Notizie e analisi

Notizie e analisi guidate dalla piattaforma Hotel Tech Report e dalla comunità globale.

< HotelTechReport Blog

Hotel Hotel Guest Apps Articoli sui software

Cover image

5 consigli intelligenti per migliorare l'esperienza degli ospiti nel tuo hotel

di
Stefano Mocella
1 settimana fa

Il settore del turismo e dell'ospitalità si è evoluto drasticamente negli ultimi decenni. Tuttavia, se c'è un fattore che contribuisce al suo successo che è rimasto una costante per tutto il tempo, è un'esperienza eccezionale per gli ospiti. Naturalmente, migliorare costantemente l'esperienza degli ospiti è tutt'altro che una necessità per gli albergatori di tutto il mondo. Di seguito sono indicati 5 suggerimenti intelligenti per farlo.

Cover image

Usa la tecnologia di nuova generazione per un'esperienza ospite contactless

di
Renz Ganaban
4 settimane fa

Il settore dell'ospitalità è radicato nell'offrire esperienze incentrate sugli ospiti e di alto livello fornite da personale premuroso e cortese. Sulla scia della pandemia, tuttavia, le aspettative degli ospiti sono cambiate, con l' 88% dei clienti che si aspetta che le aziende accelerino iniziative digitali che riducano la necessità di interazioni fisiche. I tuoi ospiti non vogliono più aspettare nelle hall affollate per fare una domanda, toccare i menu laminati del servizio in camera per effettuare un ordine di cibo e bevande o sfogliare i compendi cartacei per trovare attività locali. Questo cambiamento sta spingendo gli hotel e i casinò di tutto il mondo a cercare modi per fornire un servizio clienti personalizzato e di alto livello in modo touchless. Gli hotel che desiderano rimanere competitivi devono implementare una nuova generazione di tecnologie digitali interattive che affrontino la sfida di aumentare l'esperienza dell'hotel con informazioni e offerte pertinenti senza richiedere il tocco fisico. I codici Quick Response (QR), Near Field Communication (NFC) e la tecnologia beacon basata sulla posizione sono entrati in scena, consentendo alle proprietà di guidare nuovi canali contactless di interazione tra hotel e ospiti. Queste soluzioni non solo ti aiutano a fornire un servizio di alto livello che migliora i soggiorni degli ospiti, ma genera anche nuovi flussi di entrate incrementali.

Cover image

In che modo i PMS aiutano le applicazioni mobili a far progredire l'ospitalità

di
Jan Hejny
1 mese fa

La soddisfazione degli ospiti dipende da molto tempo dal lavoro dei dipendenti dell'hotel. Tuttavia, gli hotel potrebbero non disporre di personale sufficiente (un fenomeno comune oggi) o potrebbero incontrare limiti di personale comprensibili (le persone non sono raggiungibili ininterrottamente o possono essere lente, ecc.). Ciò può portare a situazioni problematiche come code al check-in o comunicazione insufficiente con gli ospiti. Pertanto, la dipendenza della soddisfazione degli ospiti dalle prestazioni del solo personale potrebbe non essere la migliore soluzione possibile per un hotel. Soprattutto al giorno d'oggi, quando c'è un'opzione per integrare il lavoro dei dipendenti dell'hotel con i sistemi disponibili. Le applicazioni mobili, software progettati per migliorare le cure che gli ospiti ricevono negli hotel, sono un ottimo supporto tipicamente per il lavoro del personale. Ma non si tratta solo di applicazioni mobili, la storia dei miglioramenti del servizio inizia (tradizionalmente) con i PMS. PMS e sistemi di terze parti Diversi sistemi sono disponibili per gli hotel. Tuttavia, affinché il loro funzionamento si sviluppi grazie all'utilizzo di questi sistemi, è necessario collegarli “a solide fondamenta”, cioè un buon PMS. Non solo perché PMS semplifica l'amministrazione dell'hotel e ne aumenta l'efficienza, ma anche perché raccoglie molte informazioni che i sistemi di terze parti devono utilizzare. Ecco perché, per il bene degli hotel, le responsabilità dei PMS dovrebbero includere l'"apertura", il che significa che dovrebbero consentire integrazioni con software di terze parti. Ma non tutti i PMS funzionano in questo modo. In molti luoghi, è uno standard ancora oggi utilizzare PMS che non supporta l'integrazione. Un tale albergo diventa quindi “prigioniero” del proprio sistema e si priva della possibilità di portare avanti i propri servizi. D'altra parte, questa situazione è ideale per il PMS stesso, tiene in mano il cliente e non lascia entrare software di terze parti. Allo stesso tempo, il PMS cerca di fornire tutto ciò di cui l'albergatore ha bisogno attraverso le sue funzioni native. Ma non funzionerà mai, i PMS non possono fare tutto. D'altra parte, ciò di cui possono (e devono) essere capaci è raccogliere dati e fornirli a sistemi integrati. La qualità viene prima di tutto Il mancato utilizzo dei dati forniti da PMS limita il potenziale ei profitti dell'hotel. Possono sorgere problemi in vari luoghi: gli ospiti insoddisfatti possono aspettare molto tempo per il check-in, il personale può trascorrere infinite ore inserendo ed elaborando manualmente i dati o inviando e-mail agli ospiti. Ma oggi possiamo risolvere o addirittura prevenire tutti questi problemi, grazie ad esempio alle applicazioni mobili. Le applicazioni mobili completano (o sostituiscono) il lavoro del personale dell'hotel. Proprio come il personale dell'hotel, le applicazioni mobili sono la compagnia degli ospiti durante il viaggio in hotel, differiscono solo nel senso che alcune di esse sono "con gli ospiti" durante l'intero soggiorno mentre alcune li accompagnano solo per una parte di esso. Ma perché la scelta del PMS è importante quando si tratta di applicazioni mobili? Perché la qualità dell'integrazione è essenziale. Più funzionalità ha l'applicazione mobile, più dati devono essere trasmessi e più complessa deve essere costruita un'integrazione. È ancora vero che i PMS devono essere una piattaforma aperta (che fornisce API e integra sistemi di terze parti), ma questa è solo metà della storia. Devono inoltre essere in grado di costruire integrazioni complesse, ovvero scambiare dati con sistemi complessi come AeroGuest, un'applicazione mobile che accompagna gli ospiti dalla prenotazione al check-out. La quantità di dati di cui questo sistema ha bisogno è enorme. La qualità dell'integrazione è fondamentale. Un piccolo passo per un albergatore, un grande passo per un albergo Come detto, l'applicazione mobile può accompagnare gli ospiti durante parte del loro soggiorno o prendersi cura di loro dall'inizio alla fine del viaggio. La scelta dell'applicazione o delle applicazioni specifiche per un hotel dipende dall'albergatore: se desidera abilitare il check-in online, installare serrature mobili sulle porte, automatizzare la comunicazione con gli ospiti, aumentare le entrate supportando l'upselling, ecc. Nella categoria dei sistemi che stanno con l'ospite "dall'inizio alla fine", possiamo trovare applicazioni come AeroGuest , che è un sistema che consente il check-in/out online, il pagamento online di una camera d'albergo, un upgrade dell'hotel camera tramite telefono cellulare, upselling o installazione di serrature mobili. La seconda categoria è costituita dalle applicazioni ( GuestJoy , MyStay , Upsellguru ), che si concentrano su parte del percorso degli ospiti dell'hotel, ovvero sull'automazione della comunicazione con gli ospiti, sull'abilitazione del check-in online o sull'aumento dell'efficacia dell'upselling . Ma se distinguiamo i sistemi solo in base a quanta parte del viaggio dell'ospite possono occupare, rimaniamo troppo superficiali. È importante approfondire, ad esempio, il livello di automazione che le varie applicazioni apportano agli hotel. C'è un'enorme differenza tra il check-in online che significa solo precompilare le informazioni o il significato di occuparsi dell'intero processo tramite telefono cellulare (e quindi non dover venire alla reception all'arrivo) o tra dover ritirare un chiave/carta della porta o meno (e quindi andare direttamente in camera dopo l'arrivo). Gli ospiti possono anche individuare una differenza tra la possibilità di ordinare servizi extra o aggiornare la camera direttamente tramite l'applicazione mobile e la situazione in cui l'applicazione informa solo gli ospiti e devono scrivere un'e-mail o chiedere a qualcuno per ottenere parte delle disponibilità Servizi. Dipende solo dall'albergatore quale soluzione sceglie. Ma qualunque siano le sue preferenze, il modo per aprire l'hotel a sistemi di terze parti deve iniziare con la giusta scelta di PMS. La sua selezione rappresenta un passo da gigante per l'intero hotel, in quanto costituisce la base per il corretto funzionamento di sistemi di terze parti che portano il lavoro del personale e l'esperienza degli ospiti a un livello superiore. Questo ci riporta all'inizio. Più l'applicazione è complessa, migliore è l'integrazione di cui un hotel ha bisogno. Se un albergatore sceglie il PMS giusto , le sue uniche limitazioni nella scelta delle applicazioni mobili sono le sue preferenze.

Cover image

Il viaggio da IT Manager a VP of IT con Jason Doebrich di Virgin Hotels

di
Jordan Hollander
2 mesi fa

Quanto lontano vuoi portare la tua carriera nel settore IT alberghiero? Se hai aspirazioni a fare il salto da una proprietà a un ruolo aziendale o regionale, allora sarai ispirato dalla traiettoria di carriera di Jason Doebrich, vicepresidente della tecnologia presso Virgin Hotels. Abbiamo avuto l'opportunità di parlare con Jason delle sue esperienze di lavoro in diverse importanti società alberghiere, ricoprendo ruoli sia in sede che aziendali. Jason offre ottimi consigli a chiunque cerchi di approfondire la propria carriera nel settore IT alberghiero e condivide aneddoti entusiasmanti sulle sue sfide e sui suoi apprendimenti lungo il percorso. Dopo essersi laureato in Scienze dell'Informazione alla Florida State University, Jason ha iniziato la sua carriera come IT manager presso Morgans Hotel Group a Miami Beach. Ha lavorato prima nella proprietà, poi è diventato il Direttore IT regionale supervisionando lo Shore Club, Mondrian e Delano. La successiva mossa di carriera di Jason lo ha portato al Mandarin Oriental Hotel Group, dove è stato Direttore IT in loco presso il Mandarin Oriental Miami per diversi anni prima di ottenere una promozione a un ruolo regionale, in cui ha supervisionato l'IT per tutte le proprietà Mandarin Oriental in negli Stati Uniti come Direttore regionale aziendale dell'IT. Nel 2022 Jason è entrato a far parte di Virgin Hotels come Vice President of Information Technology. Come spiega Jason, l'IT è una carriera stimolante e frenetica. Nel settore dell'ospitalità, la tecnologia è una verticale complessa, che implica la creazione di partnership con i fornitori di tecnologia e il pensiero creativo per risolvere i problemi. Sebbene alcune persone non tecnologiche potrebbero pensarlo, la tecnologia non può risolvere tutti i problemi negli hotel, quindi i professionisti IT devono lavorare sodo per implementare la tecnologia senza problemi, utilizzando anche capacità di pensiero critico per capire se il problema in questione può essere risolto con le persone o con i processi miglioramenti.

Cover image

In che modo i proprietari di hotel possono trarre vantaggio dagli strumenti tecnologici mobili

di
Nikolai Kronborg
3 mesi fa

In primo luogo, i servizi mobili consentono agli hotel di migliorare la propria efficienza operativa. La digitalizzazione mobile facilita l'automazione di attività che altrimenti devono essere eseguite manualmente dal personale dell'hotel. Questi possono essere eliminati facendo in modo che gli ospiti lo facciano da soli in anticipo (ad es. compilare le informazioni, scheda di registrazione, check-in e check-out , pagamento online, scegliere e assegnare camere, chat, prenotare spa, cena o golf, ecc.). Oltre a richiedere meno risorse umane dell'hotel che potrebbero essere risparmiate o impiegate in altre attività di valore superiore, la parte migliore di questo servizio autogestito è che trasferendo le attività agli ospiti, migliora ulteriormente la loro esperienza e soddisfazione. La digitalizzazione mobile offre agli ospiti la libertà di trovare la propria comodità. Entra in contatto con gli ospiti in movimento ed estendi la relazione oltre la durata del soggiorno In secondo luogo, i servizi mobili portano a un servizio più incentrato sul cliente e creano un'esperienza più personalizzata e accessibile in sede. Ad esempio, oltre il 50% dei viaggiatori di piacere americani utilizzerebbe un'app per aggiungere extra in movimento durante il soggiorno in hotel. I servizi mobili aiutano anche a mantenere relazioni a lungo termine e comunicazioni bidirezionali in qualsiasi momento durante il viaggio dell'ospite e a gestire meglio i programmi fedeltà. Ottimizza il valore per ospite e si rivolge alle loro esigenze specifiche A sua volta, questo amplia l'opportunità di indirizzare le esigenze specifiche degli ospiti, consentendo così agli hotel di concentrare la propria strategia sull'ottimizzazione del valore di ciascun ospite. Le app mobili hanno un ulteriore vantaggio, funzionano come canali diretti per gli ospiti integrandosi con l'assistenza clienti e i sistemi di feedback, nonché con piattaforme di recensioni online più ampie. Infine, le app mobili possono potenzialmente catturare chi prenota in ritardo. Oltre il 70% delle prenotazioni alberghiere lo stesso giorno vengono effettuate su smartphone, quindi un'esperienza mobile ottimizzata può essere la chiave per sbloccare il valore delle prenotazioni in ritardo e delle riprenotazioni. Cosa si aspettano davvero gli ospiti dall'ospitalità mobile? Gli ospiti desiderano effettuare il check-in prima dell'arrivo ed evitare le code alla reception. Uno studio condotto da Ipsos e Aeroguest ha chiesto agli ospiti quali caratteristiche apprezzerebbero di più nelle loro esperienze alberghiere. Abbiamo scoperto che Wi-fi e colazione sono essenziali per ogni soggiorno e nella maggior parte dei casi potrebbero essere dei rompicapo. Tuttavia, se esaminiamo ciò che l'ospitalità mobile può aggiungere al soggiorno, la migliore esperienza include la possibilità di effettuare il check-in prima, il check-out più tardi e ridurre questi due passaggi evitando code e folla alla reception, supportando così un più conveniente e soggiorno in hotel contactless. Questi sono anche i due principali vantaggi che sia i viaggiatori d'affari che gli ospiti esperti di tecnologia sperano che i loro hotel mettano a disposizione. DOMANDA: SCEGLIERE LE CARATTERISTICHE PIÙ IMPORTANTI DELL'OSPITALITÀ MOBILE (la dimensione dell'immagine è proporzionale al livello di utilità. Vengono mostrate solo 11 caratteristiche, l'utilità totale ammonta al 100%) Gli ospiti sono disposti a pagare per selezionare la propria camera Avere una stanza con vista e poter selezionare una stanza specifica all'interno della tipologia di stanza desiderata è anche tra le caratteristiche più apprezzate. Questa capacità affronta direttamente un altro aspetto che questo studio ha riscontrato che gli ospiti non sono soddisfatti delle loro esperienze in hotel. “Quando prenoto una stanza, voglio sapere cosa ricevo” Questa caratteristica rompe il fattore di incertezza e fornisce la scelta e la trasparenza necessarie per valutare quale camera d'albergo scegliere. Gli ospiti sapranno se la camera soddisfa le loro esigenze, dove si trova, che vista ha dalla finestra e se sono stati riconosciuti gli extra richiesti. Questa è un'altra funzionalità che i fornitori di servizi di ospitalità mobile come il supporto AeroGuest, ma non tutti gli hotel, i servizi Web e le app offrono questa opportunità agli ospiti, è molto difficile da costruire e deve essere integrata a due vie in più PMS in tutto il mondo . Un aspetto ancora più rilevante, però, è che gli ospiti dell'hotel sono disposti a pagare per selezionare la propria camera. Il 42% degli ospiti dell'hotel e quasi il 60% dei viaggiatori d'affari pagherebbero probabilmente o molto probabilmente per scegliere una camera specifica, e questi sarebbero disposti a pagare, in media, un 7% in più del prezzo della camera per scegliere la camera ideale . DOMANDA: QUANTO SAREBBE PROBABILE DI PAGARE EXTRA PER LA SCELTA DI UNA CAMERA SPECIFICA PRIMA DELL'ARRIVO? DOMANDA: QUANTO SAREBBE POSSIBILE PAGARE PER SCEGLIERE LA TUA CAMERA? In sintesi, i servizi mobili non solo producono efficienze operative, ma consentono anche di aumentare la vendita di alcuni servizi completamente nuovi come la selezione delle camere e l'aggiunta di extra prima e durante il soggiorno e di catturare meglio le riprenotazioni.

Cover image

I migliori canali per entrare in contatto con gli ospiti del tuo hotel per un soggiorno coinvolgente

di
Sandra Holland
4 mesi fa

Oggi non mancano modi nuovi e coinvolgenti per entrare in contatto con i tuoi ospiti. Dai canali moderni come Twitter e Facebook Messenger ai canali più tradizionali come e-mail o SMS, capire quali canali dovresti sfruttare è la chiave per sviluppare un'esperienza eccezionale. In questo blog, per aiutarti a selezionare i canali giusti e scoprire le tendenze dell'ospitalità, condividiamo i canali principali che gli hotel dovrebbero prendere in considerazione. Esploriamo. Considerazioni prima di adottare i canali Prima di saltare a quali canali stanno prosperando nel settore alberghiero, è fondamentale capire cosa funzionerà specificamente per te. Per scoprire questo, considera; Canali già utilizzati dai tuoi ospiti Canali che risuonano con il tuo obiettivo generale Canali che si allineano con attività specifiche o opportunità di servizio Avere questi punti in primo piano ti aiuterà a selezionare i canali con una mentalità più strategica. A sua volta, fornendo gli strumenti per promuovere la fidelizzazione e massimizzare il ritorno. 4 canali da considerare per il tuo hotel Inutile dire che nel corso degli anni le preferenze degli ospiti sono cambiate notevolmente. Man mano che emergono nuovi canali e le capacità si espandono, è importante essere sempre aggiornati. Di seguito segnaliamo alcuni dei canali più performanti fino ad oggi con un promettente futuro nell'ospitalità. E-mail Per decenni l'e-mail è stata un ottimo strumento di comunicazione con gli ospiti. E mentre storicamente l'e-mail è stata utilizzata per inviare conferme di prenotazione e dettagli di check-in/out, oggi l'e-mail viene utilizzata per molto di più. Con la mentalità "sempre attiva", l'e-mail è un ottimo modo per entrare in contatto con gli ospiti durante il loro soggiorno. Invitandoli alle escursioni, informandoli delle offerte speciali imminenti e comunicando con loro eventuali richieste. Inoltre, l'e-mail è un ottimo modo per raccogliere feedback, incoraggiare recensioni e, soprattutto, attivare il flusso di marketing. Una volta entrati, è facile effettuare l'upsell, il cross-sell e fornire aggiornamenti tempestivi sugli avvenimenti dell'hotel. WhatsApp Nel corso degli anni, WhatsApp è cresciuta enormemente, offrendo funzionalità uniche che si rivolgono direttamente alle aziende. Come punto di riferimento, oggi vengono effettuati 2 miliardi di minuti di chiamate WhatsApp ogni giorno e si prevede che il numero di utenti WhatsApp nei soli Stati Uniti raggiungerà gli 85,8 milioni nel 2023 . Per gli hotel, questa crescita è ancora più evidente, poiché è cresciuta in popolarità grazie alle sue capacità in tempo reale. La connessione con la reception è semplificata e poiché la maggior parte dei viaggiatori utilizza l'app, è un ottimo modo per incoraggiare la conversazione. Inoltre, utilizzando WhatsApp e le sue funzionalità aziendali, gli hotel possono impostare il proprio profilo aziendale, messaggi basati su modelli e offrire funzionalità come conferme di lettura, videochiamate, chat di gruppo, aggiornamenti di stato e altro ancora. È un ottimo modo per coinvolgere gli ospiti dal momento in cui entrano nella tua proprietà fino a ben dopo che se ne sono andati. Telefono Un canale tradizionale che è ancora usato abbastanza comunemente, una telefonata è un modo efficace per incoraggiare la comunicazione diretta. Collegando gli ospiti a diversi reparti come reception o pulizie, consente agli ospiti di affrontare i loro problemi in tempo reale. Detto questo, con le telefonate, ci sono alcune cadute tra cui; la ricezione è inondata di richieste, nessuna ricevuta digitale e man mano che emergono sempre più canali digitali, meno appeal. In questo caso, è importante monitorare le preferenze dei tuoi clienti, insieme alle tendenze del settore. Compresse dentro e fuori dalla stanza Che tu abbia un tablet in camera o un tablet accanto alla reception, l'utilizzo di uno schermo digitale è un ottimo modo per offrire opzioni di servizio in camera, comunicare con i vari dipartimenti, promuovere eventuali offerte speciali/eventi imminenti e chiedere feedback. Il bello dei tablet è che sono intuitivi, offrono flessibilità e semplificano l'esperienza per coloro che non vogliono scaricare un'app o esitano a chiamare. Inoltre, i tablet possono raccogliere una serie di informazioni sul tuo ospite e sulle sue preferenze. Nel tempo questo può essere utile per comprendere le tendenze imminenti con i futuri ospiti o per personalizzare un soggiorno. Comunicare su più canali Sebbene l'offerta di un canale in linea con le preferenze dei clienti sia un ottimo punto di partenza, la chiave per una fruttuosa esperienza per gli ospiti è offrire più canali che lavorano insieme per un'esperienza coesa. Ciò significa adottare una mentalità omnicanale. Uno che tiene conto delle preferenze dei clienti e garantisce che se un ospite decide di passare da un canale all'altro, l'esperienza del marchio non cambia. Questo è fondamentale poiché oggi molte aziende che adottano più canali non tengono l'esperienza al primo posto. Infatti, il 61% dei clienti intervistati afferma di non essere stato in grado di passare facilmente da un canale all'altro durante l'interazione con un marchio. Per gli hotel, semplificare il processo potrebbe essere semplice come dedicare dipendenti specifici alle conversazioni, allocare ore del giorno per controllare i vari canali che offri o, in modo più efficiente, adottare una soluzione di customer experience che consolidi tutti i messaggi. Considerare una soluzione per ottimizzare la comunicazione Come accennato in precedenza, l'idea di adottare un programma omnicanale può sembrare opprimente, soprattutto per un hotel. Tuttavia, con l'aiuto di una sofisticata soluzione di customer experience, la gestione della comunicazione tra i clienti può essere semplificata attraverso una casella di posta consolidata. Prendere tutti i canali che offri a una soluzione CX li porterà in un'unica casella di posta e mostrerà il sentimento in tempo reale. Ciò impedisce ai dipendenti di avere più finestre aperte e di perdere potenzialmente un messaggio in arrivo. Allo stesso tempo, avere una soluzione CX chiave può anche aiutare in termini di gestione delle richieste dell'hotel. Grazie alla possibilità di taggare e indirizzare i messaggi al reparto appropriato, la richiesta viene sempre vista dal dipendente giusto per una risposta tempestiva e precisa. Inoltre, i dipendenti possono scambiarsi messaggi interni per eventuali domande che non rientrano nell'ambito e contrassegnare la richiesta come risolta per garantire che non vi siano sovrapposizioni. Infine, una soluzione di customer experience può aiutarti a comprendere meglio i tuoi clienti e le loro preferenze. Con analisi su tipo di canale, posizione, tempo per rispondere, prestazioni dei dipendenti, argomenti di tendenza e altro ancora, puoi offrire canali in linea con i tuoi obiettivi e un servizio corretto per garantire sempre un'esperienza senza interruzioni.

Cover image

Aumenta le entrate degli hotel F&B con la gestione del flusso di lavoro

di
Kamini Patel
4 mesi fa

Gli ospiti dell'hotel di oggi non cercano solo un luogo confortevole in cui soggiornare, ma anche esperienze culinarie memorabili. Negli ultimi due anni, tuttavia, le nuove tendenze hanno notevolmente rimodellato le operazioni di ristorazione e la forza lavoro del settore alberghiero. Gli albergatori devono trovare nuovi modi per soddisfare la domanda degli ospiti e aumentare i margini di profitto. La giusta tecnologia ti aiuta a gestire meglio il flusso di lavoro F&B e ad aumentare i tuoi profitti. Gli ospiti dell'hotel di oggi non cercano solo un luogo confortevole in cui soggiornare, ma anche esperienze culinarie memorabili. Con la domanda repressa dei consumatori per il servizio di ristorazione che rimane elevata, il servizio di ristorazione (F&B) può contribuire in modo determinante al posizionamento del tuo hotel sul mercato, aiutandoti a promuovere esperienze uniche per gli ospiti e differenziando la tua attività dalla concorrenza. Eppure gli ultimi due anni hanno rimodellato le operazioni F&B del settore alberghiero in modi che hanno avuto un impatto significativo sui margini di profitto. Secondo lo State of the Restaurant Industry Report 2022 , si prevede che i costi di cibo, manodopera e occupazione rimarranno elevati. E il 40% degli operatori di ristoranti non è ancora aperto a pieno regime per i pasti in loco, con 7 su 10 che riferiscono che è dovuto alla carenza di personale. Inoltre, c'è una maggiore domanda di servizi di ritiro, asporto e consegna sul marciapiede. Un modo fondamentale per affrontare queste sfide risiede nella scelta di soluzioni tecnologiche che ottimizzino la gestione del flusso di lavoro F&B. Le soluzioni giuste possono fare la differenza tra diventare più redditizi o vivere una rapida scomparsa. Con un'applicazione per hotel avanzata, puoi migliorare gli aspetti chiave del tuo flusso di lavoro F&B e i tuoi profitti. Crea efficienza con le prenotazioni mobili Effettuare prenotazioni di ristoranti tramite telefonate sta rapidamente diventando un ricordo del passato. Un'app per hotel che offre agli ospiti la possibilità di prenotare un tavolo online offre una serie di vantaggi per l'ospite e il tuo flusso di lavoro F&B. In primo luogo, migliora l'esperienza degli ospiti dando loro la libertà di pianificare in anticipo ed effettuare le prenotazioni mentre sono in movimento. La ricerca del 2021 Customer Engagement Technology Study ha rivelato che il 53% dei tuoi ospiti si aspetta la possibilità di prenotare i pasti online. Per quanto riguarda le operazioni, un sistema di prenotazione mobile-first ti aiuta a gestire meglio le liste d'attesa e a fornire posti a sedere più veloci, eliminando il costo e il fastidio dei cercapersone permettendoti di inviare messaggi agli ospiti quando il loro tavolo è pronto. Un sistema automatizzato elimina gli errori di prenotazione e le doppie prenotazioni accidentali che possono verificarsi a causa dello stress del personale di front-of-house (FOH) che si occupa di telefoni che squillano costantemente. E poiché un'app offre la possibilità di includere commenti aggiuntivi, puoi pianificare in anticipo per personalizzare il servizio per quegli ospiti che necessitano di un seggiolone o celebrano un evento speciale. Semplifica la ristorazione interna con l'ordinazione online Fornire agli ospiti la possibilità di effettuare ordini di cibo e bevande tramite l'app dell'hotel utilizzando i loro dispositivi mobili personali è un'altra opzione digitale efficiente e facile da usare che avvantaggia il flusso di lavoro. Per i pasti in casa, poiché non avrai più bisogno di server per prendere ogni ordine, puoi operare in modo efficace con meno personale. In effetti, l' 80% degli operatori di ristoranti afferma che il risparmio di manodopera è uno dei principali vantaggi che hanno riscontrato durante l'implementazione degli ordini online, insieme a un'elaborazione degli ordini più semplice e controlli medi più elevati. L'intero sistema è accelerato perché gli ospiti possono effettuare ordini non appena sono pronti. Ciò si traduce in tempi di attesa inferiori, rotazione dei tavoli più rapida e quindi maggiori entrate. L'ordinazione online aumenta la precisione poiché gli ospiti comunicano loro stessi qualsiasi personalizzazione del pasto e richieste speciali. E soddisfa le aspettative degli ospiti di oggi, in particolare dei viaggiatori più giovani, con il43% dei Millennial e il 55% dei Gen Z che preferiscono ordinare cibo e bevande tramite un'app sul proprio smartphone. Migliora i servizi di consegna di cibo con gli ordini online L'ordinazione mobile crea anche efficienze con il servizio in camera e la consegna di cibo. Dal momento che nessun essere umano è obbligato a prendere gli ordini, gli ospiti non sono più bloccati in attesa mentre i membri del team si destreggiano tra le chiamate durante le ore di punta. E la posizione GPS all'interno di un'app semplifica la consegna di cibo o cocktail direttamente agli ospiti della tua proprietà, sia che si trovino nella loro stanza o che stiano sdraiati a bordo piscina. L'aspetto self-service degli ordini online semplifica il processo e consente di aumentare le entrate del volume degli ordini. In media, gli operatori di ristoranti vedono un aumento del 43% della frequenza degli ordini per l'asporto e del 29% per gli ordini di consegna. Un altro vantaggio è che le app raccolgono analisi F&B dagli ordini degli ospiti. Gli operatori dei ristoranti degli hotel possono utilizzare questi dati per tenere traccia dei tempi di evasione e consegna, monitorare l'inventario e analizzare quali piatti sono più popolari. I dati consentono inoltre di sviluppare promozioni progettate per creare domanda non di punta, indirizzare segmenti di ospiti specifici e creare strategie di sconto. Oltre la metà degli operatori di ristoranti afferma che queste promozioni su misura sono molto più efficaci delle promozioni standard. Le opzioni digitali migliorano la gestione e il marketing dei menu Il passaggio dai menu fisici a quelli digitali ti offre la flessibilità di includere più menu all'interno dell'app dell'hotel, come menu separati per il tuo ristorante interno, servizio in camera ed eventi di gruppo. Puoi anche sviluppare menu personalizzati, riducendo le lunghe telefonate con domande sugli ingredienti o sulle opzioni senza glutine e soddisfacendo la maggior parte dei tuoi ospiti che si aspettano la possibilità di visualizzare in anteprima menu e informazioni nutrizionali online. I menu possono essere modificati e aggiornati istantaneamente senza la necessità che il personale li sostituisca fisicamente nel ristorante o perda tempo a sostituirli all'interno dei compendi in camera. Le opzioni non disponibili possono essere rimosse in tempo reale, aiutandoti a evitare la delusione degli ospiti. Puoi anche aumentare le entrate e semplificare il marketing di prodotti alimentari e bevande promuovendo opzioni di menu specifiche nei momenti ottimali, ad esempio offrendo uno speciale su cibi caldi e confortevoli durante le giornate fredde, suggerendo abbinamenti di cibi e bevande specifici ed evidenziando le opzioni di menu che ti danno il più alto margine di profitto . Migliora la comunicazione interna con testo e chat in-app Negli hotel, inviare messaggi di testo o chat per la comunicazione interna offre immediatezza e la possibilità di tenere traccia delle conversazioni. Accelera il flusso di lavoro consentendo di comunicare e gestire le attività più rapidamente. E accelera anche il lavoro noioso e dispendioso in termini di tempo della pianificazione dei dipendenti. Contattare un gran numero di personale tramite e-mail o telefonata non è pratico, soprattutto quando si tratta di notifiche urgenti come cambi di turno e aggiornamenti di eventi. I messaggi di testo automatizzati all'interno di un'app dell'hotel creano un modo efficiente per gli operatori dei ristoranti dell'hotel di contattare immediatamente il personale. Inoltre, rende semplice e veloce per i dipendenti gestire attività come la ricerca di sostituti, lo scambio di turni con i colleghi o la richiesta di ferie. Il pagamento mobile semplifica le operazioni BOH Il processo di pagamento standard richiede molto tempo e richiede l'inserimento manuale della carta, la verifica, la riconciliazione, gli storni di addebito e le controversie. Il pagamento mobile tramite un'app integrata consente ai ristoranti di semplificare le operazioni di back-of-house (BOH) collegando direttamente i sistemi POS dei ristoranti al PMS del tuo hotel. Ciò ti consente di assegnare facilmente una specifica camera per gli ospiti a un ordine F&B in modo che la fattura venga applicata all'account dell'ospite con un solo clic. Quando gli ospiti pagano direttamente tramite la tua app, diminuisce anche gli errori e riduce drasticamente i tempi di riconciliazione. Inoltre, aumenti la soddisfazione e la fedeltà perché soddisfi le aspettative degli ospiti, con l' 84% di tutti i gruppi demografici che preferiscono i ristoranti che accettano opzioni di pagamento digitali e contactless. In sintesi Un'applicazione alberghiera integrata fornisce una piattaforma ideale per migliorare le prestazioni complessive di F&B dell'hotel incorporando prenotazione self-service, opzioni di menu mobili, ordini online e soluzioni di pagamento insieme a funzionalità di chat e messaggi di testo interni. Quando implementi la soluzione giusta, crei una sinergia vincente che offre efficienze significative al tuo flusso di lavoro F&B migliorando allo stesso tempo la soddisfazione degli ospiti e la redditività.

Cover image

In che modo le app per hotel rispondono alla sfida di un mondo post-iOS 14.5

di
Kamini Patel
4 mesi fa

Dopo una delle epoche più difficili nell'intero settore dei viaggi e dell'ospitalità, stiamo finalmente iniziando a vedere la luce alla fine del tunnel COVID-19, con STR che prevede che la domanda, ADR e RevPAR si riprenderanno completamente ai livelli del 2019 entro il 2023 Ma con la pandemia non ancora del tutto alle nostre spalle, una nuova sfida sta già superando la prossima ondata e sta avendo un impatto sugli hotel di tutto il mondo: operare in un mondo post-iOS 14.5. “La risorsa più preziosa al mondo non è più il petrolio, ma i dati”. ~ L'economista L'impatto dell'aggiornamento iOS 14.5 di Apple sulla tua attività alberghiera Ora ci sono 1 miliardo di utenti iPhone in tutto il mondo, dando ad Apple un potere senza precedenti di influenzare il modo in cui i consumatori utilizzano i loro dispositivi mobili. Con l'aggiornamento di iOS 14.5 che ha avuto luogo il 26 aprile 2021, hanno esercitato tale potere in un modo che ha un impatto significativo sulla tua capacità di commercializzare e far crescere la tua attività alberghiera. Con la nuova App Tracking Transparency (ATT) di Apple, gli utenti possono ora scegliere se condividere o meno i propri dati e le proprie abitudini di navigazione con terze parti come Facebook, Instagram e altre piattaforme. Nel recente passato, piattaforme come Facebook hanno offerto ottimi posti per gli hotel per fare pubblicità e connettersi con i propri clienti grazie agli abbondanti dati che queste piattaforme hanno raccolto sui dati demografici e sugli interessi delle persone. Il problema è che quando chiedi a qualcuno se vuole essere rintracciato o meno, la maggioranza risponderà "no". Secondo Flurry Analytics , tre settimane dopo il lancio dell'aggiornamento a iOS 14.5, il numero di utenti statunitensi che avevano acconsentito al monitoraggio delle app era in media inferiore al 6%. Come risultato dell'aggiornamento, il pool di dati degli utenti si è notevolmente ridotto, facendo sì che gli albergatori diventino molto meno efficienti nel prendere di mira e nel connettersi con il loro pubblico ideale. Inoltre, invece di utilizzare dati in tempo reale effettivi, Facebook ora può fornire agli hotel l'accesso solo a conversioni "modellate" , che utilizzano dati aggregati per informarli sul rendimento delle loro campagne di marketing. Questa mancanza di dati di alta qualità sta avendo un effetto negativo sugli sforzi di marketing digitale degli hotel. Quando si utilizza la piattaforma Facebook, gli hotel devono ora creare una rete più ampia, spendendo più soldi per mettersi di fronte a più persone che potrebbero essere interessate o meno alle loro offerte. La linea di fondo? Gli operatori alberghieri che si affidavano a piattaforme popolari come Facebook stanno ora lottando per promuovere l'offerta giusta al pubblico giusto al momento giusto. Una tendenza in via di sviluppo: il cookie di terze parti si sbriciola Sfortunatamente, la spinta del CEO di Apple Tim Cook ad aggiungere più funzionalità di privacy all'ecosistema Apple non è un incidente puramente isolato. È una tendenza in via di sviluppo. Da tempo ormai le aziende sono in grado di raccogliere dati sulle persone senza che nessuno fosse pienamente consapevole del fatto che lo stessero facendo. Lo fanno utilizzando cookie di tracciamento di terze parti. Le aziende che non hanno una relazione diretta con il tuo cliente possono installare cookie di terze parti per tracciare il comportamento online di una persona su diversi siti web. Raccolgono dati personali e li segmentano in base a dati demografici, psicografici e altri punti chiave. Queste società fungono da intermediari e quindi vendono i loro preziosi dati di terze parti ad altre società che li utilizzano per migliorare i loro sforzi di marketing. Nel 2021, l' 83% dei marketer faceva affidamento su cookie di terze parti. Ma i cookie di terze parti si stanno sgretolando. Un sondaggio di Consumer Reports del febbraio 2020 ha rivelato che il 96% dei residenti negli Stati Uniti ritiene che le aziende dovrebbero fare di più per proteggere la privacy dei propri dati personali. Firefox e Safari hanno già eliminato gradualmente i cookie di terze parti e Google prevede di unirsi ai loro ranghi nel 2023. Quindi ora, con i dati di terze parti in via di uscita, gli albergatori devono imparare a implementare la potenza dei dati proprietari. Il valore dei dati proprietari per gli hotel La ricerca di Think with Google ed eConsulency ha rivelato una tendenza chiave utilizzata dalle migliori aziende: utilizzano dati proprietari per creare connessioni più forti con i clienti. I dati proprietari sono dati che ti appartengono perché li raccogli direttamente dai tuoi ospiti, quindi non sono interessati dall'aggiornamento sulla privacy di Apple. Questo fatto, insieme al crescente allontanamento dai dati di terze parti, significa che i dati proprietari hanno un valore immenso per gli albergatori per diversi motivi chiave. È accurato: poiché ricevi le tue informazioni direttamente dai tuoi ospiti, hai la certezza che i dati sono accurati e affidabili, a differenza dei dati di terze parti che devono essere aggregati dai set di dati di fonti esterne. Inoltre, poiché i dati provengono dal tuo pubblico, sono più rilevanti per la tua attività. Proprietà completa: i dati di prima parte sono dati di tua proprietà. Man mano che continui a coltivare le tue relazioni con gli ospiti, sarai in grado di aggiungere nuovi dettagli e perfezionare i tuoi set di dati, mantenendo i dati aggiornati e precisi. È una risorsa rinnovabile che continua a costruire su se stessa, offrendo vantaggi che ti consentono di ottimizzare il marketing e l'esperienza degli ospiti. Una copertura contro le normative sulla privacy: le normative globali sulla privacy si stanno decisamente spostando a favore del consumatore e fare affidamento su dati proprietari ti aiuta a rispettare le leggi globali sulla protezione dei dati. Poiché i tuoi ospiti scelgono di interagire con il tuo hotel, capiscono chi sta raccogliendo i loro dati e perché. Una pratica olistica dei dati proprietari nel tuo hotel ti offre anche un maggiore controllo e trasparenza su ciò che accade con quei dati. App per hotel: una fonte ideale di dati proprietari Un modo efficace per accedere a una ricca offerta di dati proprietari è connettersi con clienti e potenziali clienti tramite un'applicazione per hotel. Invece di affidarsi a intermediari come Facebook, un'app fornisce ai marchi alberghieri un collegamento diretto con gli ospiti. Gli ospiti attuali e potenziali possono interagire comodamente con un'applicazione dell'hotel basata sul Web o nativa, consentendoti di raccogliere dati proprietari e costruire relazioni con loro prima, durante e dopo un soggiorno. Durante il periodo di pre-soggiorno, le interazioni in-app e le query di ricerca possono fornire fonti di informazioni sulle preferenze degli ospiti e dei potenziali ospiti, sullo stato della famiglia e dettagli come i prossimi anniversari e compleanni. Hai anche la possibilità di mettere in evidenza le caratteristiche specifiche della struttura, i servizi e le attrazioni locali, aumentando il profilo della tua struttura e incoraggiando le prenotazioni dirette (un'altra grande fonte di informazioni proprietarie). Quando gli ospiti sono in loco, puoi raccogliere informazioni utili esaminando le chat dirette e la messaggistica mobile insieme ai dati comportamentali in-app. Puoi raccogliere informazioni su dati demografici come età, sesso, professione, area geografica, interessi, comportamento di acquisto e dati transazionali. Le interazioni in-app post-soggiorno offrono l'opportunità di ottenere un feedback unico attraverso le risposte al sondaggio di follow-up. Un'applicazione avanzata ti consente anche di incorporare i dati dal tuo PMS, POS e CRM in modo da poter connettere tutti i tuoi punti dati proprietari per creare una visione unica e olistica di ogni viaggio degli ospiti. Puoi utilizzare questi dati accurati e in tempo reale per creare esperienze personalizzate che raccolgono una maggiore fidelizzazione degli ospiti e promozioni di marketing mirate che hanno maggiori probabilità di conversione. I vantaggi dei dati proprietari tramite le app dell'hotel L'accurata informazione proprietaria che raccogli da una buona applicazione per hotel offre una serie di vantaggi che ti aiutano a personalizzare la tua messaggistica, modellare l'esperienza degli ospiti e migliorare le tue operazioni complessive. Aumento del ROI della campagna di marketing: un sondaggio commissionato dalla Digital Advertising Alliance (DAA) ha mostrato che quasi il 70% degli intervistati ama almeno alcuni annunci personalizzati direttamente in base ai propri interessi. Invece di avere solo un'immagine vaga dei tuoi clienti, i dati proprietari che ricevi dall'app dell'hotel ti offrono una visione dettagliata dei tuoi ospiti. Puoi utilizzare questi dati per segmentare gli ospiti in base ad attributi specifici e fornire messaggi di marketing mirati che non sembrano simili, ottenendo tassi di conversione più elevati e ottimizzando il ROI della campagna. Esperienze ottimizzate per gli ospiti: il rapporto diretto che gli hotel stabiliscono con gli utenti dell'app offre opportunità per l'ottimizzazione dell'esperienza degli ospiti. Comprendi meglio le esigenze degli ospiti e puoi anticipare le richieste in modi che portano la personalizzazione a un livello superiore. Con il controllo e la proprietà dei tuoi dati, i marchi alberghieri sono perfettamente posizionati per personalizzare le comunicazioni e personalizzare le esperienze in base agli interessi, alla posizione, alla cronologia degli acquisti e altro ancora dell'ospite. Maggiore fiducia, coinvolgimento e fedeltà: quasi il 90% dei tuoi ospiti preferisce utilizzare un'app dell'hotel per gestire il proprio soggiorno. Le tue interazioni in-app - e i dati che raccogli da esse - si basano su una relazione di fiducia, invece di andare alle spalle degli ospiti per mettere insieme le informazioni personali degli intermediari. Con una comunicazione in-app coerente, puoi aggiornare rapidamente le informazioni in continua evoluzione dei tuoi ospiti, adattare le offerte alle loro preferenze e aiutare a risolvere i loro problemi, raggiungendo in definitiva livelli più elevati di fiducia, coinvolgimento e lealtà. Funzionalità di retargeting: un altro vantaggio dell'interazione diretta con gli ospiti tramite l'app dell'hotel è la tua capacità di sfruttare il potere del retargeting. Gli annunci di retargeting richiedono visite di ritorno da quelle persone che hanno interagito con la tua app, magari hanno cliccato un po' in giro, ma se ne sono andate senza prenotare. La percentuale di clic (CTR) media di un annuncio con retargeting è 10 volte superiore al CTR di un tipico annuncio display. In sintesi L'accesso a dati accurati e dettagliati sugli ospiti è una posta in gioco per le aziende alberghiere e dovrebbe essere un requisito per qualsiasi software di ospitalità che scegli. È l'acceleratore che ti aiuta a superare il tuo set competitivo. A causa dell'aggiornamento di iOS 14.5 e del rapido declino dei cookie di terze parti, non puoi più fare affidamento sugli intermediari per fornire tali dati. Andando avanti, è imperativo per gli albergatori ripensare le proprie strategie di raccolta dei dati. Impiegando un'applicazione alberghiera avanzata, accedi al carburante premium dei dati proprietari, offrendoti un maggiore controllo sul destino dei tuoi dati, sulle tue iniziative di marketing e sulle relazioni con gli ospiti.

Cover image

Oltre 50 statistiche sull'ospitalità che dovresti sapere (2022)

di
Hotel Tech Report
4 mesi fa

Ti chiedi quanto sia grande il settore dell'ospitalità? O sei curioso di sapere in che modo la pandemia di COVID-19 ha influenzato l'occupazione, le entrate e l'occupazione degli hotel? In questo articolo, analizzeremo oltre 50 statistiche scioccanti sul settore dell'alloggio sfruttando set di dati critici come l'ufficio di statistica del lavoro, organizzazioni del settore dei viaggi come AHLA e Statista. Queste statistiche toccano le tendenze globali, la storia, i marchi e gli indipendenti e persino le preferenze e la fedeltà degli ospiti. Acquisirai una comprensione più profonda dell'occupazione nel settore alberghiero e anche delle tendenze delle prenotazioni. Entro la fine di questo articolo, sarai un albergatore più informato con un polso sulle ultime notizie del settore alberghiero. Pronto per tuffarti? Andiamo!

Cover image

Cosa fa un revisore notturno in un hotel?

di
Hotel Tech Report
6 mesi fa

Se stai considerando un lavoro come revisore notturno a tempo pieno o part-time - o ti stai preparando ad assumere un revisore notturno - sei nel posto giusto. Mentre molte persone hanno familiarità con il lavoro di un agente della reception di un hotel poiché è durante il turno di giorno, le responsabilità dell'auditor notturno non sono così note nonostante forniscano posizioni di livello base altamente retribuite negli hotel. In questo articolo, spiegheremo cosa comporta un ruolo di auditor notturno, quali abilità ti prepareranno per il successo come auditor notturno e offriremo consigli per l'atterraggio di una notte.