Tre modi sorprendenti in cui l'IoT fa risparmiare agli hotel

Di Alec Massey

Ultimo aggiornamento Marzo 16, 2022

4 minuti di lettura


descrizione dell’immagine

Dire che l'industria alberghiera ne ha passate tante negli ultimi 24 mesi è un eufemismo. Sebbene il tasso di occupazione previsto per il 2022 del 61,7% rappresenti un miglioramento significativo rispetto ai livelli del 2020 e del 2021, rimarrà al di sotto dei livelli pre-pandemia che si attestavano a metà degli anni '60 per il periodo di 7 anni dal 2014 al 2019. Tuttavia, le tariffe giornaliere medie dovrebbero quasi eguagliare i massimi pre-pandemia del 2019, dopo i forti rimbalzi nel 2021 e nel 2022 e, di conseguenza, . Si prevede che RevPAR raggiungerà il 93% dei livelli del 2019 nel 2022. Il tumultuoso periodo di 3 anni, nonostante la ripresa graduale e controllata in corso, ha portato gli albergatori a dare priorità alle iniziative di riduzione dei costi per stabilizzare i propri profitti.

Inoltre, un lento ritorno al lavoro per il personale dell'hotel è stato anche un catalizzatore di cambiamenti operativi nel settore, con una maggiore priorità data alla tecnologia che consente una maggiore efficienza e produttività. A fine 2021 la disoccupazione nel settore alberghiero ha raggiunto il 12,9% rispetto al tasso nazionale del 4,6%. La forte creazione di posti di lavoro per l'inizio del 2022, in cui l'industria ha aggiunto circa 150.000 posti di lavoro a gennaio, dimostra come l'industria abbia dovuto adattarsi per fare di più con meno durante il rimbalzo in atto negli ultimi 12 mesi.

La riduzione del personale, unita al numero costantemente crescente di ospiti durante la ripresa, ha reso più difficile fornire lo stesso livello di servizio, sicurezza e manutenzione che gli hotel fornivano prima della pandemia. Con gli albergatori che devono fare di più con meno, i recenti investimenti nell'Internet of Things (IoT) e in particolare nelle piattaforme di geolocalizzazione si sono rivelati una fonte di valore inaspettata. Dai sensori ai tracker ai pulsanti di risposta rapida alle fotocamere intelligenti, l'IoT - e in particolare le piattaforme di geolocalizzazione - stanno aiutando il personale dell'hotel a sentirsi più sicuro, ottenere una maggiore produttività e ridurre gli sprechi a sostegno degli obiettivi ambientali, sociali e di governance (ESG) , il tutto con conseguente risparmio sui costi per l'hotel.

Increase staff retention rates by helping them feel safer

Guidati dall'American Hotel & Lodging Association (AHLA) e dalla 5-Star Promise, gli albergatori continuano a impegnarsi fortemente per gli standard di sicurezza e protezione per il settore, incluso lo spostamento su larga scala per l'implementazione di dispositivi di sicurezza per i dipendenti negli hotel di tutto il paese. Allo stesso tempo, i governi locali stanno legiferando e i sindacati stanno sostenendo il miglioramento delle condizioni di sicurezza dei dipendenti. In tempi pre-pandemia, le proprietà potevano avere da due a tre addetti alle stanze per piano. A causa degli adeguamenti del livello del personale durante la pandemia, ora gli hotel potrebbero averne solo uno. Meno personale in servizio può rendere più difficile fornire i servizi agli ospiti. Ed è anche una preoccupazione crescente per la sicurezza dei dipendenti e questo può influire sulla fidelizzazione dei dipendenti.

I pulsanti di risposta rapida abilitati dalle piattaforme di geolocalizzazione IoT consentono al personale di inviare avvisi e richiedere assistenza per la sicurezza quando necessario. I dati basati sulla posizione individuano esattamente dove si trovano, aiutando i manager e il personale di sicurezza a rispondere rapidamente quando necessario. Vediamo questi sistemi utilizzati quasi ogni giorno tra i nostri clienti. Quando i datori di lavoro adottano misure per aiutare i propri dipendenti a sentirsi più al sicuro, il personale si sente più protetto e più apprezzato, il che può portare a tassi di fidelizzazione più elevati e costi ridotti associati al turnover e al reclutamento.

Achieve Productivity Gains by Automating Time Consuming Tasks

Mentre la maggior parte del personale degli hotel si è ridotta durante la pandemia, le dimensioni degli hotel no: lo stesso numero di porte di uscita deve essere monitorato, lo stesso numero di carrelli per i bagagli deve essere contabilizzato ogni giorno e lo stesso numero di indicatori e i contatori devono essere controllati con la stessa frequenza con cui erano pre-pandemia. Meno persone significa che questi lavori devono essere eseguiti in modo più efficiente e l'IoT sta consentendo questa transizione.

Stiamo assistendo a un'ampia gamma di applicazioni IoT implementate per consentire una maggiore efficienza dei dipendenti dell'hotel, tra cui:

  • Tracciamento delle risorse: invece di perdere tempo a cercare risorse mobili (carrelli per bagagli, lettini, materiali da costruzione, scale, ecc.) che non sono dove dovrebbero essere, le posizioni delle risorse possono essere tracciate in tempo reale su una dashboard ottimizzata per dispositivi mobili .
  • Sensori delle porte: le porte esterne possono essere aperte creando punti di accesso non protetti sul retro delle aree della casa. Invece di percorrere il perimetro per controllare manualmente tutte le porte, i sensori wireless delle porte possono avvisare in base a regole configurabili per avvisare i team dell'hotel quando è necessario aprire o chiudere determinate porte.
  • Indicatori di utilità e attrezzature: che si tratti di un contatore di utenze, di una caldaia o di un filtro, nella maggior parte degli hotel sono presenti indicatori sparsi dal tetto al seminterrato che richiedono controlli frequenti. La tecnologia basata sulla fotocamera sta iniziando ad automatizzare questo ingombrante lavoro, fornendo anche avvisi tempestivi in caso di superamento delle soglie.
  • Monitor di temperatura e umidità: dai congelatori che conservano gli alimenti alle pareti esterne soggette a variazioni dei livelli di umidità esterna, i sensori di monitoraggio del clima fanno risparmiare tempo al personale automatizzando i controlli frequenti e possono prevenire il deterioramento o costosi interventi di riparazione.
  • Rilevamento delle perdite: oggi le perdite dei tubi e le apparecchiature si rompono con la stessa frequenza che avveniva prima della pandemia, ma il monitoraggio di questi incidenti è più difficile con personale ridotto. I sensori di perdite wireless e altri dispositivi di monitoraggio delle apparecchiature forniscono avvisi rapidi quando si verificano perdite e possono anche essere utilizzati per fornire indicatori precoci di un'apparecchiatura critica che sta andando in una direzione negativa.

Molti di questi casi d'uso sono facili componenti aggiuntivi quando vengono effettuati piccoli investimenti in piattaforme di geolocalizzazione che includono una rete IoT interna e queste applicazioni stanno diventando una nuova fonte di efficienza - e risparmio sui costi - per gli albergatori mentre emergiamo dalla pandemia .

Reduce Energy and Waste––and Costs

Gran parte del settore dell'ospitalità sta cercando modi per raggiungere la sostenibilità e altri obiettivi ambientali, sociali e di governance (ESG) e l'IoT può essere un fattore chiave per ridurre il consumo di risorse scarse. L'automazione della lettura delle utenze in tempo reale è stata una sfida lunga decenni per il settore, con sfide chiave che sono la diversità dei contatori di acqua, gas ed elettricità e l'ottenimento di una connettività affidabile e conveniente. L'IoT è ora in grado di superare questi ostacoli, consentendo agli hotel di acquisire, monitorare, confrontare e gestire con precisione i consumi come mai prima d'ora.

Analogamente alle applicazioni di efficienza sopra menzionate, queste applicazioni possono sfruttare le piattaforme IoT che sono già state implementate negli hotel oggi, comprese le reti IoT a lungo raggio che aiutano a risolvere la sfida della connettività presentata dai contatori situati nella maggior parte degli hotel.

L'IoT continuerà a svolgere un ruolo crescente nelle operazioni alberghiere che escono dalla pandemia

Il settore dell'ospitalità è sulla strada della ripresa e uno degli impatti duraturi degli ultimi anni sarà il modo in cui le sfide legate alla pandemia hanno alterato i modelli operativi degli hotel andando avanti. Fare di più con meno è diventata la nuova normalità e l'IoT, comprese le piattaforme di geolocalizzazione, sono una componente significativa di questo cambiamento.

Image
THE PITCH
GIUDIZI
12 Punteggio HT
Hotel Tech Score è una classifica composita che comprende segnali chiave come: soddisfazione degli utenti, quantità di recensioni, recensioni recenti e informazioni inviate dal fornitore per aiutare gli acquirenti a comprendere meglio i loro prodotti.
Per saperne di più
Connected Solutions di PwC fornisce applicazioni IoT end-to-end ai propri clienti, inclusi molti dei più grandi marchi di ospitalità e giochi. La piattaforma di geolocalizzazione indoor (IGP) brevettata da PwC viene utilizzata dai suoi clienti per soddisfare gli obblighi AHLA 5-Star Promise per i dispositivi di geolocalizzazione. Per saperne di più su come la tua organizzazione può sfruttare la potenza di una piattaforma di geolocalizzazione abilitata all'IoT, per aumentare l'efficienza, aumentare la produttività e aiutare a far sentire le tue persone più sicure, richiedi oggi stesso di parlare con un membro del nostro team.
Product logo
Indoor Geolocation Platform, a PwC product Sicurezza del personale
THE PITCH
GIUDIZI
12 Punteggio HT
Connected Solutions di PwC fornisce applicazioni IoT end-to-end ai propri clienti, inclusi molti dei più grandi marchi di ospitalità e giochi. La piattaforma di geolocalizzazione indoor (IGP) brevettata da PwC viene utilizzata dai suoi clienti per soddisfare gli obblighi AHLA 5-Star Promise per i dispositivi di geolocalizzazione. Per saperne di più su come la tua organizzazione può sfruttare la potenza di una piattaforma di geolocalizzazione abilitata all'IoT, per aumentare l'efficienza, aumentare la produttività e aiutare a far sentire le tue persone più sicure, richiedi oggi stesso di parlare con un membro del nostro team.
Per saperne di più