Notizie e analisi

Notizie e analisi guidate dalla piattaforma Hotel Tech Report e dalla comunità globale.

< HotelTechReport Blog

Hotel RFPs & Proposal Management Software Articoli sui software

Cover image

Che cosa significa SMERF nel settore alberghiero?

di
Hotel Tech Report
6 mesi fa

Mi dispiace deluderti, ma i piccoli personaggi blu dei cartoni animati non sono i protagonisti di questo articolo: lo sono le tattiche del direttore delle vendite dell'hotel. SMERF (o il mercato SMERF) ha un significato completamente diverso in un contesto di ospitalità - uno che esploreremo nei prossimi paragrafi. Stai cercando di diversificare il tuo business mix? Stai cercando di riempire alcune stanze in bassa stagione? Alla fine di questo articolo, avrai acquisito una conoscenza approfondita di SMERF nel settore dell'ospitalità, quali vantaggi può portare l'attività di SMERF al tuo hotel e come il tuo hotel può attirare ospiti e funzioni SMERF. Cos'è SMERF (Sociale, Militare, Educativo, Religioso, Fraterno)? Ok, scomponiamo quell'acronimo. SMERF sta per gruppi sociali, militari, educativi, religiosi e fraterni. Anche i gruppi relativi a sport, intrattenimento e ricreazione, come le squadre sportive delle scuole superiori, rientrano in questa categoria. Gli eventi SMERF comuni includono matrimoni, riunioni di famiglia, seminari religiosi e riunioni per organizzazioni come Elks o Rotary Club. Gli organizzatori di eventi di hotel come Marriott e Hilton vicino a centri congressi e CVB (convention & visitor bureau) comprendono il potere del business SMERF tanto quanto chiunque altro. Questi gruppi prenotano spazi per eventi, blocchi di camere e cibo e bevande come fanno i gruppi aziendali, ma ci sono alcune differenze chiave. A differenza dei viaggiatori di gruppo aziendali, gli ospiti SMERF generalmente pagano il proprio conto (piuttosto che addebitare la carta di credito aziendale). Tuttavia, il segmento SMERF è noto per essere più sensibile al prezzo rispetto ai viaggiatori d'affari poiché gli ospiti pagano di tasca propria per le loro spese. Un'altra caratteristica degna di nota di SMERF è che questi ospiti non viaggiano o prenotano spazi per eventi per funzioni aziendali, le prenotazioni di SMERF spesso cadono al di fuori del normale orario di lavoro, di notte, nei fine settimana o durante i periodi di vacanza. Principali vantaggi di SMERF Ti starai chiedendo perché concentrarti sugli incontri SMERF se gli ospiti sono più attenti al prezzo rispetto al tuo viaggiatore d'affari medio di alto livello. Anche se le prenotazioni SMERF non riempiranno le tue suite attico, questo segmento presenta numerosi vantaggi interessanti. Offrire incentivi a questo segmento di mercato può essere un ottimo modo per riempire le stanze di livello inferiore e aumentare l'occupazione (anche ADR sulle stanze invendute) nella tua proprietà: Soddisfare i periodi di necessità al di fuori dell'orario di lavoro: poiché gli eventi SMERF si verificano in genere al di fuori dell'orario di lavoro, questo segmento può essere un complemento perfetto per l'attività aziendale esistente di un hotel. Il ristorante del tuo hotel si riempie durante il pranzo ma rimane vuoto la sera? Il tuo RevPAR è generalmente più basso nelle notti del fine settimana? SMERF può aiutarti a colmare queste lacune con eventi che si tengono nelle notti e nei fine settimana. Riempi i periodi fuori stagione: oltre a prenotare al di fuori dell'orario di lavoro, i gruppi SMERF possono anche guidare gli affari durante la bassa stagione. Poiché SMERF è un segmento più sensibile al prezzo, questi gruppi cercano l'offerta migliore. Con gli studenti che pagano di tasca propria, il team locale di Model UN probabilmente non vorrà tenere il vertice nel fine settimana più affollato e costoso dell'anno. Invece, sceglieranno una data meno costosa, che potrebbe essere esattamente quando hai bisogno di un piccolo aumento dell'occupazione. Segmento di gruppo affidabile: SMERF è un segmento affidabile in tutte le condizioni di mercato. I viaggi e le tendenze economiche possono variare di anno in anno e le convenzioni in tutta la città possono andare e venire, ma il clan Smith terrà ancora la sua riunione di famiglia annuale e il club di scacchi locale ospiterà ancora il suo torneo annuale. I matrimoni, in particolare, sono più “a prova di recessione” delle funzioni aziendali; quando le aziende stringono la cinghia o ridimensionano le conferenze, le coppie continuano a dare il massimo nel grande giorno con cibi e bevande stravaganti, audiovisivi e decorazioni.. Le dimensioni, i budget e le esigenze variano: sebbene i gruppi SMERF abbiano molte caratteristiche simili, nessun gruppo SMERF è uguale. Sono disponibili in tutte le dimensioni e con una vasta gamma di esigenze e budget. Pertanto, gli hotel di tutte le dimensioni e fasce di prezzo possono rivolgersi a gruppi SMERF. Anche se il tuo hotel ha offerte limitate di cibo e bevande o spazi per eventi di base, potrebbe essere perfetto per un gruppo SMERF. Con questi vantaggi, SMERF può essere un modo strategico per riempire i periodi di bisogno e bloccare gli eventi ripetuti che si verificano anno dopo anno. In che modo il tuo hotel può attirare più affari SMERF? Il primo passo per lanciare una strategia SMERF è comprendere la tua attività SMERF esistente. Che tipo di gruppi SMERF stanno già prenotando il tuo hotel? Cosa puoi fare per incoraggiare le prenotazioni ripetute dagli stessi gruppi? Coltivare le relazioni che hai già è un ottimo modo per assicurarti prenotazioni future e per aiutarti a capire cosa ha attirato quei gruppi nel tuo hotel in primo luogo. Questa conoscenza ti aiuterà a commercializzare efficacemente la tua proprietà a nuovi gruppi. Successivamente, puoi pensare a nuovi lead da perseguire. Ci sono gruppi locali simili ai gruppi che sono stati con te in passato? Ad esempio, se hai sviluppato una forte relazione con un club di scacchi locale, forse il club di bridge locale potrebbe essere una buona pista per indagare. Oltre a contattare direttamente organizzazioni, club o team, puoi sponsorizzare o partecipare a fiere o lavorare con l'organizzazione di marketing locale della destinazione o l'ufficio congressi e visitatori per spargere la voce sul tuo hotel. Quando avvii il processo di prospezione, ricorda che è improbabile che i tuoi contatti SMERF siano pianificatori di riunioni professionali; spesso dedicano il loro tempo volontariamente e forse non hanno mai prenotato un blocco di stanze o firmato un BEO prima. Prendersi un po' di tempo in più per spiegare il processo, rispondere alle domande e offrire consigli può fare molto in queste relazioni. Sebbene, dal punto di vista numerico, gli eventi SMERF possano sembrare meno importanti di un grande evento aziendale, questi eventi possono essere incredibilmente importanti per i partecipanti. Gli ospiti di SMERF saranno lieti di vedere lo staff dell'hotel trattare il loro evento con lo stesso livello di cura e attenzione di un evento di qualsiasi azienda Fortune 500. E tutti gli extra che puoi aggiungere, come i trasferimenti aeroportuali gratuiti o un upgrade per un ospite d'onore, ti aiuteranno a garantire la ripetizione degli affari. Non esiste una ricetta perfetta per il successo con SMERF, quindi è fondamentale imparare man mano che procedi. Dopo ogni evento, assicurati di chiedere feedback agli ospiti e ai dipendenti per determinare cosa hai fatto bene e dove puoi migliorare. Hai domande su SMERF? Facci sapere!

Cover image

La guida definitiva alla tecnologia dell'ospitalità (2022)

di
Hotel Tech Report
6 mesi fa

Sapevi che la piccola impresa media utilizza 40 diverse applicazioni software e l'hotel medio ne usa circa 20? In un mondo ideale, ogni sistema nello stack tecnologico del tuo hotel ti aiuterebbe ad automatizzare le attività, ridurre i costi, aumentare le entrate e offrire un'esperienza a cinque stelle per gli ospiti. Ma capiamo che aggiornarsi sulla miriade di soluzioni tecnologiche a disposizione degli hotel può essere scoraggiante! Da dove inizi? In questo articolo, ti presenteremo ogni pezzo del panorama tecnologico alberghiero, dalla gestione delle entrate alla gestione della reputazione e tutto il resto. Attingendo alle informazioni provenienti da oltre 10.000 recensioni di software per hotel scritte da albergatori di tutto il mondo, questo articolo evidenzierà anche alcuni dei principali fornitori di software in ciascuna categoria. Per testimonianze più dettagliate e scelte software aggiuntive, ti consigliamo di fare clic sull'elenco completo dei fornitori. Immergiamoci! 9 strumenti software per operazioni alberghiere che promuovono l'efficienza Questa categoria di software include la tecnologia più essenziale per le operazioni dell'hotel: il check-in degli ospiti, la riconciliazione dei conti, la gestione delle buste paga e il feedback degli ospiti. Le dimensioni e la complessità del tuo hotel determineranno i sistemi di cui hai bisogno; i piccoli hotel a servizio limitato potrebbero andare bene con un PMS e un processore di pagamento, ma un grande resort potrebbe trarre vantaggio da ogni categoria di software. 1. Sistemi di gestione della proprietà (PMS) : il PMS è l'hub centrale per le operazioni alberghiere. In questo sistema, il personale può effettuare il check-in e il check-out degli ospiti, creare e gestire prenotazioni, ottenere rapporti finanziari, gestire i profili degli ospiti e altro ancora. Secondo le recensioni degli utenti e l'analisi della funzionalità del sistema, i migliori PMS sono Cloudbeds, Clock e HotelTime, sebbene sul mercato ci siano oltre un centinaio di altri ottimi sistemi. 2. Strumenti di collaborazione del personale : il personale dell'hotel è sparso su diversi piani, edifici e turni, quindi è necessaria una piattaforma di comunicazione per mantenere tutti sulla stessa pagina. Sistemi come hotelkit, Monscierge e ALICE possono sostituire metodi analogici come walkie-talkie e registri, inoltre possono tenere traccia delle attività, ridurre gli errori manuali e aumentare l'efficienza. 3. Software di pulizia e ingegneria : questi strumenti digitalizzano le operazioni dei reparti di pulizia e manutenzione, con la capacità di automatizzare l'assegnazione delle attività, monitorare lo stato in tempo reale delle stanze o dei problemi e tenere traccia del completamento delle attività. I migliori software in questa categoria includono hotelkit, Flexkeeping e ALICE. 4. Feedback e sondaggi degli ospiti : elimina le schede di commento cartacee e offri agli ospiti una piattaforma digitale per esprimere il loro feedback, come GuestRevu, TrustYou o Revinate. Non solo queste soluzioni tecnologiche sono facili da usare per gli ospiti, ma consentono anche agli albergatori di personalizzare, automatizzare e analizzare i commenti e i reclami degli ospiti. 5. Contabilità e rendicontazione : se il tuo hotel accetta pagamenti da ospiti ed emette pagamenti a dipendenti e fornitori, trarrai vantaggio da un sistema di rendicontazione e rendicontazione come myDigitalOffice, M3 o Omniboost. Un moderno sistema di contabilità rivela opportunità per ridurre i costi e massimizzare le entrate, inoltre rende il tuo team di contabilità più efficiente con report automatizzati e integrazioni con altri software in loco. 6. Elaborazione dei pagamenti : la maggior parte degli ospiti preferisce pagare le prenotazioni con carte di credito, ma è necessario un sistema di elaborazione dei pagamenti per trasferire i fondi dalla carta dell'ospite sul conto bancario dell'hotel. Processori di pagamento come Profitroom, Mews Payments e Adyen addebitano una piccola commissione di elaborazione, ma rendono il pagamento il più semplice possibile. 7. Gestione del lavoro : gli hotel hanno dozzine, se non centinaia, di dipendenti, quindi la pianificazione non è un compito facile. Software come PerfectLabor™, M3 e UniFocus di Hotel Effectiveness includono previsioni, informazioni sui costi del lavoro e integrazioni con buste paga e sistemi di cronometraggio. 8. Riunioni ed eventi : indipendentemente dal fatto che il tuo hotel disponga di una sala da pranzo privata o di più piani di sale da ballo e spazi per riunioni, il software per riunioni ed eventi può supportare ogni fase del processo di vendita e pianificazione, e l'evento stesso. I software per riunioni ed eventi più apprezzati includono Proposte, Event Temple e Blockbuster di Duetto. 9. F&B e sistemi per punti vendita : la pandemia ha accelerato la domanda di funzionalità come menu senza contatto e ordini online, quindi c'è stata un'enorme ondata di innovazione nello spazio software F&B. Fornitori come RoomOrders, Bbot e MICROS di Oracle possono aiutare i ristoranti a modernizzare le proprie operazioni, ridurre i costi, ridurre la dipendenza dalle piattaforme di consegna e rafforzare le relazioni con i clienti. 7 sistemi tecnologici di gestione delle entrate che migliorano la strategia di rendimento L'obiettivo della gestione delle entrate è vendere la stanza giusta all'ospite giusto al prezzo giusto e i gestori delle entrate sfruttano una varietà di software per raggiungere i loro obiettivi RevPAR. 1. Sistemi di gestione delle entrate (RMS): L'arma segreta di qualsiasi revenue manager è l'RMS; questo sistema analizza i dati storici, l'offerta e la domanda di mercato e le previsioni per consigliare le tariffe più probabili per massimizzare le entrate e la redditività. Potresti anche sentire software di gestione delle entrate come IDeaS, Duetto's Gamechanger o Atomize indicati come "sistemi di gestione del rendimento" o "motori dei prezzi". 2. Channel manager : un channel manager è il collegamento tra il sistema di gestione della proprietà di un hotel e i canali di distribuzione come Booking.com, Expedia e GDS. I gestori di canali come SiteMinder, myallocator di Cloudbeds e Smart Channel Manager di D-EDGE consentono agli albergatori di apportare modifiche in un sistema, il loro PMS, piuttosto che gestire le tariffe su ciascun canale individualmente. 3. Sistemi centrali di prenotazione (CRS): gli hotel più grandi o gli hotel che fanno parte di una catena o di un gruppo potrebbero utilizzare un CRS per centralizzare tutte le prenotazioni, siano esse effettuate dal personale del call center, dal sito Web dell'hotel o da terze parti canale. Il CRS invierà quindi le prenotazioni al PMS per l'assegnazione delle camere. I CRS popolari includono Pegasus, Windsurfer e GuestCentric CRS. 4. Valuta lo shopping e l'intelligenza di mercato : una chiave per il successo della gestione delle entrate è la vendita di tariffe competitive, ma come fai a sapere cosa stanno vendendo i tuoi concorrenti? Valuta gli strumenti di acquisto, come OTA Insight, Siteminder Insights e D-EDGE RateScreener, che fanno il lavoro pesante per te e presentano le tariffe della concorrenza e le previsioni di mercato in dashboard e rapporti intuitivi. 5. Gestione della parità : le OTA chiedono agli hotel di fornire parità di tariffa, ovvero vendere la stessa tariffa su tutti i canali e, come albergatore, non vuoi che le OTA vendano tariffe più economiche rispetto al sito web del tuo hotel. Gli strumenti di gestione della parità, come OTA Insight, FornovaDI e Triptease offrono agli albergatori l'accesso a dashboard che monitorano le tariffe su tutti i canali in tempo reale. 6. Business intelligence : i responsabili delle entrate adorano i dati, ma a volte tutti quei dati sono troppi per essere gestiti da Excel. Gli strumenti di business intelligence offrono soluzioni migliori per affettare, tagliare a cubetti e visualizzare i dati tramite dashboard e report adatti allo studio delle prestazioni storiche o alla previsione del futuro. Le principali applicazioni di BI includono OTA Insight, Scoreboard di Duetto e ProfitSage. 7. Software di upselling : è possibile incrementare le entrate per ospite con strumenti di upselling che automatizzano l'intero processo e utilizzano i dati del profilo e le tendenze storiche per offrire le offerte più interessanti e personalizzate a ciascun ospite, come upgrade di camera o articoli F&B. Strumenti come Oaky, EasyWay Smart Upselling e GuestJoy consentono inoltre agli albergatori di avviare il processo di upselling prima che l'ospite arrivi alla proprietà. 9 piattaforme di esperienza degli ospiti per migliorare i punteggi di soddisfazione Come si crea un'esperienza per gli ospiti a cinque stelle nell'era digitale? Esistono numerosi sistemi per deliziare gli ospiti, dalle soluzioni per il check-in senza contatto al moderno intrattenimento in camera. 1. Messaggistica degli ospiti : le piattaforme di messaggistica consentono agli hotel di comunicare con gli ospiti tramite la loro piattaforma preferita: messaggi di testo, e-mail o persino app come WhatsApp e Facebook Messenger. I migliori sistemi come Monscierge, Whistle e EasyWay supportano la messaggistica automatizzata e un dashboard centrale in cui il personale può rispondere. 2. Accesso senza chiave : il software di accesso senza chiave consente a un ospite di sbloccare la propria camera o altre aree sicure come palestre o piscine con un gesto del proprio smartphone. Sistemi come Mobile Access di ASSA ABLOY, FLEXIPASS e Openkey.co offrono integrazioni con i PMS per un'esperienza di arrivo senza interruzioni. 3. App per gli ospiti : digitalizza la directory in camera con un'app dell'hotel come ALICE, INTELITY o Duve. Queste app scaricabili mettono a portata di mano tutto ciò che gli ospiti hanno bisogno di sapere, dalle informazioni di contatto e le indicazioni stradali ai menu del servizio in camera e ai consigli locali. 4. Check-in senza contatto : sulla scia della pandemia, gli ospiti preferiscono un processo di arrivo senza contatto e software come EasyWay, Canary e Duve consentono agli hotel di passare facilmente a un check-in completamente digitale. Le funzionalità includono la scansione dell'ID, le carte di registrazione digitali, l'upselling, l'elaborazione dei pagamenti e il coordinamento dell'orario di arrivo. 5. Tablet in camera : proprio come lo smartphone ha sostituito le nostre fotocamere digitali e i nostri programmi, un tablet in camera può sostituire i telefoni, le rubriche, i menu del servizio in camera, i telecomandi TV, i termostati e altro ancora. È stato dimostrato che i fornitori di tablet come SuitePad, Crave Interactive e INTELITY aumentano la soddisfazione e le entrate degli ospiti. 6. Gestione dell'energia : questi sistemi hanno due obiettivi: ridurre i costi energetici dell'hotel e ridurre l'impatto ambientale dell'hotel. Fornitori come Verdant Energy Management Solutions, Telkonet ed EcoStruxure sono progettati pensando agli hotel e cercano non solo di ridurre i costi, ma anche di migliorare l'esperienza degli ospiti. 7. Intrattenimento in camera : gli ospiti di oggi vogliono qualcosa di più dei canali via cavo locali sui televisori delle camere degli ospiti; sistemi come Monscierge ZAFIRO IPTV e Sonifi forniscono contenuti interattivi e intrattenimento per tutti i tipi di hotel, oltre a ulteriori opportunità di marketing e coinvolgimento che non potresti ottenere con la TV tradizionale. 8. Ordini mobili/F&B : Bbot, RoomOrders, SABA F&B Ordering e altri sistemi forniscono una tecnologia essenziale per hotel e ristoranti: gli ordini mobili. Con questo software, ospiti e clienti possono accedere ai menu, effettuare ordini e pagare dai loro smartphone, mentre i punti vendita F&B possono gestire meglio l'evasione degli ordini e offrire un'esperienza contactless end-to-end. 9. Hotel Wi-Fi : quello che una volta era un componente aggiuntivo premium è ora un servizio essenziale negli hotel, soprattutto con un segmento crescente di viaggiatori che lavorano da remoto. Per offrire un accesso affidabile a Internet ad alta velocità, gli hotel possono collaborare con fornitori come Cisco (Meraki), Percipia o GuestTek che offrono servizi di implementazione e supporto continuo. 9 strumenti di marketing per ridurre i costi di acquisizione e aumentare le prenotazioni dirette Naturalmente, non hai bisogno di nessuno dei software sopra elencati se nessuno conosce il tuo hotel! Il software di marketing ti consente di attingere a un nuovo pubblico di ospiti e di costruire relazioni con la tua base di ospiti esistente. 1. Motori di prenotazione : per gli albergatori che cercano di aumentare il business diretto, un motore di prenotazione è essenziale. Questo software consente agli ospiti di effettuare prenotazioni sul sito Web del tuo hotel visualizzando tariffe e disponibilità dal tuo PMS, quindi integrando le prenotazioni nel PMS. Cloudbeds, Bookassist e SiteMinder offrono alcuni dei migliori motori di prenotazione. 2. Gestione della reputazione : uno strumento di gestione della reputazione ti aiuta a richiedere, monitorare, analizzare e rispondere alle recensioni degli ospiti su siti come Tripadvisor e Google e ai tuoi sondaggi. Alcuni dei leader del settore sono TrustYou, GuestRevu e Revinate e possono persino aiutare ad aumentare i punteggi delle recensioni degli ospiti rivelando approfondimenti sul sentimento degli ospiti. 3. Costruttori di siti Web e sistemi di gestione dei contenuti (CMS) : l'outsourcing del design del sito Web non è necessario con un CMS; questi strumenti consentono di creare, modificare e organizzare pagine e contenuti del sito Web e supportano integrazioni con motori di prenotazione, processori di pagamento, widget e altro ancora. Smart CMS di Bookassist, Profitroom e Net Affinity sono alcuni dei migliori costruttori di siti web. 4. Strumenti di prenotazione diretta : se desideri aumentare le prenotazioni dirette, un'app come Triptease, Hotelchamp o TrustYou può aumentare il numero di acquirenti che completano le prenotazioni sul sito web del tuo hotel. Questi strumenti ti consentono di visualizzare messaggi personalizzati, frammenti di recensioni degli ospiti, widget di confronto dei prezzi e altro ancora, il che offre agli ospiti motivi per prenotare direttamente anziché su un'OTA. 5. Agenzie di marketing digitale : non hai il tempo o le risorse per gestire il marketing digitale internamente? Un'agenzia di marketing digitale può mettere a disposizione la propria esperienza per aiutare il tuo hotel ad avere successo nel marketing dei motori di ricerca, nei social media, nella creazione di contenuti e nelle pubbliche relazioni. Bookassist, Avvio e Net Affinity sono alcuni dei leader in questo settore. 6. Strumenti per i social media : che tu stia cercando di creare un nuovo pubblico o di rimanere in contatto con gli ospiti del passato, i social media sono una componente importante della strategia di marketing del tuo hotel. I fornitori di social media come BCV, Sprout Social e Travel Media Group possono aiutarti a raggiungere i tuoi obiettivi di copertura e coinvolgimento. 7. Metaricerca e tecnologia pubblicitaria : i canali di metaricerca, come Google, Kayak e Tripadvisor, sono potenti motori di traffico verso il sito web del tuo hotel, se li sfrutti in modo efficace. Questi siti richiedono una connettività speciale e una strategia di offerta e strumenti come Bookassist, Avvio e Koddi ti aiuteranno a gestire i budget, tenere traccia dell'attribuzione e comprendere le dinamiche di mercato. 8. Chat/chatbot dal vivo del sito Web : i potenziali ospiti che effettuano acquisti sul tuo sito Web vogliono risposte ora, senza bisogno di alzare il telefono. Un chatbot, come quello di Asksuite, Quicktext o Whistle, utilizza l'intelligenza artificiale per rispondere alle domande degli ospiti in modo rapido e preciso, oltre a catturare lead e aumentare la conversione sul tuo sito web. 9. Hotel CRM : il tuo database di indirizzi e-mail degli ospiti è una miniera d'oro, se puoi sfruttarlo strategicamente. Un sistema CRM, come Revinate, Profitroom e dailypoint 360, ti consente di acquisire indirizzi e-mail sul tuo sito Web, inviare messaggi automatici durante il viaggio dell'ospite, creare segmenti di profili con caratteristiche specifiche e analizzare tassi di apertura, tassi di clic, e conversione. F&B e MICE Anche i componenti del settore alimentare e delle bevande, meeting ed eventi del settore alberghiero hanno le proprie soluzioni tecnologiche. Sia che tu stia cercando di semplificare le tue offerte di servizio in camera o di supportare conferenze in tutta la città in un labirinto di spazi per riunioni, puoi trovare software per aiutarti a eseguire qualsiasi tipo di servizio o evento. 1. Gestione del ristorante : per gestire un ristorante senza problemi, i ristoratori sfruttano il software del punto vendita per gestire le scorte in tempo reale, gestire le transazioni, prenotare i tavoli, eseguire i rapporti e altro ancora. Il popolare software di gestione dei ristoranti include Vento ePOS, Oracle MICROS e Lightspeed POS. 2. Ordini mobili e servizio in camera: il servizio contactless è l'ultima tendenza in F&B, ma sembra destinato a diventare la norma. I sistemi di ordinazione mobili, come Bbot, RoomOrders e SABA F&B Ordering, consentono ai ristoranti di caricare menu digitali, accettare ordini online e ricevere pagamenti senza contatto, e i clienti possono sentirsi sicuri in un servizio più efficiente e ordini e fatture accurati. 3. Informazioni su riunioni ed eventi : questa categoria di software mira ad aiutare gli albergatori a massimizzare le loro attività di riunioni ed eventi comprendendo le dinamiche di mercato, scoprendo informazioni sui partecipanti e ottimizzando i prezzi e l'utilizzo dello spazio. I migliori strumenti di intelligence per riunioni ed eventi includono Blockbuster di Duetto, IDeaS (SmartSpace) e Get Into More. 4. Strumenti di approvvigionamento di gruppo e RFP : senza software di supporto, il processo di RFP è noioso. Il software RFP, come Proposte, MeetingPackage e Venuesuite, sposta questo processo online e ti aiuta ad automatizzarlo, rendendo più efficienti tutti i passaggi avanti e indietro e aiutando i team di vendita a raggiungere i loro obiettivi. 5. Gestione degli eventi : il software non aiuta solo il tuo team di vendita a concludere l'affare, ma anche a pianificare ed eseguire l'evento stesso. Event Temple, Tripleseat, EVENTMACHINE e altri forniscono funzionalità per inviare proposte, ottenere firme elettroniche, gestire tracce, comunicare con i clienti e creare e modificare BEO e agende. Cerchi più risorse sul software del settore alberghiero? Scarica gratuitamente il rapporto 2021 sui leader di mercato di HotelTechIndex .

Cover image

Cloudbeds, SiteMinder e Room Raccoon Top People's Choice Awards negli HotelTechAwards 2021

di
Hotel Tech Report
6 mesi fa

Ogni anno, insieme ai premi individuali per il software alberghiero più votato in ogni categoria, Hotel Tech Report premia le 10 aziende globali più incentrate sul cliente negli annuali People's Choice Awards. I People's Choice Awards servono a onorare e riconoscere le aziende che hanno bilanciato una forte crescita con un'attenzione incessante alla centralità del cliente. La piattaforma HotelTechAwards (di Hotel Tech Report) sfrutta i dati dei clienti reali per determinare i prodotti e le aziende migliori del settore che aiutano gli albergatori a far crescere i propri profitti. “Il People's Choice Award va a un'unica azienda in tutte le categorie che dimostri le relazioni più solide con i clienti durante gli HotelTechAwards. Cloudbeds ha fatto uscire più di 550 clienti di albergatori per condividere feedback estremamente positivi sui prodotti Cloudbeds nel mezzo di una pandemia globale. Avere quel tipo di supporto dai clienti durante il mercato più impegnativo nella storia degli hotel dice tutto ciò che devi sapere sull'impegno di Cloudbeds nei confronti delle proprietà dei suoi partner", afferma Jordan Hollander, CEO di Hotel Tech Report. Ecco l'elenco ufficiale di People's Choice 2021: Cloudbeds SiteMinder CameraProcione Bookassist OTA Insight ALICE IDeaS avvio Ora dell'hotel hotelkit I fattori chiave utilizzati per determinare il premio annuale People's Choice includono le recensioni totali verificate dei clienti, la copertura geografica delle recensioni e il giudizio e le valutazioni complessivi delle recensioni. Le migliori aziende sanno che il modo più efficace per comunicare la loro proposta di valore è potenziare e amplificare le voci dei loro clienti soddisfatti. Il People's Choice Award premia le aziende i cui clienti apprezzano davvero la relazione e la partnership. “Vent'anni fa vivevamo in un mondo in cui gli albergatori utilizzavano solo uno dei tre o quattro sistemi tecnologici disponibili e in genere finivano per utilizzare qualsiasi sistema di cui avevano sentito parlare prima. Oggi ci sono migliaia di scelte SaaS sul mercato e dozzine di ottime opzioni disponibili per la maggior parte dei casi d'uso, ma il mercato si sta muovendo così rapidamente che è difficile per gli albergatori identificare e tenere traccia dei migliori prodotti e aziende. Questo premio onora le aziende i cui clienti alberghieri sono i sostenitori più accesi dei loro prodotti per rendere questo processo facile", afferma Hollander. Informazioni sul premio People's Choice 2021 I People's Choice Awards servono a onorare e riconoscere le aziende che hanno bilanciato una forte crescita con un'attenzione incessante alla centralità del cliente. All'inizio di una startup, è più facile per le aziende mantenere solide relazioni con i clienti con una base di clienti limitata. Ma man mano che un'azienda cresce la sua base di installazione e si espande a livello globale, mantenere un'elevata soddisfazione del cliente diventa sempre più difficile. Ogni anno, insieme ai premi individuali per il prodotto più votato in ogni categoria, Hotel Tech Report premia le 10 aziende globali più incentrate sul cliente negli annuali People's Choice Awards riconoscendo i risultati dei migliori innovatori in tutte le categorie che incarnano i valori, la trasparenza e la centralità del cliente che sono alla base di aziende davvero grandiose. Visualizza la metodologia di classificazione>>

Cover image

Annunciati i vincitori degli HotelTechAwards 2021

di
Hotel Tech Report
6 mesi fa

Hotel Tech Report ha annunciato i vincitori degli HotelTechAwards 2021 , sulla base di oltre 10.000 recensioni di prodotti software per hotel fornite da albergatori verificati durante la competizione. I vincitori vengono selezionati in base a metriche chiave delle prestazioni, tra cui popolarità del prodotto, soddisfazione del cliente, compatibilità di integrazione, qualità dell'assistenza clienti e altro ancora. Vincere un HotelTechAward è il più alto traguardo nel settore della tecnologia alberghiera. “Nel mezzo di una pandemia globale, 318.466 albergatori hanno visitato Hotel Tech Report da ogni angolo del mondo contribuendo con 10.227 recensioni di nuovi prodotti verificati durante il periodo di premiazione di 3 mesi per condividere approfondimenti sui loro prodotti tecnologici preferiti per gestire e far crescere le loro attività. È stato stimolante vedere questa massiccia ondata di albergatori condividere approfondimenti tecnologici e consigli sui prodotti", afferma Jordan Hollander, CEO di Hotel Tech Report. “Questo è il set di dati più completo sulle preferenze degli albergatori mai sviluppato e fornisce informazioni senza precedenti sulle tendenze tecnologiche per gli hotel in un momento cruciale della storia. Vincere un HotelTechAward è un'impresa enorme e il concorso 2021 è stato l'anno più competitivo di sempre. Ogni azienda in questo elenco dovrebbe essere estremamente orgogliosa di ciò che ha contribuito alla crescita del settore alberghiero". Durante gli HotelTechAwards, gli albergatori delle principali società alberghiere del mondo esaminano i migliori prodotti tecnologici utilizzati nei loro hotel per aumentare l'efficienza operativa, aumentare le entrate e migliorare l'esperienza degli ospiti. Questi dati vengono utilizzati per identificare i migliori prodotti e organizzazioni di tecnologia alberghiera. "Gli HotelTechAwards sono l'unico premio del settore che è completamente e trasparentemente guidato dal cliente: sono gli albergatori che decidono chi è il migliore, ed è la loro opinione che conta di più". Gautam Lulla, CEO di Pegasus. "Noi di SiteMinder crediamo fortemente nell'essenza dell'apertura; è ciò che sta alla base di ciò che rappresentiamo e HotelTechAwards, attraverso il processo trasparente e guidato dai dati del programma, si allinea saldamente a questo valore." - Sankar Narayan, CEO di SiteMinder "Questo onore ha un significato profondo e personale in quanto viene deciso dai nostri clienti e rappresenta la nostra passione e attenzione per fornire la tecnologia di reddito più sofisticata e un supporto completo". Dr. Ravi Mehrotra Fondatore di IDeaS “Gli HotelTechAwards sono un potente marchio di approvazione che qualsiasi azienda possiede e di cui gli albergatori si fidano. Apprezziamo il processo HotelTechAwards, che raccoglie migliaia di recensioni verificate da tutto il mondo ogni anno.” Alex Shashou, cofondatore di ALICE “HotelTechReport è la piattaforma tecnologica leader nel settore alberghiero e il suo processo di verifica meticoloso e imparziale lo rende uno dei premi più prestigiosi.” Moritz von Petersdorff-Campen, cofondatore di SuitePad La competizione abbraccia le aree principali del software e della tecnologia per hotel: marketing, entrate, operazioni ed esperienza degli ospiti. Le votazioni del 2021 hanno incluso la partecipazione di importanti gruppi alberghieri tra cui Four Seasons, Hilton, Marriott, Accor Hotels, Hyatt, Intercontinental, Rosewood e migliaia di indipendenti. "Inizialmente abbiamo creato gli HotelTechAwards come un modo democratizzato per aiutare i nostri colleghi albergatori a determinare rapidamente i fornitori migliori in base a dati di cui possono fidarsi e l'ambito della competizione di quest'anno è una testimonianza di quanto il settore sia arrivato nell'ultimo decennio. Il processo di valutazione di HotelTechAwards è semplice, trasparente e imparziale: il giudizio si basa su fattori di classificazione testati nel tempo, dati disponibili pubblicamente e approfondimenti di crowdsourcing da albergatori verificati che hanno esperienza pratica con ciascun prodotto. Gli HotelTechAwards vengono spesso definiti "i Grammy di Hotel Tech" e i vincitori sono stati selezionati tra i migliori prodotti tecnologici di tutto il mondo. Gli HotelTechAwards sono l'unica piattaforma di premi basata sui dati del settore con vincitori determinati non da una manciata di giudici o voti di popolarità, ma da una comunità globale composta da migliaia di utenti verificati della tecnologia alberghiera in più di 127 paesi. Elenco delle migliori aziende di software per hotel >>

Cover image

Che cos'è un ordine per eventi di banchetto (BEO)? [+Modelli bonus]

di
Hotel Tech Report
2 mesi fa

Dalle tartine alle sedie chiavari, i banchetti e l'organizzazione di eventi richiedono un'incredibile quantità di dettagli e i migliori organizzatori di eventi sono perfezionisti. Che tu stia pianificando un matrimonio, una conferenza o una riunione, probabilmente utilizzerai un ordine per banchetti per tenere traccia delle complessità dell'evento. Se non hai mai utilizzato un BEO prima o stai cercando di rispolverare le tue conoscenze, questo articolo spiegherà come creare e utilizzare un BEO e quali informazioni include. Ti forniremo anche un modello BEO gratuito per iniziare. Con una buona gestione dei BEO, puoi superare le aspettative dei tuoi clienti e produrre eventi straordinari che sono memorabili per tutte le giuste ragioni.

Cover image

CEO di Cendyn: questo è ciò che gli hotel possono imparare dai Grateful Dead

di
Hotel Tech Report
6 mesi fa

Charles Deyo di Cendyn non è il tipico fondatore di tecnologia alberghiera, con uno sforzo d'immaginazione.  Deyo è un appassionato subacqueo, medita sotto le piramidi come guida spirituale e ha persino in programma di suonare la chitarra a un festival di musica subacquea il prossimo anno.  Nel 1996, lo stesso anno in cui è nata Expedia, Deyo ha trascorso 20 anni nel settore alberghiero prima di fondare Cendyn con sua moglie Robin per aiutare gli albergatori a vincere nell'era digitale. Il primo prodotto di Cendyn sul mercato è stata la sua soluzione eProposal che ha consentito agli hotel di accettare RFP aziendali di gruppo tramite i propri siti Web e di far crescere la propria attività di gruppo. Sebbene eProposal sia ancora un componente fondamentale della Cendyn Hotel Sales Suite, è solo una piccola parte dell'attuale offerta di Cendyn.  Oggi le soluzioni di vendita e marketing di Cendyn alimentano più di 30.000 hotel in tutto il mondo attraverso prodotti che riguardano il CRM degli hotel, il software di vendita e i servizi di marketing digitale degli hotel.  Nel 1996, il primo prodotto sul mercato di Cendyn era la sua soluzione eProposal che consente agli hotel di accettare RFP aziendali di gruppo tramite i propri siti Web per aumentare le prenotazioni di gruppo.  Oggi eProposal è ancora un componente fondamentale della Cendyn Hotel Sales Suite.   Le migliori aziende tecnologiche ascoltano attentamente i punti deboli dei clienti e sviluppano soluzioni basate su tali requisiti.  La storia di Cendyn è un esempio da manuale di come costruire un ottimo business ascoltando i tuoi clienti. Con il boom di Internet nei primi anni 2000, Deyo e il suo team hanno notato che c'era un'enorme carenza di competenze nel marketing digitale tra gli hotel e hanno iniziato a offrire servizi di marketing digitale per aiutare i clienti a far crescere il loro canale diretto.Durante la nostra intervista con il capo di Cendyn, Deyo ha detto a Hotel Tech Report che la più grande ispirazione per costruire il suo impero è stato il frontman dei Grateful Dead Jerry Garcia.  Quando gli è stato chiesto perché, ha notato che i Grateful Dead non sono solo una band iconica, ma sono in realtà uno dei più grandi marchi di tutti i tempi. Il marchio Grateful Dead è così prolifico che al suo apice ha incassato più di 90 milioni di dollari all'anno.  Deyo crede che il successo dei Grateful Dead possa essere attribuito a una delle convinzioni fondamentali di Garcia, riassunta in questa citazione iconica:&ldquo ;Non volevamo essere solo i migliori in quello che abbiamo fatto, ma gli unici a farlo.” ~Jerry GarciaDeyo ha sempre voluto innovare prima della concorrenza ed essere “l'unico a farlo” come un'ode a Garcia.  Quando Deyo ha avviato Cendyn c'erano poche (se non nessuna) piattaforme online che facilitassero le richieste di offerta di lavoro di gruppo negli hotel e voleva che eProposal fosse l'unico a farlo.  Mentre gli altri erano impegnati a copiare la sua ricetta per il successo, Deyo è stato il pioniere del concetto di CRM per hotel per fornire informazioni di marketing fruibili in cui l'hotel i marketer in precedenza non avevano alcuno strumento per prendere decisioni di marketing basate sui dati.Cendyn sta ancora una volta portando avanti i piani per cambiare il modo in cui gli hotel sfruttano i sistemi CRM all'interno delle loro attività.  Storicamente, il CRM dell'hotel si trova all'interno della funzione di marketing, ma Deyo e il suo team credono che diventerà molto più operativo in futuro e Cendyn è focalizzata sulla sperimentazione dei modi in cui gli hotel sfruttano i sistemi CRM per le operazioni e non solo per il marketing. Articolo correlato: "Super Angel" Dave Berkus sulla convergenza di PMS, CRS e CRM per hotelDeyo crede che anche gli albergatori possano trarre enormi vantaggi dal vivere secondo il credo di Jerry Garcia.  Il settore alberghiero è uno dei più competitivi al mondo e per distinguersi gli albergatori devono trovare modi unici per aggiungere valore agli ospiti dell'hotel, agli azionisti e al personale.  In questa intervista esclusiva abbiamo parlato con il CEO di Cendyn, Charles Deyo, del vantaggio competitivo di cui godono i primi utilizzatori della tecnologia alberghiera, dell'evoluzione del CRM per hotel come strumento operativo e altro ancora.Coppia di potere Carlo e Robin Deyo hanno co-fondato Cendyn insiemeQual ​​era il tuo background prima di fondare Cendyn?Prima di avviare Cendyn ho avuto molti anni di esperienza nell'ospitalità, inclusi 13 anni presso Hyatt Hotels come Regional Controller e AVP of Sales and Marketing, 3 anni presso Kerzner International come Senior Vice President durante lo sviluppo di Atlantis alle Bahamas e 3 anni come Regional Vicepresidente di Boca Resorts (che possedeva anche The Biltmore e Registry Hotels).Parlaci della storia della fondazione di Cendyn.Dopo aver trascorso 20 anni nel settore alberghiero, mi sono reso conto che gli hotel avevano bisogno di soluzioni software per gestire meglio la propria attività. Abbiamo sviluppato soluzioni che hanno eliminato i punti deboli per gli hotel e guidato le vendite e le prestazioni di marketing.Quando Robin e io abbiamo fondato Cendyn nel 1996, Internet è sbocciato davanti a noi e abbiamo deciso di utilizzare questo nuovo mezzo per sviluppare strumenti basati sul web che potrebbero aiutare il settore in cui abbiamo lavorato per anni a gestire meglio le proprie attività. Il primo prodotto che abbiamo introdotto sul mercato è stato eProposal, che è ancora il leader del settore quasi 20 anni dopo come parte della Cendyn Hotel Sales Suite. Allora, ho fatto di tutto, dall'essere il programmatore al contabile e tutto il resto. Eravamo una piccola azienda tecnologica a conduzione familiare. Dopo l'espansione nel CRM per hotel e nel marketing digitale, ( siamo stati uno dei primi pionieri in queste aree per l'industria), lo slancio è continuato mentre abbiamo conquistato alcuni dei più grandi marchi e dei migliori hotel del mondo come clienti.Questo davvero potenziato con l'investimento di Accel-KKR alcuni anni fa che ci ha dato l'opportunità di aprire nuove sedi, acquisire aziende e accelerare l'innovazione dei prodotti. Oggi siamo fortunati ad avere oltre 30.000 clienti di hotel che utilizzano le nostre soluzioni.Chi è stato il primo cliente di Cendyn?Frank Calaguire presso Starwood. Frank e io abbiamo lavorato insieme all'Hyatt e negli anni '90 abbiamo implementato la nostra prima soluzione SAAS (Cendyn eProposal) al The Westin. Frank era un buon amico e amministratore delegato di Westin Copley Place. eProposal è ora presente in oltre 22.000 hotel in tutto il mondo.Il mercato della tecnologia alberghiera è incredibilmente competitivo, come si distingue Cendyn?Cendyn è un fornitore di software e servizi basato su cloud che sviluppa piattaforme tecnologiche integrate per promuovere le vendite e le prestazioni di marketing nel settore dei viaggi e dell'ospitalità. Cendyn Hospitality Cloud offre il set più completo di software e servizi innovativi del settore, che copre il marketing alberghiero, il coinvolgimento degli ospiti, le vendite di gruppo e la gestione degli eventi.eInsight CRM di Cendyn è più di uno strumento di marketing e fornisce informazioni operativeChi è un mentore che ha avuto un grande impatto sul tuo percorso imprenditoriale? Questo probabilmente non è uno di quelli che si sente tutti i giorni nelle interviste tecnologiche degli hotel, ma The Grateful Dead ha avuto un'enorme influenza sulla mia prospettiva sia personale che nel regno dell'imprenditorialità.  Jerry Garcia ha dichiarato: “Non volevamo essere solo i migliori in quello che abbiamo fatto, ma gli unici a farlo.” La maggior parte delle persone non si rende conto che i Grateful Dead erano una delle band di maggior successo del loro tempo e hanno trasformato il loro marchio in una vacca da mungere che ha generato $ 95 milioni all'anno a un certo punto.Qual ​​è una credenza comunemente diffusa secondo cui la maggior parte degli albergatori crede che sia vera e che in realtà sia sbagliata?Gli albergatori credono che offrire esperienze personalizzate sia difficile. Ho sempre considerato la tecnologia come un fattore abilitante per l'innovazione. Con i giusti fattori abilitanti, gli albergatori possono sfruttare la tecnologia per rendere facile la personalizzazione, che è uno dei capisaldi del nostro prodotto eInsight CRM.Penso che gli hotel non sappiano dove iniziare con i loro dati, o non hanno democratizzato l'accesso alle persone giuste che possono sfruttarli per guidare la personalizzazione della casa. Gli hotel che standardizzano la comunicazione bidirezionale tra i sistemi e fanno dell'integrazione dei dati una priorità sono quelli in grado di sfondare e superare in termini di personalizzazione. Le informazioni sono più pertinenti, solide e personalizzate quando tutti i sistemi parlano ai punti di contatto che gli ospiti hanno durante il viaggio.Qual ​​è la cosa più sorprendente che hai imparato sulla tecnologia di ridimensionamento negli hotel dalla fondazione di Cendyn?Sono sempre stato sorpreso che l'integrazione standardizzata richiedesse così tanto tempo per il nostro settore. Oggi ci integriamo con centinaia di sistemi alberghieri, il che è fondamentale per ottenere una vera visione a 360 gradi del tuo ospite.Ci sono hotel all'avanguardia nel modo in cui utilizzano le integrazioni tecnologiche e quelli all'altra estremità dello spettro, ma quello che vediamo giorno dopo giorno è che in quegli hotel che lo hanno fatto, hanno una migliore capacità di farlo; inviare il messaggio giusto all'ospite giusto, attraverso i canali giusti; acquisire una chiara comprensione in tempo reale della storia e delle preferenze di ciascun ospite, indipendentemente da come ha prenotato; consentire ai propri ospiti di ricevere informazioni e comunicare nei modi che funzionano per loro; e fornire il miglior tipo di servizio, sia che si tratti di interazione umana o attraverso l'uso della tecnologia.Come vedi cambiare la tecnologia alberghiera nei prossimi 5 anni?< /strong>Vedremo un uso più intelligente dei dati con AI e bot per sfruttare ulteriormente l'esperienza degli ospiti.Grazie a più integrazioni tra i sistemi tecnologici e un flusso più elevato di dati tra piattaforme, bot e intelligenza artificiale aumenterà l'automazione appresa e l'intelligenza in grado di fornire più messaggi giusti, al momento giusto attraverso il canale giusto. Siamo in procinto di aprire nuovi orizzonti con la tecnologia CRM come nucleo con bot e servizi di intelligenza artificiale basati sull'intelligenza centralizzata. In cinque anni, tutto si evolverà attorno al modello di un profilo globale centrale per gli ospiti che fa riferimento a un sofisticato elenco di dati per aiutare a soddisfare il desiderio di personalizzazione del cliente in ogni punto di contatto.I bot formuleranno raccomandazioni, personalizzeranno le comunicazioni e regoleranno gli algoritmi di servizio in tempo reale in base ai punti dati. Il CRM non sarà più visto come una funzione di marketing, ma piuttosto come uno strumento operativo che orchestra in modo intelligente il modo in cui tutti interagiscono con un ospite.In particolare per Cendyn, continueremo ad aumentare le nostre entrate organiche al 20% anno su anno, insieme alla valutazione continua delle opportunità di fusioni e acquisizioni.Avete nuovi prodotti o lanci di funzionalità? Mentre continuiamo a rendere operativo il CRM per hotel, la nostra ultima versione di eNgage consente algoritmi più sofisticati che anticipano diverse opportunità di coinvolgimento con gli ospiti dell'hotel che, a loro volta, avvisano il personale dell'hotel.Abbiamo molti hotel che utilizzano questa soluzione con grande successo per la personalizzazione, incluso il nostro cliente TFE Hotels, con sede in Australia. Hanno coinvolto il loro gruppo alberghiero internazionale in Australia, Nuova Zelanda, Germania, Danimarca e Ungheria.Quali consigli hai per gli albergatori in questa economia?Adotta più tecnologia. Nonostante tutti i progressi che l'industria alberghiera ha fatto, è ancora indietro rispetto ad altre industrie. La tecnologia deve avere un ROI guidando le vendite e le prestazioni di marketing. Con eInsight, il nostro prodotto CRM, abbiamo generato un ROI medio di 33 volte per i nostri clienti alberghieri nel 2018.  Mentre l'economia subisce un inevitabile rallentamento, la tecnologia determinerà i vincitori e i perdenti.  Qual ​​è un consiglio che hai per tutti gli imprenditori che cercano di ottenere nello spazio tecnologico dell'hotel?Semplice. Rendilo prezioso. Questo è stato un mantra di Cendyn fin dall'inizio della nostra azienda.Qual ​​è il miglior libro che hai letto ultimamente?Penso che stiamo vivendo significative differenze generazionali dovute alla tecnologia, ai social media e ai diversi processi di pensiero. Detto questo, ho pensato “Punti incollati” di Haydn Shaw fa un ottimo lavoro nello spiegare come possiamo farlo funzionare con i nostri team aziendali in continua evoluzione. Grandi persone che lavorano in armonia creano grandi aziende.Qual ​​è il tuo podcast preferitoIl prossimo podcast di Cendyn serie, ovviamente.Qual ​​è una cosa che la maggior parte delle persone non sa di te?Suono la chitarra e sono certificato in scuba diving. Ho intenzione di suonare al festival di musica subacquea a Big Pine Key, FL l'anno prossimo. Medito anche sotto una piramide sulla vita e sulle opportunità di lavoro quando necessario.

Cover image

La guida definitiva a ITB Berlin 2019: 5 tendenze chiave che ogni albergatore deve conoscere

di
Hotel Tech Report
6 mesi fa

La scorsa settimana Hotel Tech Report ha partecipato a ITB per scoprire le innovazioni più all'avanguardia nei viaggi e negli hotel.  Ogni anno migliaia di persone si riuniscono a Messe Berlin per entrare in contatto con colleghi, partner e clienti di tutto il mondo. Di seguito sono elencate 5 tendenze chiave che ogni albergatore deve conoscere quest'anno.  In questo articolo descriviamo ogni tendenza, ti diciamo come influisce sul tuo hotel e diamo una panoramica delle aziende che hanno lanciato o presentato prodotti di tendenza a ITB.  Per quelli di voi che non sono riusciti ad arrivare a Berlino, abbiamo anche tagliato una bobina dallo spettacolo in modo da poter ottenere la cosa migliore dopo essere lì. Guarda il video Recap ufficiale di ITB Berlin 2019 di Hotel Tech Report sopra 5 tendenze chiave & takeaway da ITB 2019 1. L'automazione sta diventando mainstream2. Gli strumenti software stanno abbattendo i silos operativi3. Il software per hotel si sta spostando verso il self-service4. I mercati delle app stanno crescendo5. Le sedi delle riunioni vengono cablate  Il nostro approccio all'automazione nel software per hotel L'automazione consente di gestire completamente dal software processi lunghi, noiosi e ripetitivi. Quando un'attività o un processo raggiunge i limiti delle capacità del software, il membro del team appropriato viene coinvolto per assumere il controllo, il che è una cosa bellissima. Ammettiamolo, se hai mai lavorato in un hotel sai che ci sono dozzine di attività ripetitive che un computer dovrebbe essere in grado di gestire e in molti casi eseguire anche meglio, e ora può farlo.   L'automazione consente al personale di concentrarsi su cose che quei computer non sono in grado di gestire come pensiero strategico di alto livello, provare nuovi prodotti e servire gli ospiti. Molti hotel temono ancora che la tecnologia e il tocco personale siano idee contrastanti; tuttavia, i gruppi alberghieri innovativi si stanno rendendo conto che la tecnologia e l'automazione consentono loro di concentrarsi sugli aspetti personali dell'esperienza in un modo che non potevano quando erano impantanati con attività ripetitive. Cosa c'è di nuovo nell'automazione?IDeaS lancia Investigator per consentire ai responsabili delle entrate di scoprire la logica alla base delle decisioni automatizzate sui prezzi chiedendo ad Alexa. IDeaS  ha annunciato Investigator, un modo intuitivo per rispondere alla domanda del tuo management: come hai ottenuto quel prezzo e quei risultati?  IDeaS G3 è l'RMS più popolare sul mercato e ora i clienti possono chiedere al sistema tramite Amazon Alexa di razionalizzare le decisioni che automatizza per fornire trasparenza nel processo decisionale che è fuori dalle mani di un revenue manager e gestito dai sistemi potente IA motori. Hotelchamp lancia il pilota automatico per aiutare gli albergatori a sfruttare i dati web e il comportamento degli utenti per offrire esperienze web personalizzate per aumentare la conversione.  Hotelchamp ha annunciato la tecnologia del pilota automatico, che vuole per trasformare il modo in cui gli hotel affrontano le prenotazioni e l'esperienza degli ospiti online. Autopilot utilizza l'intelligenza artificiale per offrire un'esperienza adattiva su misura per ogni singolo visitatore del sito Web ed è completamente conforme al GDPR. Usando un'A.I. motore per identificare i segmenti di clientela e il pubblico, Hotelchamp Autopilot può fornire automaticamente le migliori informazioni per ogni ospite.  Autopilot è stato addestrato utilizzando contenuti precompilati, approfondimenti del team di data science di Hotelchamp e milioni di impressioni di test A/B. Utilizzando questa conoscenza e le informazioni in tempo reale dal sito Web dell'hotel, Autopilot riconosce e personalizza l'esperienza del sito Web in tempo reale per convincere i visitatori a prenotare direttamente. Tutti gli strumenti di Hotelchamp ora possono essere controllati da Autopilot, il che significa che il sistema distribuirà solo gli strumenti giusti al momento giusto al pubblico giusto. Questo processo avviene in tempo reale ed è interamente personalizzato per ogni singolo visitatore del sito web e momento della fase di prenotazione. Crave Scheduler consente agli hotel di inviare messaggi automatici mirati che generano $ 5.000/mese nei check-out posticipati.  Con la quantità di volte in cui il cellulare compare nelle conversazioni e nei media, potresti pensare BYOD (porta il tuo dispositivo) è l'unico modo per andare, ma la realtà è che ci sono molte occasioni in cui gli hotel semplicemente non hanno la possibilità di ottenere le informazioni di contatto di un ospite o fargli scaricare un'app.  Crave Interactive ha una posizione unica e quasi inevitabile nella periferia dell'ospite con i suoi tablet in camera che vedono fino a 90 % coinvolgimento degli ospiti. All'ITB, Crave ha annunciato una nuova funzionalità chiamata Crave Scheduler che dà un tocco unico all'automazione consentendo agli hotel di impostare regole per inviare messaggi di destinazione agli ospiti.  Uno dei principali casi d'uso che i clienti Crave hanno sfruttato appieno sono le offerte di check-out posticipato a tempo che hanno registrato entrate fino a $ 5.000 al mese presso i partner degli hotel Crave che hanno ricevuto l'accesso anticipato alla funzione. ="ltr" style="padding-left: 40px;"> UpsellGuru ha annunciato "Auto Pilot" che automatizza l'intero processo di up-selling. Upsell Guru ora invia messaggi mirati e-mail, calcola i prezzi di offerta di aggiornamento minimo e massimo dinamico, imposta il sistema per decidere quali offerte accettare e quando, aggiorna il PMS - tutto completamente automatizzato che non richiede l'interazione umana. La nuova funzione consente agli hotel di vendere le proprie camere & servizi accessori  senza muovere un dito. Ciò consente agli hotel di risparmiare un sacco di tempo e consente loro di utilizzare il sistema senza dover effettuare il login su base giornaliera. La loro prima prova ha avuto successo con una catena britannica di 30 hotel dove ottengono 65.000 GBP al mese di entrate di vendita senza alcun lavoro umano manuale. Quicktext ha mostrato il chatbot del suo sito web per aiutare gli ospiti a trovare risposte più velocemente sbloccando $ 140.000 in richieste per 100 stanze .  Con Quicktext, ospiti puoi prenotare nel tuo hotel tramite una conversazione (su vari canali come WhatsApp, Facebook Messenger, Live Chat e SMS del sito Web), qualcosa che è stato diffuso in tutta l'Asia (in particolare in Cina) tramite WeChat ma è stato più lento a recuperare il ritardo in Occidente.  ; L'uso più pratico dei chatbot è sul sito web di un hotel, dove i potenziali ospiti spesso si perdono alla ricerca di informazioni di base.  Un chatbot può rispondere istantaneamente a domande critiche come “quanto dista il tuo hotel dal centro congressi?”, “qual è il modo migliore per arrivare dall'aeroporto all'hotel con i mezzi pubblici?” e “possiamo aggiungere una culla nella nostra stanza?”.  Ciò aiuta a ridurre il tempo necessario per la ricerca dell'hotel e, a sua volta, aumenta la conversione nel flusso del tuo motore di prenotazione.  < /p>Humanise.AI ha mostrato Gem con l'automazione dell'80% delle richieste.  Humanise.AI annunciato il web automatizzato- chat per hotel garantisce che gli ospiti ricevano una risposta immediata per la maggior parte del tempo, ma possono comunque chiamare un membro del personale dell'hotel quando necessario. Quando gli hotel utilizzano sistemi di chat Web riservati agli utenti, spesso faticano a rispondere alle richieste abbastanza rapidamente, il che significa che gli ospiti lasciano il sito Web prima di ricevere una risposta. Con il prodotto Gem di Humanise, affermano di automatizzare circa l'80% delle richieste, migliorando radicalmente il servizio per gli ospiti e migliorando i rapporti di conversione per le prenotazioni dirette. SABA ha messo in mostra la sua richiesta di ospiti multilingue e il chatbot di ordinazione F&B.< /p>SABA Hospitality Technology ha annunciato un'ospitalità su misura e completamente automatizzata chatbot (Richiesta SABAGuest).  Questo chatbot multilingue e piattaforma di ordinazione digitale di cibi e bevande offre agli ospiti un'esperienza di comunicazione senza interruzioni, senza la necessità di download. Fornisce agli operatori l'opportunità di eliminare le barriere linguistiche, fornire risposte immediate a tutte le richieste e richieste degli ospiti e interagire con gli ospiti sulla loro piattaforma di comunicazione preferita: la messaggistica. Ciò consente la ridistribuzione del personale lontano dai call center e da altre attività ripetitive di basso valore, per impegnarsi in interazioni significative con gli ospiti che aiutano a fidelizzare gli ospiti a lungo termine.   < /h1>La nostra opinione su come abbattere i silos nelle organizzazioni alberghiere E’ s non è un segreto che gli hotel abbiano storicamente sofferto di dipartimenti organizzativi isolati perché storicamente senza migliori strumenti di comunicazione e accesso ai dati, i team erano essenzialmente su un'isola nelle proprie sedi fisiche.  Le aziende tecnologiche stanno iniziando a rendersi conto che i loro prodotti e strumenti possono aiutare gli albergatori a diventare più efficaci allineando i reparti attorno a obiettivi, sistemi e dati comuni. In ITB abbiamo assistito a molti di questi eventi, come evidenziato da un cambiamento in cui le aziende CRM stanno iniziando a concentrarsi molto sulle applicazioni operative dei dati degli ospiti, laddove storicamente tali dati sono stati utilizzati solo per scopi di marketing. Chi sta abbattendo i silos operativi?TravelClick intreccia i dati di Demand360 nel suo toolkit di Campaign Advisor per sfruttare i dati di intelligence di mercato per ottimizzare le campagne di marketing favorendo gli sforzi di collaborazione tra entrate e marketing.  TravelClick ha annunciato l'aggiunta di Demand360  al toolkit per i consulenti della campagna. Basandosi sull'ottimizzatore del tempo di invio delle e-mail dell'anno scorso, Campaign Advisor ora consente agli albergatori di eliminare le congetture dal marketing fornendo loro consigli su quando eseguire campagne di marketing basate sull'occupazione predittiva nel mercato.  Demand360 è il prodotto competitivo di market intelligence del settore alberghiero che fornisce metriche di prenotazione lungimiranti e quote competitive per segmento e canale. Gli albergatori che utilizzano i prodotti GMS e Demand360 di TravelClick avranno accesso ai dati di occupazione attuali e previsti rispetto ai set della concorrenza per identificare al meglio i periodi di tempo più preziosi per eseguire le campagne, consentendo loro di evitare di offrire sconti e pacchetti durante i picchi di occupazione del mercato e di piazzare campagne quando ne ho più bisogno. Un enorme punto dolente per gli albergatori è sapere quando inviare promozioni ed e-mail ai clienti, poiché gli albergatori non hanno un'immagine chiara di come la loro futura occupazione si confronta con il loro set di comp. È difficile determinare il tempo più prezioso per eseguire una campagna. L'integrazione di Campaign Advisor e Demand360, di proprietà di TravelClick, elimina le congetture dall'equazione e consente agli albergatori di sfruttare i dati di mercato per sentirsi sicuri di scegliere il momento migliore per eseguire campagne e catturare la domanda. Serenata CRM ha annunciato Decision Maker, una soluzione che combina la business intelligence con la gestione delle campagne. Serenata Intraware Decision Maker consente a diversi gruppi di utenti come proprietari, dirigenti, operazioni e marketing di visualizzare gli stessi dati ma da prospettive diverse per ottenere una visione ottimale del funzionamento dell'hotel, identificare potenziali problemi e intraprendere azioni correttive.  Il dashboard KPI del Decision Maker offre una panoramica di alto livello su entrate, quota OTA, contributo fedeltà e altre metriche e tendenze chiave. Altre dashboard offrono agli esperti in materia delle operazioni e del marketing la possibilità di approfondire e identificare la causa principale di un problema e, sulla base di queste informazioni, creare campagne di marketing utilizzando la micro-segmentazione per mitigare il problema senza modificare gli strumenti o interrompere il flusso di lavoro. Cendyn ha annunciato l'impegno che porta i dati CRM del marketing e i profili dei clienti ai team operativi in ​​prima linea, colmando il divario tra marketing e operazioni.  di Cendyn  Il prodotto di nuova generazione consente al personale front-line e del call center di accedere istantaneamente ai profili degli ospiti, inclusi feedback storici degli ospiti, informazioni sull'iscrizione, soggiorni a livello di marchio, informazioni sui profili social e altro ancora. Utilizzato in combinazione con eInsight hotel CRM di Cendyn, eNgage si trova in cima al sistema di gestione della proprietà di un hotel o all'applicazione del call center e guida in modo intelligente il personale per creare incontri autentici e significativi e offerte di vendita in base alla cronologia degli ospiti, alle preferenze e allo stato di fedeltà. È possibile accedere a questa applicazione leggera su qualsiasi dispositivo e presenta messaggi di messaggistica configurabili e visualizzazioni di dati. Come tutti i prodotti Cendyn, eNgage si integra perfettamente con altri sistemi alberghieri, utilizzando un'architettura aperta che garantisce l'accuratezza e il completamento delle informazioni sugli ospiti per tutti i membri del team in ogni punto di contatto nel viaggio dell'ospite. La soluzione eNgage di Cendyn consente agli albergatori di fornire il giusto approccio alla personalizzazione per gli ospiti durante il loro soggiorno. eNgage dà vita a tutti i dati che gli hotel raccolgono sugli ospiti e li visualizza in tempo reale attraverso una finestra dell'applicazione che si trova sempre sopra il PMS dell'hotel. Per il personale in prima linea, l'accesso immediato ai dati è fondamentale per gestire il carico di lavoro e consente loro di affrontare con eleganza ogni situazione con il servizio clienti e l'upselling, in modo che gli ospiti si sentano conosciuti e apprezzati, non eccessivamente monitorati.< p dir="ltr" style="padding-left: 40px;"> Fornova amplia la sua offerta di business intelligence per creare un'interfaccia interdipartimentale per le informazioni sui dati.  Fornova  ha annunciato di aver recentemente acquisito HotelsBI, un hotel Business Intelligence piattaforma. Con questa acquisizione, Fornova ora si rivolge a tutti i ruoli e reparti della proprietà e della catena.  Con questa acquisizione, Fornova ha ora tre offerte di prodotti; Intelligence di distribuzione, HotelsBI & Ottimizzazione e-commerce. HotelsBI semplifica il processo di analisi delle fonti di dati interne ed esterne grazie a dashboard semplici e intuitivi, consentendo decisioni più rapide e basate sui dati per ottimizzare le prestazioni dell'hotel. Il CRM di Revinate è ora utilizzato dal personale della reception e ha mostrato la scalabilità della sua piattaforma sui nuovi Server AWS.  Questo cambiamento consente a Revinate di scalare in modo più efficiente e, in definitiva, di aprire i dati degli ospiti a nuovi reparti.  Revinate ha mostrato le funzionalità che vengono sbloccate quando il personale della reception e i manager possono accedere ai dati CRM. MeetingPackage.com porta la gestione delle entrate e l'ottimizzazione dei prezzi alle tue vendite squadra.  La società ha annunciato una partnership con Soluzioni per entrate IDeaS per portare prezzi dinamici in tempo reale nelle sedi delle riunioni.  Se abbinato al motore di prenotazione online di MeetingPackage per gli spazi per eventi, questo è uno sviluppo davvero rivoluzionario che fornisce agli albergatori informazioni in tempo reale per ottimizzare i prezzi e un'esperienza di prenotazione in tempo reale, intuitiva, flessibile e senza interruzioni.< p dir="ltr" style="padding-left: 40px;">     ;La nostra interpretazione del software self-service nel settore alberghiero Questo è uno dei le tendenze che ci entusiasmano di più in Hotel Tech Report.  Freemium e le prove gratuite sono onnipresenti nel mondo del software, ma solo di recente è entrato nel mercato alberghiero.  Storicamente la sfida con il software per hotel è stata la necessità di acquisire dati da sistemi di base come il PMS per far funzionare qualsiasi software; pertanto, è difficile offrire una prova gratuita o un servizio self-service.  Mentre il mercato dei software per hotel si muove in questa direzione, continueremo a vedere incrementi esponenziali di innovazione e sofisticatezza.Un altro motivo chiave per cui agli hotel non piace provare la tecnologia è perché anche se a loro piacciono le soluzioni che provano: sono così occupati che non vogliono aggiungere altro ai loro team’ rispettivi piatti.  Le implementazioni lunghe e complesse hanno soffocato l'innovazione per anni e hanno portato a un enorme divario di fiducia tra acquirenti e venditori. In ITB, Oaky ha decifrato il codice su questo problema avviando la semplice procedura guidata di onboarding che aiuta gli hotel a essere operativi in ​​pochi semplici passaggi. Chi ti aiuta a prendere in mano le cose?Il nuovo onboarding self-service di Oaky consente agli albergatori di iniziare l'upselling in meno di 5 minuti.  Oaky annunciata una procedura guidata di onboarding che consente agli albergatori di vivere da soli, completando pochi passaggi. Ciò riduce il tempo e lo sforzo di onboarding e consente agli hotel di acquistare Oaky dai mercati e di andare in diretta senza il tocco umano. All'interno della procedura guidata stanno mettendo insieme molti milioni di momenti di upsell e prevedendo l'impostazione di upselling ottimale in base al tipo di hotel e ai suoi ospiti. Dalla combinazione delle variabili relative all'upsell, con i dati relativi all'ospite e alla proprietà, suggeriscono la configurazione ottimale per l'hotel (quali offerte vendere, quali contenuti e così via) che prevedono anche la conversione e le entrate accessorie degli ospiti che non hanno ancora prenotato spenderà utilizzando questa configurazione. Nell'odierna gestione delle entrate, la tariffa della camera si basa spesso sulla camera e non tiene conto delle entrate prevedibili dei segmenti. Questa variabile di upsell può influire sulla decisione di distribuzione e aiutare gli hotel a valutare meglio le loro camere.  Quando il sistema di gestione delle entrate conosce la spesa di upsell di un ospite da vari canali di prenotazione, può detrarre i costi di distribuzione e finire per vedere come valutare le proprie camere per una prenotazione più redditizia. Alcuni segmenti spendono il 20% in aggiunta all'ADR, il che ha senso per l'hotel 1) avere una configurazione di upsell che lo consenta e 2) una strategia RM che tenga conto dell'acquisizione di più di quegli ospiti (più redditizi) . La funzionalità self-service di Atomize consente agli albergatori di provare la gestione automatizzata delle entrate nel proprio tempo.  Atomize ha mostrato le sue entrate avanzate piattaforma di gestione che ha una flessibilità che consente agli hotel di controllare tanto o poco quanto vogliono quando si tratta di strategia di entrate. La prima piattaforma mobile di Atomize è stata progettata da zero con l'idea che gli albergatori dovrebbero essere in grado di andare in diretta e provarla senza mai parlare con un rappresentante Atomize. Il fondatore dell'azienda, Leif Jaggerbrand, ci ha detto di aver ricevuto clienti che il suo team non ha mai incontrato da paesi di cui non ha mai sentito parlare.  Questa dinamica è diffusa nel più ampio settore SaaS e aziende come Atomize stanno portando questa dinamica negli hotel.  Cloudbeds’ PIE integra nuove funzionalità di gestione delle entrate native nel PMS. Cloudbeds annunciato PIE - Prezzi Motore di intelligenza. PIE è integrato direttamente nella suite di gestione dell'ospitalità di Cloudbeds. È perfettamente integrato con l'intera suite Cloudbeds, inclusi PMS, motore di prenotazione e channel manager. Questo aiuta gli albergatori e gli host che desiderano un sistema facile da gestire per gestire tutto.  Molti di Cloudbed’ i clienti non hanno mai utilizzato un software di gestione delle entrate prima, quindi questo fornisce un modo semplice per iniziare a prendere decisioni migliori sui prezzi.    La nostra interpretazione dei marketplace di app software per hotel  I mercati non sono una novità per l'industria del software.  La realtà è che è impossibile per un'azienda tecnologica essere la migliore in tutto.  Storicamente l'industria tecnologica alberghiera ha adottato un approccio diverso in cui gli operatori storici hanno cercato di incorporare tutte le funzionalità nel PMS e mantenere un'architettura chiusa, ma questo sta cambiando rapidamente poiché gli albergatori sono sempre più riluttanti a lavorare con fornitori chiusi e strumenti scadenti.< /p>In risposta al cambiamento che la maggior parte dei fornitori lungimiranti stanno intraprendendo verso le architetture aperte, diverse aziende innovative di cloud PMS hanno preso nota di aziende tecnologiche come Salesforce, Intuit e Apple creando mercati.  Questi mercati facilitano integrazioni senza soluzione di continuità e, infine, la possibilità di provare facilmente nuovi prodotti con il clic di un pulsante, rendendo più facile che mai trovare gli strumenti migliori per far crescere la tua attività alberghiera. Cloudbeds, Mews, Hotelogix, protel e Apaleo sono stati gli ultimi arrivati ​​nello spazio del mercato, ognuno dei quali ha lanciato il proprio mercato nativo integrato nel proprio PMS, consentendo agli albergatori di attingere facilmente a una pletora di strumenti all'avanguardia per far crescere le proprie attività direttamente dal loro PMS .  eRevMax è stato il primo marketplace non PMS sul mercato e Snapshot è stato il successivo, ma SiteMinder e, più recentemente, BookingSuite sono chiaramente i favoriti nella corsa al dominio del mercato.  Hapi sta inoltre adottando un approccio unico e differenziato costruendo un mercato indipendente dalla soluzione. Gli albergatori dovrebbero notare che nessuno di questi mercati ha ottenuto una trazione significativa dal punto di vista della domanda, quindi il campo è spalancato.  Anche se l'idea è in circolazione da alcuni anni, siamo ancora agli inizi.  I mercati bilaterali richiedono lo sviluppo della domanda e dell'offerta, ma raramente si verificano contemporaneamente. Ognuno dei giocatori di seguito si è concentrato sulla firma di partner tecnologici/fornitori ultimamente, quindi sarà interessante vedere quale è in grado di offrire la migliore esperienza utente e cambiare effettivamente il modo in cui gli hotel interagiscono con il loro software. Chi è chi nell'ascesa dei mercatiCloudbeds Marketplace.Oltre ad annunciare il suo strumento di gestione delle entrate nativo, PIE, Cloudbeds ha annunciato il lancio ufficiale della sua offerta di marketplace che consente ai suoi oltre 20.000 clienti alberghieri di accedere una varietà di strumenti di terze parti all'avanguardia da combinare e abbinare per trovare la soluzione perfetta. < p dir="ltr" style="padding-left: 40px;">Mews Marketplace.In un tripudio di gloria Mews Systems ha continuato la sua serie di presentazioni creative per conferenze per mostrare il suo mercato con il tema di quest'anno di Pimp Your PMS (una parodia di Pimp My Ride di MTV ) e il suo stand è stato abilmente chiamato ‘The Pitstop’.  In vero stile Mews, ogni membro del team è stato decorato dalla testa ai piedi con tute da pitstop per auto da corsa con toppe per varie app integrate nel loro mercato. Tocca squadra Mews, tocca... Mercato di Hotelogix.Hotelogix Marketplace lanciato presso ITB ed è uno sportello unico per tutte le esigenze tecnologiche dell'ospitalità di un albergatore. Aiuta gli albergatori a trovare e valutare i migliori prodotti di tecnologia alberghiera su un'unica piattaforma. Hapi.   Hapi sta adottando un approccio unico e differenziato costruendo un mercato indipendente dalle soluzioni.  Perché questo è importante? Essendo indipendente dalla soluzione, il mercato di Hapi viene liberato dai confini dell'essere rinchiuso in un singolo PMS.  In effetti, Hapi offre ai partner tecnologici (ad esempio le app del mercato) un modo per normalizzare i dati frammentati e disordinati in una struttura snella e unificata, aprendo la possibilità di integrarsi a più PMS (oltre a vari altri sistemi alberghieri).   ;La loro offerta di mercato consente ai partner di ottenere visibilità sugli hotel sulla piattaforma e consente agli hotel di attingere ad altri sistemi disponibili collegati ad Hapi.  Sebbene Hapi sia un mercato più piccolo con solo circa 30 partner attualmente, la sua connettività a più soluzioni di aziende come Oracle, Infor e Salesforce segnala un grande potenziale. apaleo. apaleo ha annunciato la sua connessione One, da cui provengono i dati tutti gli strumenti preconnessi all'interno del negozio di apaleo sono disponibili direttamente all'interno del sistema di gestione della proprietà di apaleo. Nessuna commutazione tra browser o sistemi. Succede fin troppo spesso che gli albergatori inizino la loro giornata lavorativa organizzata, e poi in qualche modo nel giro di poche ore (o talvolta anche minuti!), finiscano con dozzine di schede del browser aperte e molti sistemi in esecuzione. Soprattutto per il personale della reception, ci vogliono tonnellate di clic e ricerche in giro per trovare le informazioni di cui hanno bisogno, quando ne hanno bisogno. Non è piacevole. Con apaleo One, tutte le informazioni di cui hanno bisogno gli albergatori sono visibili all'interno del PMS di apaleo, facendo risparmiare tempo al personale e creando un viaggio più fluido per gli ospiti.  Protel Services Marketplace (SMP).  Anche se non è proprio alla sua prima apparizione, protel< /a> con orgoglio ha presentato il suo marketplace di servizi a ITB mostrando le sue nuove brillanti valutazioni e recensioni native (in syndication dal sottoscritto) per aiutare gli albergatori a ricercare, controllare e scoprire i migliori strumenti per far crescere le loro attività senza lasciare l'app store di protel.  Davvero fantastico! Dal team di protel, “L'SMP consente ai clienti di protel di scegliere tra una varietà di fornitori di tecnologia di terze parti certificati e valutati che coprono tutti i servizi tecnologici essenziali per l'ospitalità, come RMS, CRM, PMS e POS. In altre parole, è l'App Store a iniziare l'integrazione con protel. È anche il punto di accesso alle integrazioni per qualsiasi fornitore di terze parti per mostrare e offrire i propri potenti servizi ai nostri 14.000 clienti in tutto il mondo.” Il marketplace protel SMP contiene recensioni di Hotel Tech Report per offrire trasparenza ai suoi utenti App Store di BookingSuite (di Booking.com).  BookingSuite ha svelato il suo app store per la prima volta in cui gli albergatori possono utilizzare il Single Sign On (SSO) per attivare nuove app.  Molti albergatori sono naturalmente cauti nell'affidarsi maggiormente a Booking.com o nel fornire loro più dati, ma nel complesso è una chiara mossa strategica di Booking per fornire più valore agli albergatori per ricucire il loro rapporto spesso traballante. L'approccio di BookingSuite è simile al modo in cui LinkedIn, Google, Amazon e Facebook consentono agli utenti di accedere ad app di terze parti con le loro API. La differenza tra BookingSuite e questi altri giganti della tecnologia è che vogliono prendere le commissioni (in perpetuo) dai fornitori di tecnologia.I fornitori di commissioni pagano nell'App Store di BookingSuite è del 25% per l'anno 1, quindi del 15% in perpetuo.  Se sei un fornitore con un reddito mensile medio di $ 800 per hotel e una durata media del cliente di 7 anni, significa che pagherai la prenotazione $ 2.400 nell'anno 1 e $ 10.080 per tutta la durata del contratto per acquisire quel singolo cliente.Secondo noi, questa commissione verrà eventualmente trasferita all'utente finale (albergatori) nel tempo ed è solo un'altra forma di quota di integrazione. Google e LinkedIn offrono gratuitamente questo servizio per promuovere l'innovazione e rafforzare le rispettive piattaforme. Quindi, sebbene la tecnologia di BookingSuite sia innovativa, siamo preoccupati per il loro modello di commercializzazione e capiamo perché hotel e fornitori potrebbero voler rimanere cauti.  eRevMax.  eRevMax ha implementato aggiornamenti alla sua piattaforma LiveOS che consente ai clienti degli hotel di centralizzare l'utilizzo di varie applicazioni software in un'unica interfaccia utilizzando il Single Sign-On.  Sebbene la piattaforma LiveOS sia stata una delle prime a offrire un'offerta di mercato, sembra essere rimasta indietro rispetto alla concorrenza con una gamma limitata di app disponibili, ma sembra andare avanti continuando a cercare di continuare a esplorare il potenziale di LiveOS come una piattaforma operativa centrale, che può collegare vari sistemi per aiutare gli hotel a prendere decisioni critiche e risparmiare tempo su più sistemi senza dover mettere insieme i dati manualmente.  ;  La nostra opinione sul cablaggio degli spazi per riunioni per una facile prenotazione Durante l'evento Phocuswright di novembre Hotel Tech Report ha provato a prenotare il tetto di diversi hotel per un evento cliente.  Per prenotare gli spazi dovevamo andare sui siti web degli hotel e compilare un modulo, quindi attendere le risposte dei rappresentanti di vendita.  Alcuni siti web non avevano nemmeno un modulo, quindi abbiamo dovuto inviare e-mail manualmente ai rappresentanti in base alle informazioni di contatto dal loro sito web (che abbiamo dovuto cercare in giro).  Delle 5 località desiderate che erano alcuni degli hotel più alla moda nel centro di Los Angeles, nessuno ha risposto entro 24 ore e 1 non ha risposto affatto alla nostra richiesta.  Poi, a peggiorare le cose, quando hanno risposto la prima domanda era ‘quanto budget hai da spendere’. Inutile dire che questa è stata un'esperienza cliente piuttosto orribile, quindi abbiamo deciso di portare la nostra attività altrove ed evitare gli hotel tutti insieme per il nostro evento.Immagina se dovessi scrivere a un hotel per chiedere la disponibilità.  Ora immagina che quando hai scritto, l'hotel ha risposto chiedendo “qual è il tuo budget?”  L'idea è assurda. I siti web degli hotel e le OTA hanno cablato il settore per assicurarsi che ciò non accada mai più.  Inizia il rapporto con un cattivo gusto per il cliente e mina completamente la natura prevista di un alleato collaborativo che un responsabile delle vendite dovrebbe essere per qualsiasi cliente, ma soprattutto dato che sono un potenziale cliente che intende spendere migliaia di dollari per buttare un evento.  Meeting ed eventi contribuiscono con 325 miliardi di dollari di spesa diretta solo negli Stati Uniti (fonte AmexGBT) - quindi è&rsquo ;è ora che questo spazio pubblicitario altamente redditizio   venga collegato.  Chi sta gettando le basi per cablare le sedi delle riunioni?< a href="/company/meetingpackagecom-hotels">MeetingPackage.com porta la gestione del canale e un'esperienza di prenotazione senza interruzioni nel tuo inventario di spazi per riunioni.  Joonas del pacchetto riunioni Joonas Ahola Joonas ha anche annunciato il lancio della sua azienda di un gestore di canali per spazi per riunioni che consente   inventario e tariffe da distribuire non solo sul sito web di un hotel, ma su una miriade di canali di terze parti che sono emersi per aiutarli a trovare nuova domanda per generare entrate aggiuntive .  Oggi è possibile prenotare spazi per riunioni su piattaforme come AirBnB e su mercati di nicchia come Breather, Bizly e VenueBook. < /p>Venuesuite lancia un marketplace lato domanda per aiutare le sedi e i pianificatori a lavorare meglio insieme online.Ha annunciato la sua piattaforma di prenotazione diretta (o marketplace) che aiuta i luoghi e i pianificatori lavorano meglio insieme online. La piattaforma semplifica notevolmente il processo di RFP e l'approvvigionamento di sedi. Il tempo necessario per prenotare una sede per un meeting/evento si riduce da giorni a minuti.  Sia i pianificatori che i luoghi. Consente ai pianificatori di trovare rapidamente sedi, prenotare istantaneamente e configurare riunioni e eventi 24 ore su 24, 7 giorni su 7. Per le sedi genera maggiori entrate tramite lead qualitativi e amp; tassi di conversione più elevati in quanto i prezzi vengono mostrati in anticipo ai prenotanti. Entro 10 mesi oltre 1.000 spazi disponibili nei Paesi Bassi tramite partner di sedi dedicate che hanno aderito al nuovo modo di lavorare online (piattaforma).   Altri lanci e presentazioni di prodotti degni di notaBusiness Intelligence< ul>Pegasus ha annunciato la sua piattaforma di Business Intelligence. È difficile, se non impossibile, trasformare i dati grezzi in informazioni fruibili: fa male alla maggior parte delle aziende alberghiere, in particolare agli indipendenti.  Pegasus BI combina i dati degli ospiti provenienti da più fonti e li fornisce con intelligenza automatizzata e una dashboard di facile comprensione. Gli albergatori possono ottenere informazioni immediate che consentono alle loro strutture di aumentare le prenotazioni, i ricavi, l'occupazione e la redditività.Gestione delle entrateRevControl raccomandazioni tariffarie annunciate calcolate separatamente per tipo di camera. Questo annuncio è specificamente pensato per gli ostelli in cui la differenza di tariffa tra camere private e letti singoli in un dormitorio è enorme e non correlata. Ora è possibile utilizzare un set separato di regole aziendali per ogni tipo di camera/letto e collegare ogni tipo di camera/letto alla sua corrispondenza esatta negli hotel nel set di de comp per ottenere raccomandazioni tariffarie calcolate individualmente per ogni tipo di camera/letto.  RateBoard annunciata la gestione delle entrate moduli per hotel leisure. RateBoard offre un modulo speciale per hotel leisure, prendendo le stagioni storiche  vacanze di diversi paesi, confrontando questi dati con la finestra di prenotazione delle diverse nazioni e ottimizzando la previsione a causa di questi importanti fattori .Gestione del rendimento di HotelPartner ha annunciato l'implementazione di modelli di fatturazione basati sul successo.  L'implementazione di modelli di fatturazione basati sul successo allinea gli incentivi tra HotelPartner e i clienti poiché non addebitano nuovi partner senza aver ottenuto un valore aggiunto per quanto riguarda alle entrate della camera.  Questo è un approccio interessante e innovativo: siamo curiosi di vedere come funziona poiché dimostrare che l'aumento è una cosa davvero difficile da dimostrare date le fluttuazioni del mercato e l'enorme numero di variabili che non possono essere controllate.MarketingViaggiatore annunci in tempo reale e annunci Metasearch Direct. Questi strumenti aiutano i professionisti del marketing alberghiero a ridurre al minimo i costi e massimizzare il RoAS nelle loro campagne di marketing digitale. Real Time Ads è il primo strumento di marketing digitale che consente agli hotel di pubblicizzare, in tempo reale, le proprie tariffe, disponibilità, popolarità e altro direttamente sugli annunci di ricerca di Google, offrendo il doppio dei tassi di conversione. Con Metasearch Direct, Travel Tripper ha aiutato gli hotel a generare 38 volte la loro spesa per i metasearch con il nostro collegamento diretto a Google Hotel Ads. Il loro modello di commissione unico significa che gli hotel indipendenti con budget ridotti possono giocare sul canale di metaricerca senza alcun rischio e a un costo inferiore rispetto a una commissione OTA.Travel Tripper ha annunciato la piattaforma di monitoraggio ADA. Molti hotel negli Stati Uniti sono a rischio costante di ADA cause di conformità semplicemente perché i loro siti Web non sono accessibili all'accessibilità. Il team di TT Web non solo offre audit ADA a servizio completo sui siti Web, ma ha anche creato una piattaforma di monitoraggio ADA automatizzata che esegue controlli sui siti Web in tempo reale per garantire la conformità. I marketer degli hotel vengono immediatamente avvisati ogni volta che un elemento del loro sito non rientra nelle linee guida sull'accessibilità (ad esempio, mancanza di tag alt, contrasto di colore, ecc.)Serenata CRM & IgnitionOne ha lanciato una partnership CRM di nuova generazione che combina sia le informazioni storiche sugli ospiti sia i dati sugli intenti in tempo reale. Tracciando e valutando gli interessi dei visitatori del sito Web e la propensione alla conversione, gli albergatori possono personalizzare messaggi, contenuti e offerte, sia sul sito Web che nel motore di prenotazione in base a questi dati. La tecnologia di punteggio supporta anche l'acquisizione di nuovi ospiti identificando utenti del sito Web sconosciuti che mostrano un elevato interesse per una struttura alberghiera o un'offerta specifica dell'hotel. In base all'interesse e al punteggio, al visitatore può essere richiesto un invito personalizzato alla newsletter. Questo approccio ha dimostrato di aumentare enormemente il numero di iscrizioni alla newsletter, cosa necessaria per molti hotel dopo le recenti introduzioni di normative sulla privacy come il GDPR che hanno eliminato gran parte dei profili commerciabili degli hotel a causa della mancanza di consensi di marketing.  I profili di iscrizione alla newsletter di nuova creazione sono arricchiti con gli interessi e le informazioni sugli intenti dal motore di punteggio IgnitionOne che monitora il sito Web dell'hotel e possono essere utilizzati per scopi di marketing integrando i punti di dati storici già memorizzati in Serenata CRM. Con Serenata CRM e la personalizzazione innescata dall'intento in tempo reale alimentata da IgntionOne puoi offrire una vera esperienza personalizzata ai tuoi ospiti e ai visitatori del sito Web per generare entrate incrementali.Annunci per gli integratoriHAPI ha annunciato la recente integrazione di Salesforce a seguito di una connessione oxy a 2 vie con il PMS di Oracledailypoint™ - software realizzato da Toedt, Dr. Selk & col. GmbH ha annunciato una soluzione di pulizia dei dati che consente agli hotel di pulire, correggere e deduplicare automaticamente i profili degli ospiti e di inviare i dati al PMS dell'hotel. Il processo completamente automatizzato e basato sull'intelligenza artificiale include centinaia di passaggi, rivedendo tutti i punti dati chiave all'interno del profilo dell'ospite. Rimuove i profili duplicati, corregge gli errori commessi da errori umani, corregge gli indirizzi per più di 240 paesi e alla fine crea un profilo ospite unico e accurato per ogni ospite. Questi dati vengono archiviati nella soluzione di gestione dati centralizzata di dailypoint™ nonché inviato al PMS dell'hotel in modo che i dati siano accurati su tutte le fonti chiave.OperationsBetterspace GmbH ha annunciato la funzione Smart Check-out con digitale fattura e la funzione di Self-Ordering, entrambi per la directory digitale degli ospiti iQ Tab. Lo Smart Check-Out consente agli ospiti di effettuare comodamente il check-out dall'hotel e consente loro di visualizzare e dividere la fattura in formato digitale e di riceverla via e-mail. Grazie a questa caratteristica, le lunghe file di attesa alla reception sono un ricordo del passato. Il Self-Ordering per la directory digitale degli ospiti offre agli ospiti l'opportunità di ordinare cibo e bevande con la directory digitale degli ospiti, senza lasciare la camera d'albergo. Gli ordini vengono inviati direttamente al ristorante dell'hotel Entrambe le funzionalità semplificano i flussi di lavoro operativi, ottimizzano i processi e quindi alleviano il personale e rilassano gli ospiti. Ciò riduce gli sforzi amministrativi/burocratici, fa risparmiare tempo e denaro e il tempo risparmiato può essere dedicato a ciò che è importante: gli ospiti dell'hotel.Customer Alliance ha annunciato il Customer Experience Hub che estende le proprie capacità di indagine da un'unica focalizzazione sulla reputazione post-soggiorno e sulla raccolta di recensioni all'intero viaggio degli ospiti. Il Customer Experience Hub consente agli albergatori di personalizzare la messaggistica automatizzata in base agli eventi durante il viaggio dell'ospite per raccogliere feedback e inviarlo in tempo reale al dipartimento o al membro del team che può agire su di esso per recuperare rapidamente, migliorare l'esperienza dell'ospite e, a sua volta, -migliorare il sentimento delle recensioni e i punteggi gss.Appello di viaggio  annunciato Mobile Coach, un'app mobile progettata per i manager in movimento. Combinando l'intelligenza artificiale con l'esperienza umana, il Coach è in grado di rilevare anche i dettagli più granulari dal feedback dei clienti . È la soluzione perfetta per ottenere informazioni utili su tutto ciò che conta davvero per un'azienda. Revisione e gestione delle operazioni semplificate. L'app Coach non solo migliora e semplifica le strategie aziendali, ma aiuta gli utenti a gestire e rispondere direttamente al feedback dei clienti: recensioni, post e foto pubblicate dai clienti vengono consegnati direttamente sul tuo cellulare. Scopri cosa pensano veramente i tuoi clienti per offrire la migliore esperienza e massimizzare la soddisfazione. Aggiornamenti in tempo reale e un'esperienza utente senza interruzioni consentono ai manager di tenere traccia dei concorrenti e monitorare la reputazione del marchio, collaborando e assegnando compiti ai membri dello staff. hotelkit GmbH ha annunciato un modulo HOUSEKEEPING.  La loro piattaforma esistente è utilizzata da oltre 40.000 dipendenti in più di 800 hotel In tutto il mondo. Questa nuova soluzione si concentra ora su tutte le esigenze di pulizia e garantisce standard di pulizia di alta qualità attraverso processi completamente digitalizzati. Attraverso un'allocazione delle attività semplice e moderna senza carta, i processi di pulizia sono molto più efficienti. Il carico di lavoro può essere distribuito in modo efficiente in base al tempo e ai crediti di abilità di un dipendente, aumentando così la produttività. Attraverso liste di controllo digitali, gli standard di qualità sono notevolmente elevati e l'intero processo di pulizia può essere facilmente monitorato attraverso il monitoraggio in tempo reale. Le routine di pulizia regolari ed efficienti sono un aspetto cruciale negli hotel, poiché la pulizia è particolarmente importante quando si tratta del processo decisionale degli ospiti. Tuttavia, i tipici processi di pulizia all'interno degli hotel sono ancora altamente inefficienti. Per poter aumentare sostanzialmente la soddisfazione degli ospiti, hotelkit HOUSEKEEPING è stato sviluppato insieme a diversi hotel di lusso, tra cui il Sacher Hotel Vienna e Salzburg e il Radisson Blu Hotel Hamburg Airport. Poiché tutti i processi sono digitalizzati, è possibile garantire reazioni rapide, standard di qualità più elevati e un'elevata soddisfazione degli ospiti!Knowcross annunciato PANIC BUTTON.  I lavoratori dell'ospitalità sono soggetti a una quantità eccessiva di molestie e abusi sessuali, motivo per cui un fornitore di tecnologia abbiamo considerato l'introduzione di  Panic o pulsanti di sicurezza come il nostro modo di restituire al settore. I pulsanti antipanico offrono agli operatori del settore alberghiero la possibilità di richiedere assistenza quando necessario. PANIC BUTTON aiuta gli hotel a fornire un ambiente di lavoro più sicuro segnalando istantaneamente i reclami di molestie da parte degli operatori dell'ospitalità utilizzando tecnologie come GPS e Bluetooth.Applicazioni ospiti & DispositiviCriton annunciato funzionalità multiple di gruppi di proprietà che è stata sperimentata con Cheval Residences, con sede a Londra, è diventato il primo marchio ad adottare il nuovo prodotto. Creato appositamente per il settore dell'ospitalità, il nuovo prodotto offre ai fornitori di alloggi con più strutture una piattaforma per includere informazioni su ciascuna di esse all'interno di un'unica app genitore.  Con sedi in tutta la capitale, lo specialista di appartamenti con servizi di lusso Cheval Residences è il primo gruppo ad adottare la nuova tecnologia con otto delle loro proprietà di lusso contenute nella loro nuova app. La funzionalità di gruppo è un punto di svolta per le organizzazioni multiproprietà come Cheval; consentendo loro di mostrare la personalità unica di ogni struttura rafforzando al contempo il loro marchio, aumentando le prenotazioni dirette e fidelizzando gli ospiti nuovi e abituali.GuestTraction ha annunciato il check-in online per ridurre le code alla reception spostando il check-in al pre-arrivo. Più di un terzo degli ospiti intervistati (38%) ha indicato che una fonte di frustrazione era il fatto che la reception impiegasse troppo tempo per completare le richieste. < /p>