Notizie e analisi

Consentire alla prossima generazione di albergatori di abbracciare la loro più grande risorsa, la tecnologia

< HotelTechReport Blog

Meetings & Events

Hotel Meetings & Events Articoli sui software

Cover image

Che cos'è un ordine per eventi per banchetti (BEO)? [+Modelli bonus]

di
Hotel Tech Report
1 mese fa

Dalle tartine alle sedie chiavari, i banchetti e l'organizzazione di eventi richiedono un'incredibile quantità di dettagli e i migliori organizzatori di eventi sono perfezionisti. Che tu stia pianificando un matrimonio, una conferenza o una riunione, probabilmente utilizzerai un ordine per banchetti per tenere traccia delle complessità dell'evento. Se non hai mai utilizzato un BEO prima o stai cercando di rispolverare le tue conoscenze, questo articolo spiegherà come creare e utilizzare un BEO e quali informazioni include. Ti forniremo anche un modello BEO gratuito per iniziare. Con una buona gestione dei BEO, puoi superare le aspettative dei tuoi clienti e produrre eventi straordinari che sono memorabili per tutte le giuste ragioni.

Cover image

Scomposizione del portafoglio di prodotti Cvent Hospitality

di
Hotel Tech Report
1 mese fa

The transition from in-person events to virtual events has been quick -- and transformational. While event management and event planning will likely remain a core part of your hotel’s business, it likely will have morphed into a hybrid model that includes smaller onsite events with fewer people, augmented by remote options.On its face, this seems like a threat to the event-driven business model of many hotels. Dig a little deeper, though, and you’ll see an opportunity for your hotel to position itself as a knowledgeable advisor to event managers navigating this new reality. Things are definitely different -- and those changes bring opportunities as well. Here’s how Cvent’s hospitality product suite can enable your pivot and position you for success as you sell a new type of hybrid event model to event planners with its full end to end event management platform and marketing solutions. Capture Leads with Group Marketing SolutionsIn an environment with fewer events, leads are even more precious. There’s less business floating around, so it’s essential to give your team the tools and features to capture and nurture leads. And it’s not just filling the top of the funnel with leads for your sales team; you also want quality leads. Your group business can only grow by attracting quality leads that are well-suited for your venue -- and thus primed to convert. Group Marketing Solutions helps you identify, acquire, and convert leads with three core offerings:Sourcing network. The Cvent Supplier Network reaches over 92,000 event planners representing more than $19 billion in RFP value. The global reach of its venue sourcing platform means that you have more opportunities to find the ideal events for your venue. Planners turn to Cvent as the pathway to secure venues and so your presence on this platform is critical for driving new leads.Increased visibility. To make your venue stand out, your team benefits from a multimedia-rich marketing environment that puts your venue front and center. With tools to showcase what makes your venue unique, you can do a better job at differentiating your offering and landing the right leads. To further engage with the planners using Cvent, you have a few other tools: the Cvent Audience Network, where you can reach event planners all over the web; self-serve, multimedia custom microsites to showcase your property to event planners searching for venues; and Search Ads so you can advertise to event planners researching venues like yours to augment email marketing to your existing database.These value-added visibility tools maximize engagement and give you targeted ways to speak directly to the right planners -- and increase your odds of success. It’s all about capturing quality leads for your sales team to work their magic. Your team can create custom microsites to engage planners with images, videos and content about your venues and the surrounding destination. Streamlined RFPs. Turn your website into a lead generation machine by streamlining how event planners submit RFPs. Event planners are busy; so it’s especially important to make it easy for them to submit their group requests. If you make it difficult, they will simply go elsewhere! The SpeedRFP White Label solution streamlines this workflow, enabling planners to submit complete requests right from your website so that you can quickly respond with a winning proposal. Speed, convenience, and accuracy increase the quantity and quality of RFPs. Planners will love it -- and so will your sales team, as they can manage leads from a centralized portal, spend less time chasing down details. and leverage integrations with sales and catering software.Streamline your RFPs and make it easier for everyone by embedding RFP submissions in your website.  Boost Profitability with Group Operations SolutionsOnce you've captured the leads and turned them into closed business, the next step is to effectively deliver a top-notch experience. By providing planners and attendees the tools and platforms to make life easier, you’ll increase the odds of future business. Cvent’s solutions for Group Operations focus on collaboration, transparency, and incremental revenue, plugged right into your CRS, PMS, revenue management, distribution, sales, and catering systems:Custom event websites. Promote and manage your group hotel reservations with Passkey, a centralized system that integrates sensible upsells right into the booking flow so attendees can easily personalize their experience from prearrival to check-in. This is one of those win-win situations: the guest enjoys more control over their experience,  which makes the event planner and their client/organization look better -- and gives everyone an opportunity to capture more incremental revenue that makes the event more financially successful. Dynamic reporting tools also keep everyone informed with the latest event registrations and hotel bookings.  Planning tools. Event planners have a lot on their plate. It all comes down to managing the smallest details to deliver an exceptional event experience. Cvent event management makes their jobs easier with a drag-and-drop event diagramming tool. With this easy and self-serve solution, planners can diagram tables, seating and trade show floors, as well as plan food and beverage, stage, audio/visual, and entertainment. The tool enables enhanced collaboration between planner and client as well, so there’s less back-and-forth via emails and attachments. Fewer surprises and greater control make for a better experience --  and a more successful event for planners and their clients.Detailed reports. Out-of-block room bookings are stressful. These castaways could potentially mean that the group is on the hook for added expenses. Reduce out of block castaways with detailed reporting around room reservations to identify rogue reservations and bring them back into the room block. Reports also show real-time pick-up, pace, and room list data.  Reports also include analysis of event data around attendee engagement, event marketing efficiency, and other key data points throughout the life-cycle of an event.  Close More Business with Group Sales SolutionsIn addition to marketing and operations, sales can benefit greatly from tools to help them work smarter and close deals more quickly. Manual data entry is a drain on sales team morale and effectiveness.For your group sales team, Cvent offers:RFP prioritization. An abundance of RFPs is a great problem to have. But it can also be overwhelming, leading sales teams to respond in a haphazard way. Cvent’s Lead Scoring eliminates doubt and sorts all incoming leads by score so sales managers focus on the right opportunities first. These machine-assisted intelligent lead scoring tools align timeframe, season, business mix and profitability to make your events business as lucrative as possible. The tool even evaluates planners’ alternative dates to find the best match for your property!  RFP operations. Sales managers spend a lot of time responding to requests. Manually managing this process is not just a headache but it drastically limits productivity. Reduce the burden on sales (and make their lives easier) with RFP management software that automates manual tasks and improves the quality of responses. For instance, you can easily see scheduled events across the property to avoid wasting precious response time on internal coordination. Sales teams can also generate custom contracts and banquet event orders so they can push less paper and close more business.  Real-time dashboard. Chasing group business is a daily battle.  So you need up-to-date analytics to shape your day-to-day. Cvent’s analytics dashboard simplifies your workflow so you can provide the most accurate proposals quickly, and monitor your progress. Integrated metrics, such as response time, decline rate, and insights into declined bids, align property, regional, and national sales teams around the current state of affairs. The CSN business intelligence tool can also benchmark performance and expand on market-level insights to strengthen your hotel's competitive positioning. Grow Your Corporate Business with Transient Sales SolutionsEspecially in the current climate, scaling your corporate travel business is a challenge.  Securing more business means that you must discover transient demand and then move quickly and efficiently to close the best customers for your property. You'll also want to leverage market intelligence so that you outsmart the competition.To boost your transient business, Cvent keeps your property visible and nimble, so that you’re well-positioned to find and respond to corporate RFPs. Here’s how:Enhanced visibility.  Thanks to Cvent’s global sourcing network, you'll learn when new accounts are soliciting hotels in your area so that you can pitch for their business. Coupled with the ability to quickly respond to inbound market leads, this enhanced visibility gives your property a leg up when it comes to transient business.Digital tools. Marketing to corporate buyers requires consistency. You’ll also benefit from RFP scoring and lead visibility to keep your team on track when pursuing transient demand. Market intelligence. With GDS access and comp set benchmarking, you’ll have a direct line to transient pricing trends --  and see your rejection metrics compared to others for detailed bid loss analysis. Armed with these insights, you can create quality responses that convert more often. Bringing it All TogetherTrust and transparency. Control and collaboration. These are the blocks of success when it comes to group business. Your chosen event management software and group sales software solutions should make it easy for meeting planners engaging in venue selection and attendees who only engage with event technology upon arrival, which positions your property for repeat business as a valuable partner. And, with full real-time sync to your property’s core systems, you'll avoid tedious data entry and costly availability errors. There are many moving parts, changing conditions, and competing priorities when it comes to group sales; your technology should harness that energy and help your property live up to its full group potential! 

Cover image

Cosa devi sapere sul portfolio completo di ospitalità di Amadeus

di
Hotel Tech Report
10 mesi fa

Durante la valutazione dei potenziali fornitori di tecnologia alberghiera per il tuo hotel, probabilmente ti sei trovato a confrontare soluzioni a punti più piccoli con quelle di un attore aziendale più grande, come Amadeus for Hospitality.Non è un confronto facile da fare: le grandi aziende hanno ampi team tecnologici che supportano i loro clienti, ma puoi sentirti come un piccolo pesce in un grande stagno quando sei solo un cliente di migliaia. D'altra parte, le startup più piccole possono muoversi più velocemente e spesso dedicare più attenzione al tuo hotel. La speranza è quella di trovare una soluzione che sia nel budget, disponibile sulla tua cronologia e elimina i silos di dati.Per gli hotel che valutano software per gestione delle operazioni, ottimizzazione del servizio o vendite di gruppo, Amadeus dispone di una solida suite software che può essere personalizzata in base a budget, tempistiche ed esigenze differenti. Puoi prendere una soluzione o tutte, a seconda del problema che devi risolvere con Amadeus. Il portfolio è ampio e completo e Amadeus’ le dimensioni e la portata globale ne fanno un partner tecnologico formidabile. Ma è giusto per il tuo hotel? Ecco cosa devi sapere sul portafoglio Amadeus completo in modo da poter decidere quali prodotti soddisfano le esigenze del tuo hotel. Cosa fa Amadeus: strumenti per la gestione di tutti gli aspetti delle operazioni dell'hotelAmadeus offre una suite software completa per gestire tutti gli aspetti delle operazioni di un hotel. Dalla gestione delle prenotazioni, alla distribuzione delle tariffe, al supporto delle vendite e del catering, al miglioramento della comunicazione del personale e alla gestione della struttura, il software funziona su quasi tutti i punti di contatto tra ospiti, personale e direzione dell'hotel.On per quanto riguarda il marketing, Amadeus possiede anche TravelClick, una soluzione di marketing completa per gli hotel. Per uno sguardo più approfondito su come questo si inserisce nel portafoglio di prodotti Amadeus per gli hotel, vai al nostro recente approfondimento sulla suite di strumenti di marketing TravelClick.  p>A chi è rivolto Amadeus: proprietà per lo più più grandi con budget più grandi ed esigenze più complesseIn generale, Amadeus crea tecnologia per proprietà e portafogli più grandi con budget ed esigenze più complesse. Tuttavia, ciò non significa che alcuni prodotti non siano orientati a negozi indipendenti e boutique più piccoli.Molti prodotti Amadeus possono essere acquistati à la carte, il che significa che puoi scegliere i prodotti che si adattano alle loro esigenze senza dover impegnarsi per l'intero portafoglio. Alcuni prodotti, come HotSOS Mild, sono stati creati appositamente con funzionalità limitate per supportare hotel con servizi selezionati.Oltre agli hotel, Amadeus supporta anche gli sforzi di casinò, stadi e ristoranti per migliorare le comunicazioni con i gruppi e ottimizzare gli spazi per eventi con gruppi e riunioni redditizi. Gestisci i gruppi in modo più redditizio con le soluzioni di vendita e catering AmadeusCon i viaggi d'affari destinati a crescere 4% ogni anno fino al 2026, le attività di gruppo derivanti da riunioni, eventi e conferenze continueranno a essere un enorme fattore di guadagno per molti hotel.Per garantire che il tuo hotel acquisisca il maggior numero possibile di affari , e quindi distribuisce tali eventi in modo redditizio, Amadeus ha sev erali soluzioni di vendita e catering che collegano le vendite, le operazioni e la gestione degli eventi per massimizzare l'utilizzo e ottimizzare i prezzi per gli spazi per eventi. Questi strumenti funzionano bene anche insieme, condividendo perfettamente i dati in modo che una proposta passi in modo fluido dalla fase di proposta all'accordo accettato fino al processo di esecuzione dell'evento.CRM di vendita. Il successo delle vendite di gruppo del tuo hotel richiede un team organizzato che tenga traccia della pipeline, coinvolga i potenziali clienti nel tempo e mantenga le relazioni con i pianificatori di eventi passati che potrebbero portare affari ripetuti. Ecco i prodotti Amadeus per migliorare la produttività del tuo personale di vendita:Amadeus Sales & Event Management mette a disposizione dei tuoi team di vendita e catering potenti report e dashboard ricchi di dati in modo che possano prendere decisioni basate sui dati su dove concentrarsi successivamente. Il software è ottimizzato per dispositivi mobili, può funzionare su più proprietà e supporta flussi di lavoro automatizzatiVendite centrali risolve il problema di visibilità in modo che tu possa vedere immediatamente la pipeline attuale del tuo team di vendita. È un modulo che tiene traccia dei lead e delle opportunità, quindi li traduce in una previsione accurata per valutare i progressi verso gli obiettivi di vendita.Gestione approvvigionamento e RFP di gruppo. Amadeus ha diversi strumenti per migliorare le tue proposte rendendole interattive, con rich media e contenuti personalizzati. MeetingBroker è uno strumento che genera più contatti per il tuo hotel consentendo ai pianificatori di inviare la loro richiesta per proposta direttamente alle vostre sedi. Gli organizzatori di eventi preferiscono il self-service e questo strumento offre loro ciò che vogliono!eProposal migliora le tue proposte allineandole meglio con le esigenze specifiche di ogni potenziale cliente. Le proposte possono essere personalizzate facilmente e rapidamente, in modo che il tuo team possa fare proposte migliori e metterle nelle mani degli organizzatori di eventi più rapidamente. La risposta più veloce spesso vince il business!Vendite centrali è la visione dell'efficacia del team di vendita al di sopra della gestione della proprietà. È anche il principale canale di collaborazione tra i team sopra e all'interno della proprietà, migliorando la distribuzione delle richieste di offerta a un portafoglio di proprietà.Software per la pianificazione di eventi. Questi strumenti aiutano tutti a rimanere aggiornati sui dettagli pur rimanendo reattivi agli organizzatori di eventi, sia prima che durante gli eventi. Fornendo al personale strumenti per migliorare la propria produttività, garantisci che gli eventi possano essere consegnati in tempo, nel rispetto del budget e con la massima soddisfazione possibile.PlannerPortal è un componente aggiuntivo allo strumento Delphi CRM. È un'estensione di Salesforce che consente ai pianificatori di visualizzare le stesse informazioni del personale. Questo diventa uno strumento di collaborazione fondamentale, in cui è possibile archiviare documenti e tenere traccia delle richieste di modifica, mantenendo tutti sulla stessa pagina e in pista per un evento di successo e un'esperienza di pianificazione soddisfatta. p> Amadeus PlannerPortal diventa un hub centralizzato per le interazioni tra pianificatore e personale. Hospitality Diagramming è uno strumento interattivo che funziona su qualsiasi dispositivo e consente agli organizzatori di eventi crea diagrammi e immagina il loro evento nel tuo spazio. Mentre i pianificatori trasformano la loro visione in realtà, l'immagine aiuta il tuo hotel a guadagnare più affari. Il software diventa anche un archivio centrale per il personale per progettare e organizzare planimetrie per qualsiasi evento.  p> I pianificatori possono creare un diagramma degli eventi e visualizzare i loro eventi, avvicinandoli al contratto.  Semplifica le tue operazioni con Amadeus PMS e CRSLa scelta di un nuovo sistema di gestione della proprietà è una decisione importante, così come la selezione di un sistema di prenotazione centrale per gestire le prenotazioni del tuo hotel. Una volta implementate, queste tecnologie vengono fuse in una proprietà, raramente per essere annullate. Quella relativa permanenza rende questa una delle decisioni più difficili da prendere. Hai bisogno della certezza che tariffe, disponibilità, prenotazioni, informazioni sugli ospiti e altre date fluiscano senza problemi attraverso i sistemi, tramite Integrazione API universale o tramite connessione diretta. Il sistema centrale di prenotazione è un hub centrale per la gestione della distribuzione e dei prezzi tra i canali e consente al tuo hotel di personalizzare le offerte per specifici segmenti di clientela. Con un'unica visione in tempo reale dell'intera attività, puoi gestire l'esperienza degli ospiti generando al contempo entrate aggiuntive reagendo rapidamente alle mutevoli dinamiche di mercato.The Amadeus sistema di gestione della proprietà è una tecnologia in sede o in hosting per proprietà singole/multipli che combinano la gestione dei canali e delle tariffe in un'unica soluzione di distribuzione con analisi affidabili e segnalazione. Integra inoltre attività di vendita e ristorazione e sistemi di punti vendita al dettaglio/ristorante.  Ottimizza servizio e personale Produttività con Amadeus HotSOSL'ottimizzazione del servizio è un caso d'uso perfetto per la tecnologia. Elimina un sistema manuale e poco flessibile che raramente è ottimizzato per la velocità, l'efficienza e l'esperienza del personale. Con tutte le richieste, comunicazioni e altri problemi indirizzati immediatamente al dipartimento competente, il personale e gli ospiti sono più felici. E, con l'ottimizzazione automatizzata,  le richieste di manutenzione e i programmi di pulizia si adattano automaticamente alle mutevoli esigenze della nostra proprietà in tempo reale.Amadeus’ i prodotti per l'ottimizzazione del servizio sono piuttosto popolari, utilizzati da oltre il 70% dei marchi alberghieri globali, che secondo la società hanno consentito agli hotel di risparmiare oltre 150 milioni di dollari nel 2016. Tali risparmi derivano dalla riduzione dei problemi che incidono sulla soddisfazione degli ospiti, dalla risposta più rapida alle richieste e dal miglioramento generale allocazione delle risorse.La gestione delle pulizie è ideale per l'automazione: utilizzando il routing intelligente basato su check-in, stayover e check-out, è possibile dare la priorità ai programmi delle pulizie per l'efficienza. Ciò significa che puoi ridurre i tempi di attesa per gli ospiti in arrivo e aumentare la pulizia generale. Inoltre, rende il tuo personale più felice in quanto è meno frettoloso con le richieste dell'ultimo minuto e si sente più in controllo durante il giorno.strumenti di collaborazione del personale riuniscono il personale in un unico canale di comunicazione per gestire le attività quotidiane. Amadeus dispone di due strumenti di gestione delle attività del personale: HotSOS Mild, progettato specificamente per soddisfare le esigenze limitate degli hotel con servizi selezionati, e HotSOS, un prodotto aziendale completo per automatizzare le operazioni quotidiane, pianificare la manutenzione preventiva, migliorare la comunicazione all'interno dell'hotel e migliorare il qualità del coinvolgimento degli ospiti.Grazie ai suoi flussi di lavoro automatizzati, HotSOS riduce al minimo il tempo necessario per completare le attività. Ciò non solo riduce i costi di manodopera, ma accelera le risposte e riduce le recensioni negative in caso di servizio lento. In particolare, puoi creare profili ed esperienze personalizzate in base alla cronologia delle richieste e delle preferenze di un ospite. Amadeus Pros e contro secondo i suoi clientiAmadeus ha dozzine di recensioni sui suoi numerosi prodotti. Abbiamo tirato fuori alcuni dei punti salienti; consigliamo di controllare le recensioni di prodotti specifici come parte del processo di ricerca.Pro: strong> Un ingegnere di un resort ad Anaheim afferma che HotSOS Mild sta “Rendere la vita molto più semplice” per il monitoraggio dei lavori di manutenzione e riparazione. Il direttore delle vendite e del marketing di Washington ha apprezzato il “di Amadeus Delphi. condivisione immediata dei dati” con il PMS” oltre al fatto che “si interfaccia con Outlook in modo che le comunicazioni siano facilmente visibili.” A il responsabile delle vendite del gruppo a Chicago ha apprezzato la "facilità d'uso" di Delphi. rispetto ad altri prodotti che erano "difficili da apprendere/aggiornare/adattarsi alle esigenze di una singola proprietà". Svantaggi : Un albergatore del centro città nei Paesi Bassi che utilizza il PMS ha segnalato “6 anni di problemi ora e nessuna soluzione reale”  con “sovraccarico giornaliero di camere a causa di problemi software.” Un utente Delphi in un hotel di marca in Cambridge ha segnalato una scarsa conoscenza del team di supporto, dicendo “ Quasi ogni volta che chiamo l'assistenza, il tecnico dice di farmi controllare Google.”  Guida introduttiva ad Amadeus Amadeus non è sicuramente un player self-service, dove puoi semplicemente inserire i dati della tua carta di credito e iniziare con la configurazione. Anche il prezzo varia. Alla fine dipende dal paniere di prodotti che scegli di implementare.  Per alcuni prodotti, come il CRS, esiste un prezzo di utilità che offre costi iniziali bassi e commissioni di transazione minime. Ancora una volta, il prezzo effettivo dipende dalla proprietà/portafoglio e richiederà l'impegno con le vendite.  Tutto inizia con una demo: seleziona il tuo prodotto Amadeus e fai clic su “Ottieni demo” per vedere dal vivo come il prodotto può aiutare il tuo hotel a risolvere le sfide attuali. 

Cover image

La guida definitiva al settore dell'ospitalità (edizione 2021)

di
Hotel Tech Report
3 mesi fa

L'industria dell'ospitalità abbraccia i settori dell'industria dei servizi come ristoranti, hotel e l'industria del turismo in generale (ad esempio le navi da crociera). Essendo uno dei maggiori creatori di posti di lavoro e contributori economici, è importante che sia i clienti che i lavoratori comprendano i dettagli di questo settore dinamico. Sapevi che il settore dell'ospitalità è uno dei maggiori datori di lavoro a livello globale? L'industria dei viaggi negli Stati Uniti , ad esempio, genera più di 1 trilione di dollari di produzione economica ogni anno e quando si guarda ai mercati stagionali con meno industria, i viaggi e l'ospitalità a volte costituiscono la maggior parte dell'economia (pensa a luoghi come Hawaii e Phuket). La parola ospitalità deriva dal latino hospitalitis, che si riferiva al rapporto tra ospite e ospite, poiché traeva la sua radice da hospes, la parola per ospite, ospite, estraneo o visitatore. Quindi l'ospitalità è l'atto di accogliere ospiti o estranei (Princeton) o "intrattenimento di estranei o ospiti senza ricompensa o con liberalità gentile e generosa". In sostanza, l'ospitalità consiste nel fornire un'esperienza cliente eccezionale (esploriamo questo aspetto di più nel nostro pezzo Cos'è l'ospitalità? ). Quindi, che tu sia un veterano del settore che cerca di migliorare le tue conoscenze di gestione alberghiera quest'anno o anche se sei appena agli inizi e desideri accelerare le tue conoscenze, adorerai questa guida.

Cover image

Cendyn: una panoramica completa dell'Hospitality Cloud

di
Hotel Tech Report
10 mesi fa

Ci sono tre aspetti chiave dell'operazione generatrice di entrate di qualsiasi hotel: vendite, marketing e gestione delle entrate.   La collaborazione tra queste tre funzioni è fondamentale e Hospitality Cloud di Cendyn fornisce uno sportello unico per far lavorare in tandem ogni reparto.Il compito delle vendite è quello di portare un nuovo gruppo business, il marketing ha il compito di portare affari diretti per il tempo libero e i gestori delle entrate siedono tra (o sopra) entrambe le funzioni assicurando che il loro hotel abbia camere a prezzi ottimali e offerte ben distribuite su tutti i canali per massimizzare il tRevPAR.In qualità di motore delle entrate per gli hotel, le vendite e il marketing agiscono per mantenere i letti pieni e i profitti che fluiscono mentre la gestione delle entrate utilizza i dati per prevedere la domanda, ottimizzare i prezzi e massimizzare la redditività. Per mantenere questo motore alla massima velocità, gli hotel devono migliorare continuamente mantenendo i loro team di entrate, vendite e marketing lavorando in tandem per costruire un business sano in entrambi i segmenti di gruppo e leisure. Senza tale allineamento, i silos creano inefficienze, riducono la fiducia e costano denaro al tuo hotel.Cendyn è oggi l'unica azienda che offre sia attività di svago (marketing) che di gruppo (vendite) CRM per hotel.  L'azienda affronta questa interazione tra vendite, marketing e ricavi con il suo Hospitality Cloud fornendo soluzioni per ogni ruolo.“L'hotel è un ecosistema, tutto si connette e si influenza a vicenda. Essere consapevoli di ciò che il marketing sta cercando di promuovere e comunicare potrebbe influenzare le nostre decisioni [in Sales and Revenue]." -Kevin Chan, Revenue manager presso JC ResortsA sostegno di questo ecosistema, Hospitality Cloud offre prodotti distinti che allineano i team di marketing, vendite e ricavi attorno a prezzi ottimali, migliore comunicazione con il cliente e marketing incentrato sull'ospite. Questo ecosistema si alimenta da solo, con ogni area che migliora e amplifica le altre: il marketing genera domanda, le vendite converte la domanda in entrate e le entrate analizzano i numeri per ottimizzare i prezzi in tutto l'ecosistema.Ecco come queste tre aree di interesse potenziano il marketing digitale, la diffusione delle vendite e la gestione delle entrate del tuo hotel per rendere il tuo hotel più redditizio, risparmiando tempo e stress al tuo team.  Uno sportello unico : Hotel CRM, web design e servizi di marketing digitale email marketing e Hotel CRM sono diventati cardini per i professionisti del marketing alberghiero. Questo perché un marketing digitale efficace richiede profili degli ospiti ricchi che informino le tue operazioni di marketing digitale. Questi i profili ti consentono di segmentare e personalizzare i messaggi per fornire il messaggio giusto al momento giusto, il che alla fine aumenta i tassi di conversione e le prenotazioni riducendo le costose cancellazioni delle email.La bellezza dell'email marketing è che tu non è necessario uscire e trovare tutti i nuovi clienti, il che è costoso. L'email marketing è alto R OI perché il costo di acquisizione è quasi nullo. È sempre più economico riportare i vecchi ospiti che uscire e trovarne di nuovi.  Un'altra risorsa per l'email marketing esiste nelle opzioni di targeting. Hai abbastanza informazioni sugli ospiti storici da poter sfruttare rapidamente questa risorsa per agire nei periodi di bisogno.  Immaginiamo che l'occupazione sia insolitamente bassa questo fine settimana. Possiamo utilizzare tali informazioni per eseguire una promozione mirata agli ospiti che hanno soggiornato presso la nostra struttura l'anno scorso durante questa stagione e che provenivano anche da mercati trainanti.A causa dell'interazione avvincente tra marketing digitale, CRM e web design, il tuo hotel potrebbe trarre vantaggio dall'utilizzo di un unico provider come Cendyn.  Ad esempio, immaginiamo una campagna in cui vogliamo vendere le nostre suite su Mothers’ Giorno. Inizieremo esportando un elenco di famiglie di 3 o più persone che hanno precedentemente prenotato una suite presso il nostro hotel dal nostro CRM.  Quindi creeremo un pubblico simile a Facebook per pubblicare alcuni annunci verso quel gruppo di base e verso i sosia. Infine, eseguiremo una campagna e-mail per il nostro gruppo principale dopo averlo riscaldato con annunci che mostrano la proposta di vendita unica della nostra struttura con un focus sugli USP di proprietà rivolti alle famiglie (ad es. ottimo brunch a buffet, sentieri escursionistici nelle vicinanze, spa) .  In questo tipo di situazione, è spesso vantaggioso lavorare con un unico fornitore come Cendyn che può creare campagne omnicanale in modo efficiente rispetto al coordinamento con più parti.Ecco qui come Marketing Cloud di Cendyn offre un marketing digitale più conveniente per ottenere maggiori entrate dirette:eInsight CRM fornisce agli operatori e alle imprese multiproprietà un modulo CRM per hotel che mantiene ricchi profili degli ospiti. Con informazioni più dettagliate sugli ospiti e l'automazione del marketing a livello aziendale, i gestori delle entrate possono indirizzare i segmenti con precisione e guidare le prenotazioni ripetute eseguendo campagne personalizzate per ciascun segmento specifico. L'analisi di ogni campagna ha quindi informato la tua campagna successiva, per continuare a migliorare i tuoi tassi di conversione. KPI: % ospiti ripetuti, % prenotazioni dirette, tassi di apertura email, tassi di conversione email.Guestfolio CRM è un CRM progettato per boutique e indipendenti che centralizza le informazioni sugli ospiti in un'unica dashboard. Guestfolio è stata un'acquisizione di Cendyn e fa parte del portafoglio da alcuni anni.  Questi ricchi profili degli ospiti rendono migliori le esperienze degli ospiti. Ad esempio, un facile accesso alla cronologia di un ospite significa che gli ospiti fedeli possono essere riconosciuti in modo affidabile al momento del check-in con un ringraziamento speciale. Questi dettagli possono quindi essere automaticamente inseriti nel tuo flusso di lavoro di marketing in modo da poter parlare 1:1 con i tuoi ospiti con campagne pre-arrivo, in loco, post-soggiorno e di riassunzione.  KPI: % di ospiti ricorrenti, % di prenotazioni dirette, tassi di apertura e-mail, tassi di conversione e-mail.Anche gli sforzi di marketing personalizzati ne traggono vantaggio dall'osservazione delle tendenze nei dati degli ospiti per adattare la strategia di coinvolgimento degli ospiti in base agli ultimi dati demografici degli ospiti e ai modelli di soggiorno. Ad esempio, i revisori Guestfolio hanno visto un impatto positivo dall'automazione del marketing che invia sondaggi per sollecitare recensioni. Con il routing intelligente che segmenta gli ospiti in base al punteggio delle recensioni, un hotel ha trovato opportunità per migliorare le recensioni tutt'altro che brillanti.Qual ??è il punto di avere tutti questi dati utili se non li usi? la suite di marketing digitale di Cendyn utilizza i dati CRM esistenti per migliorare il targeting con PPC, social, display e metasearch annunci agli ospiti precedenti (e quelli con profili simili o intenti all'acquisto). Con la SEO, mantieni il sito web del tuo hotel in posizione elevata per evitare perdite a canali di terze parti. Che si tratti di attirare prenotazioni per gli ospiti passati o di trovarne di nuove, la suite attribuisce la conversione tra i canali per ottenere più prenotazioni con meno soldi. Risciacqua e ripeti. KPI: percentuale di clic, costo per conversione, valore medio di prenotazione.Il team di marketing digitale di Cendyn può anche modernizzare il tuo infrastruttura online dell'hotel. Se i potenziali ospiti atterrano su un sito web di hotel obsoleto, lento o mal funzionante, è molto meno probabile che prenotino. Un sito Web progettato con cura con funzionalità moderne, come un CMS che consente contenuti di marketing personalizzabili, migliora la reputazione del tuo hotel e offre agli ospiti la sicurezza di prenotare. Un migliore web design dell'hotel e una maggiore velocità di caricamento delle pagine aiutano anche a migliorare il posizionamento nei motori di ricerca per aumentare il traffico.  KPI: traffico web, tasso di conversione/look-to-book del sito web, frequenza di rimbalzo, velocità di caricamento della pagina, valore medio di prenotazione.  Chiudi altri gruppi Con flussi di lavoro semplificati, proposte personalizzate e collaborazione in tempo reale risposte tempestive agli organizzatori di eventi sono il modo in cui il tuo hotel compete in modo vincente. Secondo i dati Cendyn, gli hotel che rispondono alle RFP per primi vincono la proposta il 70% delle volte. L'asporto? Il tuo hotel deve rispondere rapidamente alle RFP... ma senza sacrificare la qualità della proposta (o la redditività del tuo hotel) in nome della velocità.Per bilanciare la velocità con la precisione, le risposte devono anche essere coordinate con i colleghi competenti in materia di catering, eventi, entrate e marketing; ciò garantisce che le proposte siano realistiche e a prezzi vantaggiosi, non promettendo eccessivamente o sacrificando attività transitorie più redditizie.  "La cosa più efficace che un responsabile delle entrate può ricordare è che "il gruppo è re". Avere una solida relazione con il tuo team di vendita ti consentirà di elaborare strategie intorno ai gruppi, trovare la base dove ne hai bisogno e, in definitiva, ti darà il massimo impatto." - Adam Richards, Revenue Manager presso HiltonCendyn's Sales Cloud offre agli albergatori una serie di strumenti non solo per ottenere più affari di gruppo, ma anche affari di gruppo più redditizi. Questi strumenti ti tengono organizzato ed espandono la portata del tuo hotel in modo da poter raggiungere nuovi potenziali clienti, aumentare i tassi di conversione, aumentare le entrate totali per evento,  e coltivare una reputazione per la gestione di eventi di livello mondiale.Con eProposal, puoi mostrare ai pianificatori quanto sia reattivo e utile il tuo locale rispondendo alle domande in modo chiaro e conciso, il tutto in pochi minuti. Conquisterai più affari aumentando il numero di risposte senza sacrificare la qualità. Per gli indipendenti, Cendyn offre ePLite, una soluzione semplificata rivolta al cliente che consente alle proprietà più piccole di sfruttare la potenza delle proposte personalizzate. KPI: tempo medio di risposta, tasso di risposta RFP, tasso di conversione della proposta, valore medio dell'operazione.eMenus semplifica la gestione dei menu. Con il design interattivo, l'upselling dinamico, un calcolatore di budget/redditività e aggiornamenti in tempo reale su tutti i canali, il software aumenta la precisione del menu, migliora i profitti e offre una migliore esperienza utente per ospiti, pianificatori e personale. Il software si integra con eProposal, quindi rimuovi congetture e prezzi con precisione per proteggere la redditività della parte F&B delle tue proposte di eventi. KPI: tempo del personale per aggiornare i menu, vendite di cibi e bevande tramite menu online, tasso di conversione di upsell su articoli premium, crescita % delle vendite di cibi e bevande per gli eventi, % di redditività del cibo e bevande dell'evento, punteggio di soddisfazione degli organizzatori di eventi.  Getplanning migliora la collaborazione con i clienti in modo che il tuo team possa offrire eventi a eliminazione diretta che trasformano i pianificatori soddisfatti in attività ripetitive. Spesso è facile concentrarsi solo sulla chiusura del gruppo successivo e trascurare la tecnologia che rende gli eventi esistenti di successo. Con funzionalità come la condivisione dei documenti, le notifiche in tempo reale, la gestione delle attività e le visualizzazioni configurabili in base al cliente, alla proprietà o al team, il software semplifica la collaborazione per tenere traccia degli eventi. KPI: % di pianificatori di eventi di ritorno, punteggio di soddisfazione dei pianificatori di eventi, tempo dedicato dallo staff alla gestione degli eventi, punteggio di soddisfazione del personale.  Consolida i dati della domanda così le vendite, il marketing e le entrate possono ottimizzare i prezzi attraverso i canali La recente acquisizione di Cendyn di Rainmaker Group ha portato una soluzione completa di gestione delle entrate nella sua portafoglio. Il Revenue Cloud consolida i dati della domanda passata, attuale e futura in un'unica vista per allineare entrate, vendite e marketing in modo ottimale consigli sui prezzi.Questi strumenti rendono anche il tuo personale più produttivo, consentendo loro di fare analisi più significative che portano ad azioni di impatto, come ridurre l'accettazione di gruppi non redditizi e adeguare dinamicamente le quotazioni dei gruppi secondo richiesta. Per rimuovere le congetture e aumentare la precisione in base ai dati più recenti, gli hotel possono sfruttare tre strumenti nel portfolio di Revenue Cloud:grouprev è uno strumento per riunioni ed eventi che consente decisioni più intelligenti sui prezzi in modo che il tuo hotel conquisti più affari di gruppo. Con grouprev, i prezzi di gruppo diventano meno un gioco di ipotesi e più una scienza esatta.  Utilizzando i dati provenienti da tutta la tua proprietà per formulare raccomandazioni sui prezzi ottimali, lo strumento protegge le tariffe transitorie con l'analisi dello spostamento previsto e confronta tale spostamento con il valore potenziale totale di un determinato gruppo. Ciò significa che i prezzi delle vendite sono sempre da convertire, ottimizzando al contempo l'utilizzo dello spazio e proteggendo i profitti in altre aree dell'attività. KPI: ADR, RevPAR, GOPPAR, entrate lorde dei gruppi, % lavaggio di gruppo.Gli utenti di Grouprev segnalano un notevole aumento delle entrate , con alcuni che vedono un aumento dell'8% delle entrate del gruppo dopo l'implementazione della soluzione. Su HTR, i consigli menzionano il servizio clienti reattivo e la facilità d'uso dell'interfaccia, che rende facile trovare le tariffe ideali per un determinato gruppo.guestrev è un sistema di gestione delle entrate per hotel creato per ottimizzare i profitti dell'intera proprietà.  Queste previsioni granulari della domanda si basano sul valore totale dell'ospite, che tiene traccia della spesa totale di un ospite nella tua struttura, nonché della stagionalità, della durata del soggiorno e degli eventi. Grazie a queste previsioni, puoi allineare meglio le entrate con il marketing per andare oltre le regole statiche per acquisire in modo dinamico più entrate di camere e non in tutti i segmenti. KPI: ADR, RevPAR, GOPPAR, tasso di occupazione, entrate lorde, valore totale degli ospiti, ritiro/andatura.Clienti evidenziare l'impatto che questo approccio al valore totale degli ospiti basato sui dati ha avuto sui loro ricavi, con la maggior parte che ha visto un aumento del sette-dieci percento dei ricavi tenendo conto sia delle entrate delle camere che di quelle non.revintel è un strumento BI che raccoglie i dati della domanda e le previsioni future dal tuo PMS, RMS e dalla domanda di mercato di terze parti in un'unica vista in modo da poter monitorare le tendenze nel mix di segmenti, mix di canali, modelli di prenotazione dei viaggiatori e spesa totale in proprietà. Quindi i responsabili delle entrate possono collaborare con le vendite e il marketing per apportare le modifiche necessarie al marketing, ai prezzi di sale ed eventi e alla disponibilità dell'inventario. KPI: mix di canali, mix di tipi di camera, ADR, RevPAR, entrate lorde per camere, entrate lorde non per camere, finestra di prenotazione.I revisori apprezzano la capacità di revintel di padroneggiare la complessità e fornire la sicurezza necessaria per agire in base ai dati e alle previsioni della domanda. Uno ha chiamato lo strumento "vale ogni centesimo" in quanto ha rivelato preziose informazioni sui segmenti e sui modelli di soggiorno.***Se si trova il tuo hotel un'azienda indipendente o multiproprietà, che necessiti di uno strumento o dell'intera suite, Cendyn Hospitality Cloud offre una vasta gamma di opportunità allineando Marketing, Vendite e Ricavi. Dall'analisi dei dati della tua struttura per ottenere informazioni preziose e dal miglioramento dei tassi di conversione delle vendite di gruppo fino alla semplificazione delle attività di generazione della domanda, la suite di software può davvero trasformare il modo in cui il tuo hotel opera attraverso le funzioni. 

Cover image

Come gli albergatori hanno sfruttato la tecnologia per sopravvivere alla crisi di Thomas Cook

di
Hotel Tech Report
5 mesi fa

Il crollo dell'operatore turistico globale e della compagnia aerea Thomas Cook è stato notevole per il suo impatto globale. La compagnia ha lasciato centinaia di migliaia di passeggeri bloccati all'estero e ha messo a repentaglio i piani di vacanza di altri milioni. Non riferiremo sul tragico crollo di Thomas Cook poiché la notizia è stata ampiamente condivisa da quasi tutti i principali media negli ultimi due giorni. Questo articolo ha lo scopo di aiutare gli albergatori come te che sono stati presi alla sprovvista da questo evento e in particolare quelli dei mercati turistici europei che sono stati colpiti in modo sproporzionato. Ovunque c'è una crisi, c'è anche apprendimento e opportunità. Questo è un campanello d'allarme per gli albergatori per rafforzare le loro operazioni diversificando il mix di canali, poiché l'insolvenza evidenzia le vulnerabilità legate alla dipendenza eccessiva da un singolo canale di domanda. Di seguito descriviamo 5 lezioni per aiutare gli albergatori a convertire questa crisi a breve termine in opportunità a lungo termine, ma prima daremo una rapida panoramica su ciò che è accaduto.

Cover image

CEO di Cendyn: questo è ciò che gli hotel possono imparare dai Grateful Dead

di
Hotel Tech Report
10 mesi fa

Charles Deyo di Cendyn non è il tipico fondatore di tecnologia alberghiera, con uno sforzo d'immaginazione.  Deyo è un appassionato subacqueo, medita sotto le piramidi come guida spirituale e ha persino in programma di suonare la chitarra a un festival di musica subacquea il prossimo anno.  Nel 1996, lo stesso anno in cui è nata Expedia, Deyo ha trascorso 20 anni nel settore alberghiero prima di fondare Cendyn con sua moglie Robin per aiutare gli albergatori a vincere nell'era digitale. Il primo prodotto di Cendyn sul mercato è stata la sua soluzione eProposal che ha consentito agli hotel di accettare RFP aziendali di gruppo tramite i propri siti Web e di far crescere la propria attività di gruppo. Sebbene eProposal sia ancora un componente fondamentale della Cendyn Hotel Sales Suite, è solo una piccola parte dell'attuale offerta di Cendyn.  Oggi le soluzioni di vendita e marketing di Cendyn alimentano più di 30.000 hotel in tutto il mondo attraverso prodotti che riguardano il CRM degli hotel, il software di vendita e i servizi di marketing digitale degli hotel.  Nel 1996, il primo prodotto sul mercato di Cendyn era la sua soluzione eProposal che consente agli hotel di accettare RFP aziendali di gruppo tramite i propri siti Web per aumentare le prenotazioni di gruppo.  Oggi eProposal è ancora un componente fondamentale della Cendyn Hotel Sales Suite.   Le migliori aziende tecnologiche ascoltano attentamente i punti deboli dei clienti e sviluppano soluzioni basate su tali requisiti.  La storia di Cendyn è un esempio da manuale di come costruire un ottimo business ascoltando i tuoi clienti. Con il boom di Internet nei primi anni 2000, Deyo e il suo team hanno notato che c'era un'enorme carenza di competenze nel marketing digitale tra gli hotel e hanno iniziato a offrire servizi di marketing digitale per aiutare i clienti a far crescere il loro canale diretto.Durante la nostra intervista con il capo di Cendyn, Deyo ha detto a Hotel Tech Report che la più grande ispirazione per costruire il suo impero è stato il frontman dei Grateful Dead Jerry Garcia.  Quando gli è stato chiesto perché, ha notato che i Grateful Dead non sono solo una band iconica, ma sono in realtà uno dei più grandi marchi di tutti i tempi. Il marchio Grateful Dead è così prolifico che al suo apice ha incassato più di 90 milioni di dollari all'anno.  Deyo crede che il successo dei Grateful Dead possa essere attribuito a una delle convinzioni fondamentali di Garcia, riassunta in questa citazione iconica:&ldquo ;Non volevamo essere solo i migliori in quello che abbiamo fatto, ma gli unici a farlo.” ~Jerry GarciaDeyo ha sempre voluto innovare prima della concorrenza ed essere “l'unico a farlo” come un'ode a Garcia.  Quando Deyo ha avviato Cendyn c'erano poche (se non nessuna) piattaforme online che facilitassero le richieste di offerta di lavoro di gruppo negli hotel e voleva che eProposal fosse l'unico a farlo.  Mentre gli altri erano impegnati a copiare la sua ricetta per il successo, Deyo è stato il pioniere del concetto di CRM per hotel per fornire informazioni di marketing fruibili in cui l'hotel i marketer in precedenza non avevano alcuno strumento per prendere decisioni di marketing basate sui dati.Cendyn sta ancora una volta portando avanti i piani per cambiare il modo in cui gli hotel sfruttano i sistemi CRM all'interno delle loro attività.  Storicamente, il CRM dell'hotel si trova all'interno della funzione di marketing, ma Deyo e il suo team credono che diventerà molto più operativo in futuro e Cendyn è focalizzata sulla sperimentazione dei modi in cui gli hotel sfruttano i sistemi CRM per le operazioni e non solo per il marketing.Articolo correlato: "Super Angel" Dave Berkus sulla convergenza di PMS, CRS e CRM per hotelDeyo crede che anche gli albergatori possano trarre enormi vantaggi dal vivere secondo il credo di Jerry Garcia.  Il settore alberghiero è uno dei più competitivi al mondo e per distinguersi gli albergatori devono trovare modi unici per aggiungere valore agli ospiti dell'hotel, agli azionisti e al personale.  In questa intervista esclusiva abbiamo parlato con il CEO di Cendyn, Charles Deyo, del vantaggio competitivo di cui godono i primi utilizzatori della tecnologia alberghiera, dell'evoluzione del CRM per hotel come strumento operativo e altro ancora.Coppia di potere Carlo e Robin Deyo hanno co-fondato Cendyn insiemeQual ??era il tuo background prima di fondare Cendyn?Prima di avviare Cendyn ho avuto molti anni di esperienza nell'ospitalità, inclusi 13 anni presso Hyatt Hotels come Regional Controller e AVP of Sales and Marketing, 3 anni presso Kerzner International come Senior Vice President durante lo sviluppo di Atlantis alle Bahamas e 3 anni come Regional Vicepresidente di Boca Resorts (che possedeva anche The Biltmore e Registry Hotels).Parlaci della storia della fondazione di Cendyn.Dopo aver trascorso 20 anni nel settore alberghiero, mi sono reso conto che gli hotel avevano bisogno di soluzioni software per gestire meglio la propria attività. Abbiamo sviluppato soluzioni che hanno eliminato i punti deboli per gli hotel e guidato le vendite e le prestazioni di marketing.Quando Robin e io abbiamo fondato Cendyn nel 1996, Internet è sbocciato davanti a noi e abbiamo deciso di utilizzare questo nuovo mezzo per sviluppare strumenti basati sul web che potrebbero aiutare il settore in cui abbiamo lavorato per anni a gestire meglio le proprie attività. Il primo prodotto che abbiamo introdotto sul mercato è stato eProposal, che è ancora il leader del settore quasi 20 anni dopo come parte della Cendyn Hotel Sales Suite. Allora, ho fatto di tutto, dall'essere il programmatore al contabile e tutto il resto. Eravamo una piccola azienda tecnologica a conduzione familiare. Dopo l'espansione nel CRM per hotel e nel marketing digitale, ( siamo stati uno dei primi pionieri in queste aree per l'industria), lo slancio è continuato mentre abbiamo conquistato alcuni dei più grandi marchi e dei migliori hotel del mondo come clienti.Questo davvero potenziato con l'investimento di Accel-KKR alcuni anni fa che ci ha dato l'opportunità di aprire nuove sedi, acquisire aziende e accelerare l'innovazione dei prodotti. Oggi siamo fortunati ad avere oltre 30.000 clienti di hotel che utilizzano le nostre soluzioni.Chi è stato il primo cliente di Cendyn?Frank Calaguire presso Starwood. Frank e io abbiamo lavorato insieme all'Hyatt e negli anni '90 abbiamo implementato la nostra prima soluzione SAAS (Cendyn eProposal) al The Westin. Frank era un buon amico e amministratore delegato di Westin Copley Place. eProposal è ora presente in oltre 22.000 hotel in tutto il mondo.Il mercato della tecnologia alberghiera è incredibilmente competitivo, come si distingue Cendyn?Cendyn è un fornitore di software e servizi basato su cloud che sviluppa piattaforme tecnologiche integrate per promuovere le vendite e le prestazioni di marketing nel settore dei viaggi e dell'ospitalità. Cendyn Hospitality Cloud offre il set più completo di software e servizi innovativi del settore, che copre il marketing alberghiero, il coinvolgimento degli ospiti, le vendite di gruppo e la gestione degli eventi.eInsight CRM di Cendyn è più di uno strumento di marketing e fornisce informazioni operativeChi è un mentore che ha avuto un grande impatto sul tuo percorso imprenditoriale? Questo probabilmente non è uno di quelli che si sente tutti i giorni nelle interviste tecnologiche degli hotel, ma The Grateful Dead ha avuto un'enorme influenza sulla mia prospettiva sia personale che nel regno dell'imprenditorialità.  Jerry Garcia ha dichiarato: “Non volevamo essere solo i migliori in quello che abbiamo fatto, ma gli unici a farlo.” La maggior parte delle persone non si rende conto che i Grateful Dead erano una delle band di maggior successo del loro tempo e hanno trasformato il loro marchio in una vacca da mungere che ha generato $ 95 milioni all'anno a un certo punto.Qual ??è una credenza comunemente diffusa secondo cui la maggior parte degli albergatori crede che sia vera e che in realtà sia sbagliata?Gli albergatori credono che offrire esperienze personalizzate sia difficile. Ho sempre considerato la tecnologia come un fattore abilitante per l'innovazione. Con i giusti fattori abilitanti, gli albergatori possono sfruttare la tecnologia per rendere facile la personalizzazione, che è uno dei capisaldi del nostro prodotto eInsight CRM.Penso che gli hotel non sappiano dove iniziare con i loro dati, o non hanno democratizzato l'accesso alle persone giuste che possono sfruttarli per guidare la personalizzazione della casa. Gli hotel che standardizzano la comunicazione bidirezionale tra i sistemi e fanno dell'integrazione dei dati una priorità sono quelli in grado di sfondare e superare in termini di personalizzazione. Le informazioni sono più pertinenti, solide e personalizzate quando tutti i sistemi parlano ai punti di contatto che gli ospiti hanno durante il viaggio.Qual ??è la cosa più sorprendente che hai imparato sulla tecnologia di ridimensionamento negli hotel dalla fondazione di Cendyn?Sono sempre stato sorpreso che l'integrazione standardizzata richiedesse così tanto tempo per il nostro settore. Oggi ci integriamo con centinaia di sistemi alberghieri, il che è fondamentale per ottenere una vera visione a 360 gradi del tuo ospite.Ci sono hotel all'avanguardia nel modo in cui utilizzano le integrazioni tecnologiche e quelli all'altra estremità dello spettro, ma quello che vediamo giorno dopo giorno è che in quegli hotel che lo hanno fatto, hanno una migliore capacità di farlo; inviare il messaggio giusto all'ospite giusto, attraverso i canali giusti; acquisire una chiara comprensione in tempo reale della storia e delle preferenze di ciascun ospite, indipendentemente da come ha prenotato; consentire ai propri ospiti di ricevere informazioni e comunicare nei modi che funzionano per loro; e fornire il miglior tipo di servizio, sia che si tratti di interazione umana o attraverso l'uso della tecnologia.Come vedi cambiare la tecnologia alberghiera nei prossimi 5 anni?Vedremo un uso più intelligente dei dati con AI e bot per sfruttare ulteriormente l'esperienza degli ospiti.Grazie a più integrazioni tra i sistemi tecnologici e un flusso più elevato di dati tra piattaforme, bot e intelligenza artificiale aumenterà l'automazione appresa e l'intelligenza in grado di fornire più messaggi giusti, al momento giusto attraverso il canale giusto. Siamo in procinto di aprire nuovi orizzonti con la tecnologia CRM come nucleo con bot e servizi di intelligenza artificiale basati sull'intelligenza centralizzata. In cinque anni, tutto si evolverà attorno al modello di un profilo globale centrale per gli ospiti che fa riferimento a un sofisticato elenco di dati per aiutare a soddisfare il desiderio di personalizzazione del cliente in ogni punto di contatto.I bot formuleranno raccomandazioni, personalizzeranno le comunicazioni e regoleranno gli algoritmi di servizio in tempo reale in base ai punti dati. Il CRM non sarà più visto come una funzione di marketing, ma piuttosto come uno strumento operativo che orchestra in modo intelligente il modo in cui tutti interagiscono con un ospite.In particolare per Cendyn, continueremo ad aumentare le nostre entrate organiche al 20% anno su anno, insieme alla valutazione continua delle opportunità di fusioni e acquisizioni.Avete nuovi prodotti o lanci di funzionalità?Mentre continuiamo a rendere operativo il CRM per hotel, la nostra ultima versione di eNgage consente algoritmi più sofisticati che anticipano diverse opportunità di coinvolgimento con gli ospiti dell'hotel che, a loro volta, avvisano il personale dell'hotel.Abbiamo molti hotel che utilizzano questa soluzione con grande successo per la personalizzazione, incluso il nostro cliente TFE Hotels, con sede in Australia. Hanno coinvolto il loro gruppo alberghiero internazionale in Australia, Nuova Zelanda, Germania, Danimarca e Ungheria.Quali consigli hai per gli albergatori in questa economia? strong>Adotta più tecnologia. Nonostante tutti i progressi che l'industria alberghiera ha fatto, è ancora indietro rispetto ad altre industrie. La tecnologia deve avere un ROI guidando le vendite e le prestazioni di marketing. Con eInsight, il nostro prodotto CRM, abbiamo generato un ROI medio di 33 volte per i nostri clienti alberghieri nel 2018.  Mentre l'economia subisce un inevitabile rallentamento, la tecnologia determinerà i vincitori e i perdenti.  Qual ??è un consiglio che hai per tutti gli imprenditori che cercano di ottenere nello spazio tecnologico dell'hotel?Semplice. Rendilo prezioso. Questo è stato un mantra di Cendyn fin dall'inizio della nostra azienda.Qual ??è il miglior libro che hai letto ultimamente?Penso che stiamo vivendo significative differenze generazionali dovute alla tecnologia, ai social media e ai diversi processi di pensiero. Detto questo, ho pensato “Punti incollati” di Haydn Shaw fa un ottimo lavoro nello spiegare come possiamo farlo funzionare con i nostri team aziendali in continua evoluzione. Grandi persone che lavorano in armonia creano grandi aziende.Qual ??è il tuo podcast preferitoIl prossimo podcast di Cendyn serie, ovviamente.Qual ??è una cosa che la maggior parte delle persone non sa di te?Suono la chitarra e sono certificato in scuba diving. Ho intenzione di suonare al festival di musica subacquea a Big Pine Key, FL l'anno prossimo. Medito anche sotto una piramide sulla vita e sulle opportunità di lavoro quando necessario.

Cover image

La guida definitiva a ITB Berlin 2019: 5 tendenze chiave che ogni albergatore deve conoscere

di
Hotel Tech Report
1 mese fa

La scorsa settimana Hotel Tech Report ha partecipato a ITB per scoprire le innovazioni più all'avanguardia nei viaggi e negli hotel.  Ogni anno migliaia di persone si riuniscono a Messe Berlin per entrare in contatto con colleghi, partner e clienti di tutto il mondo. Di seguito sono elencate 5 tendenze chiave che ogni albergatore deve conoscere quest'anno.  In questo articolo descriviamo ogni tendenza, ti diciamo come influisce sul tuo hotel e diamo una panoramica delle aziende che hanno lanciato o presentato prodotti di tendenza a ITB.  Per quelli di voi che non sono riusciti ad arrivare a Berlino, abbiamo anche tagliato una bobina dallo spettacolo in modo da poter ottenere la cosa migliore dopo essere lì.   Guarda il video Recap ufficiale di ITB Berlin 2019 di Hotel Tech Report sopra   5 tendenze chiave & takeaway da ITB 2019   1. L'automazione sta diventando mainstream 2. Gli strumenti software stanno abbattendo i silos operativi 3. Il software per hotel si sta spostando verso il self-service 4. I mercati delle app stanno crescendo 5. Le sedi delle riunioni vengono cablate     Il nostro approccio all'automazione nel software per hotel   L'automazione consente di gestire completamente dal software processi lunghi, noiosi e ripetitivi. Quando un'attività o un processo raggiunge i limiti delle capacità del software, il membro del team appropriato viene coinvolto per assumere il controllo, il che è una cosa bellissima. Ammettiamolo, se hai mai lavorato in un hotel sai che ci sono dozzine di attività ripetitive che un computer dovrebbe essere in grado di gestire e in molti casi eseguire anche meglio, e ora può farlo.   L'automazione consente al personale di concentrarsi su cose che quei computer non sono in grado di gestire come pensiero strategico di alto livello, provare nuovi prodotti e servire gli ospiti. Molti hotel temono ancora che la tecnologia e il tocco personale siano idee contrastanti; tuttavia, i gruppi alberghieri innovativi si stanno rendendo conto che la tecnologia e l'automazione consentono loro di concentrarsi sugli aspetti personali dell'esperienza in un modo che non potevano quando erano impantanati con attività ripetitive.   Cosa c'è di nuovo nell'automazione? IDeaS lancia Investigator per consentire ai responsabili delle entrate di scoprire la logica alla base delle decisioni automatizzate sui prezzi chiedendo ad Alexa. IDeaS  ha annunciato Investigator, un modo intuitivo per rispondere alla domanda del tuo management: come hai ottenuto quel prezzo e quei risultati?  IDeaS G3 è l'RMS più popolare sul mercato e ora i clienti possono chiedere al sistema tramite Amazon Alexa di razionalizzare le decisioni che automatizza per fornire trasparenza nel processo decisionale che è fuori dalle mani di un revenue manager e gestito dai sistemi potente IA motori.   Hotelchamp lancia il pilota automatico per aiutare gli albergatori a sfruttare i dati web e il comportamento degli utenti per offrire esperienze web personalizzate per aumentare la conversione.   Hotelchamp ha annunciato la tecnologia del pilota automatico, che vuole per trasformare il modo in cui gli hotel affrontano le prenotazioni e l'esperienza degli ospiti online. Autopilot utilizza l'intelligenza artificiale per offrire un'esperienza adattiva su misura per ogni singolo visitatore del sito Web ed è completamente conforme al GDPR. Usando un'A.I. motore per identificare i segmenti di clientela e il pubblico, Hotelchamp Autopilot può fornire automaticamente le migliori informazioni per ogni ospite.  Autopilot è stato addestrato utilizzando contenuti precompilati, approfondimenti del team di data science di Hotelchamp e milioni di impressioni di test A/B. Utilizzando questa conoscenza e le informazioni in tempo reale dal sito Web dell'hotel, Autopilot riconosce e personalizza l'esperienza del sito Web in tempo reale per convincere i visitatori a prenotare direttamente. Tutti gli strumenti di Hotelchamp ora possono essere controllati da Autopilot, il che significa che il sistema distribuirà solo gli strumenti giusti al momento giusto al pubblico giusto. Questo processo avviene in tempo reale ed è interamente personalizzato per ogni singolo visitatore del sito web e momento della fase di prenotazione.   Crave Scheduler consente agli hotel di inviare messaggi automatici mirati che generano $ 5.000/mese nei check-out posticipati.  Con la quantità di volte in cui il cellulare compare nelle conversazioni e nei media, potresti pensare BYOD (porta il tuo dispositivo) è l'unico modo per andare, ma la realtà è che ci sono molte occasioni in cui gli hotel semplicemente non hanno la possibilità di ottenere le informazioni di contatto di un ospite o fargli scaricare un'app.  Crave Interactive ha una posizione unica e quasi inevitabile nella periferia dell'ospite con i suoi tablet in camera che vedono fino a 90 % coinvolgimento degli ospiti. All'ITB, Crave ha annunciato una nuova funzionalità chiamata Crave Scheduler che dà un tocco unico all'automazione consentendo agli hotel di impostare regole per inviare messaggi di destinazione agli ospiti.  Uno dei principali casi d'uso che i clienti Crave hanno sfruttato appieno sono le offerte di check-out posticipato a tempo che hanno registrato entrate fino a $ 5.000 al mese presso i partner degli hotel Crave che hanno ricevuto l'accesso anticipato alla funzione. ="ltr" style="padding-left: 40px;">  UpsellGuru ha annunciato "Auto Pilot" che automatizza l'intero processo di up-selling. Upsell Guru ora invia messaggi mirati e-mail, calcola i prezzi di offerta di aggiornamento minimo e massimo dinamico, imposta il sistema per decidere quali offerte accettare e quando, aggiorna il PMS - tutto completamente automatizzato che non richiede l'interazione umana. La nuova funzione consente agli hotel di vendere le proprie camere & servizi accessori  senza muovere un dito. Ciò consente agli hotel di risparmiare un sacco di tempo e consente loro di utilizzare il sistema senza dover effettuare il login su base giornaliera. La loro prima prova ha avuto successo con una catena britannica di 30 hotel dove ottengono 65.000 GBP al mese di entrate di vendita senza alcun lavoro umano manuale.   Quicktext ha mostrato il chatbot del suo sito web per aiutare gli ospiti a trovare risposte più velocemente sbloccando $ 140.000 in richieste per 100 stanze .  Con Quicktext, ospiti puoi prenotare nel tuo hotel tramite una conversazione (su vari canali come WhatsApp, Facebook Messenger, Live Chat e SMS del sito Web), qualcosa che è stato diffuso in tutta l'Asia (in particolare in Cina) tramite WeChat ma è stato più lento a recuperare il ritardo in Occidente.  ; L'uso più pratico dei chatbot è sul sito web di un hotel, dove i potenziali ospiti spesso si perdono alla ricerca di informazioni di base.  Un chatbot può rispondere istantaneamente a domande critiche come “quanto dista il tuo hotel dal centro congressi?”, “qual è il modo migliore per arrivare dall'aeroporto all'hotel con i mezzi pubblici?” e “possiamo aggiungere una culla nella nostra stanza?”.  Ciò aiuta a ridurre il tempo necessario per la ricerca dell'hotel e, a sua volta, aumenta la conversione nel flusso del tuo motore di prenotazione.    Humanise.AI ha mostrato Gem con l'automazione dell'80% delle richieste.  Humanise.AI annunciato il web automatizzato- chat per hotel garantisce che gli ospiti ricevano una risposta immediata per la maggior parte del tempo, ma possono comunque chiamare un membro del personale dell'hotel quando necessario. Quando gli hotel utilizzano sistemi di chat Web riservati agli utenti, spesso faticano a rispondere alle richieste abbastanza rapidamente, il che significa che gli ospiti lasciano il sito Web prima di ricevere una risposta. Con il prodotto Gem di Humanise, affermano di automatizzare circa l'80% delle richieste, migliorando radicalmente il servizio per gli ospiti e migliorando i rapporti di conversione per le prenotazioni dirette.   SABA ha messo in mostra la sua richiesta di ospiti multilingue e il chatbot di ordinazione F&B. SABA Hospitality Technology ha annunciato un'ospitalità su misura e completamente automatizzata chatbot (Richiesta SABAGuest).  Questo chatbot multilingue e piattaforma di ordinazione digitale di cibi e bevande offre agli ospiti un'esperienza di comunicazione senza interruzioni, senza la necessità di download. Fornisce agli operatori l'opportunità di eliminare le barriere linguistiche, fornire risposte immediate a tutte le richieste e richieste degli ospiti e interagire con gli ospiti sulla loro piattaforma di comunicazione preferita: la messaggistica. Ciò consente la ridistribuzione del personale lontano dai call center e da altre attività ripetitive di basso valore, per impegnarsi in interazioni significative con gli ospiti che aiutano a fidelizzare gli ospiti a lungo termine.      La nostra opinione su come abbattere i silos nelle organizzazioni alberghiere   E’ s non è un segreto che gli hotel abbiano storicamente sofferto di dipartimenti organizzativi isolati perché storicamente senza migliori strumenti di comunicazione e accesso ai dati, i team erano essenzialmente su un'isola nelle proprie sedi fisiche.  Le aziende tecnologiche stanno iniziando a rendersi conto che i loro prodotti e strumenti possono aiutare gli albergatori a diventare più efficaci allineando i reparti attorno a obiettivi, sistemi e dati comuni. In ITB abbiamo assistito a molti di questi eventi, come evidenziato da un cambiamento in cui le aziende CRM stanno iniziando a concentrarsi molto sulle applicazioni operative dei dati degli ospiti, laddove storicamente tali dati sono stati utilizzati solo per scopi di marketing.   Chi sta abbattendo i silos operativi? TravelClick intreccia i dati di Demand360 nel suo toolkit di Campaign Advisor per sfruttare i dati di intelligence di mercato per ottimizzare le campagne di marketing favorendo gli sforzi di collaborazione tra entrate e marketing.  TravelClick ha annunciato l'aggiunta di Demand360  al toolkit per i consulenti della campagna. Basandosi sull'ottimizzatore del tempo di invio delle e-mail dell'anno scorso, Campaign Advisor ora consente agli albergatori di eliminare le congetture dal marketing fornendo loro consigli su quando eseguire campagne di marketing basate sull'occupazione predittiva nel mercato.  Demand360 è il prodotto competitivo di market intelligence del settore alberghiero che fornisce metriche di prenotazione lungimiranti e quote competitive per segmento e canale. Gli albergatori che utilizzano i prodotti GMS e Demand360 di TravelClick avranno accesso ai dati di occupazione attuali e previsti rispetto ai set della concorrenza per identificare al meglio i periodi di tempo più preziosi per eseguire le campagne, consentendo loro di evitare di offrire sconti e pacchetti durante i picchi di occupazione del mercato e di piazzare campagne quando ne ho più bisogno. Un enorme punto dolente per gli albergatori è sapere quando inviare promozioni ed e-mail ai clienti, poiché gli albergatori non hanno un'immagine chiara di come la loro futura occupazione si confronta con il loro set di comp. È difficile determinare il tempo più prezioso per eseguire una campagna. L'integrazione di Campaign Advisor e Demand360, di proprietà di TravelClick, elimina le congetture dall'equazione e consente agli albergatori di sfruttare i dati di mercato per sentirsi sicuri di scegliere il momento migliore per eseguire campagne e catturare la domanda.   Serenata CRM ha annunciato Decision Maker, una soluzione che combina la business intelligence con la gestione delle campagne. Serenata Intraware Decision Maker consente a diversi gruppi di utenti come proprietari, dirigenti, operazioni e marketing di visualizzare gli stessi dati ma da prospettive diverse per ottenere una visione ottimale del funzionamento dell'hotel, identificare potenziali problemi e intraprendere azioni correttive.  Il dashboard KPI del Decision Maker offre una panoramica di alto livello su entrate, quota OTA, contributo fedeltà e altre metriche e tendenze chiave. Altre dashboard offrono agli esperti in materia delle operazioni e del marketing la possibilità di approfondire e identificare la causa principale di un problema e, sulla base di queste informazioni, creare campagne di marketing utilizzando la micro-segmentazione per mitigare il problema senza modificare gli strumenti o interrompere il flusso di lavoro. p>   Cendyn ha annunciato l'impegno che porta i dati CRM del marketing e i profili dei clienti ai team operativi in ??prima linea, colmando il divario tra marketing e operazioni.   di Cendyn  Il prodotto di nuova generazione consente al personale front-line e del call center di accedere istantaneamente ai profili degli ospiti, inclusi feedback storici degli ospiti, informazioni sull'iscrizione, soggiorni a livello di marchio, informazioni sui profili social e altro ancora. Utilizzato in combinazione con eInsight hotel CRM di Cendyn, eNgage si trova in cima al sistema di gestione della proprietà di un hotel o all'applicazione del call center e guida in modo intelligente il personale per creare incontri autentici e significativi e offerte di vendita in base alla cronologia degli ospiti, alle preferenze e allo stato di fedeltà. È possibile accedere a questa applicazione leggera su qualsiasi dispositivo e presenta messaggi di messaggistica configurabili e visualizzazioni di dati. Come tutti i prodotti Cendyn, eNgage si integra perfettamente con altri sistemi alberghieri, utilizzando un'architettura aperta che garantisce l'accuratezza e il completamento delle informazioni sugli ospiti per tutti i membri del team in ogni punto di contatto nel viaggio dell'ospite. La soluzione eNgage di Cendyn consente agli albergatori di fornire il giusto approccio alla personalizzazione per gli ospiti durante il loro soggiorno. eNgage dà vita a tutti i dati che gli hotel raccolgono sugli ospiti e li visualizza in tempo reale attraverso una finestra dell'applicazione che si trova sempre sopra il PMS dell'hotel. Per il personale in prima linea, l'accesso immediato ai dati è fondamentale per gestire il carico di lavoro e consente loro di affrontare con eleganza ogni situazione con il servizio clienti e l'upselling, in modo che gli ospiti si sentano conosciuti e apprezzati, non eccessivamente monitorati.   Fornova amplia la sua offerta di business intelligence per creare un'interfaccia interdipartimentale per le informazioni sui dati.   Fornova  ha annunciato di aver recentemente acquisito HotelsBI, un hotel Business Intelligence piattaforma. Con questa acquisizione, Fornova ora si rivolge a tutti i ruoli e reparti della proprietà e della catena.  Con questa acquisizione, Fornova ha ora tre offerte di prodotti; Intelligence di distribuzione, HotelsBI & Ottimizzazione e-commerce. HotelsBI semplifica il processo di analisi delle fonti di dati interne ed esterne grazie a dashboard semplici e intuitivi, consentendo decisioni più rapide e basate sui dati per ottimizzare le prestazioni dell'hotel.   Il CRM di Revinate è ora utilizzato dal personale della reception e ha mostrato la scalabilità della sua piattaforma sui nuovi Server AWS.   Questo cambiamento consente a Revinate di scalare in modo più efficiente e, in definitiva, di aprire i dati degli ospiti a nuovi reparti.  Revinate ha mostrato le funzionalità che vengono sbloccate quando il personale della reception e i manager possono accedere ai dati CRM.   MeetingPackage.com porta la gestione delle entrate e l'ottimizzazione dei prezzi alle tue vendite squadra.   La società ha annunciato una partnership con Soluzioni per entrate IDeaS per portare prezzi dinamici in tempo reale nelle sedi delle riunioni.  Se abbinato al motore di prenotazione online di MeetingPackage per gli spazi per eventi, questo è uno sviluppo davvero rivoluzionario che fornisce agli albergatori informazioni in tempo reale per ottimizzare i prezzi e un'esperienza di prenotazione in tempo reale, intuitiva, flessibile e senza interruzioni.       ; La nostra interpretazione del software self-service nel settore alberghiero   Questo è uno dei le tendenze che ci entusiasmano di più in Hotel Tech Report.  Freemium e le prove gratuite sono onnipresenti nel mondo del software, ma solo di recente è entrato nel mercato alberghiero.  Storicamente la sfida con il software per hotel è stata la necessità di acquisire dati da sistemi di base come il PMS per far funzionare qualsiasi software; pertanto, è difficile offrire una prova gratuita o un servizio self-service.  Mentre il mercato dei software per hotel si muove in questa direzione, continueremo a vedere incrementi esponenziali di innovazione e sofisticatezza. Un altro motivo chiave per cui agli hotel non piace provare la tecnologia è perché anche se a loro piacciono le soluzioni che provano: sono così occupati che non vogliono aggiungere altro ai loro team’ rispettivi piatti.  Le implementazioni lunghe e complesse hanno soffocato l'innovazione per anni e hanno portato a un enorme divario di fiducia tra acquirenti e venditori. In ITB, Oaky ha decifrato il codice su questo problema avviando la semplice procedura guidata di onboarding che aiuta gli hotel a essere operativi in ??pochi semplici passaggi.   Chi ti aiuta a prendere in mano le cose? Il nuovo onboarding self-service di Oaky consente agli albergatori di iniziare l'upselling in meno di 5 minuti.   Oaky a> annunciata una procedura guidata di onboarding che consente agli albergatori di vivere da soli, completando pochi passaggi. Ciò riduce il tempo e lo sforzo di onboarding e consente agli hotel di acquistare Oaky dai mercati e di andare in diretta senza il tocco umano. All'interno della procedura guidata stanno mettendo insieme molti milioni di momenti di upsell e prevedendo l'impostazione di upselling ottimale in base al tipo di hotel e ai suoi ospiti. Dalla combinazione delle variabili relative all'upsell, con i dati relativi all'ospite e alla proprietà, suggeriscono la configurazione ottimale per l'hotel (quali offerte vendere, quali contenuti e così via) che prevedono anche la conversione e le entrate accessorie degli ospiti che non hanno ancora prenotato spenderà utilizzando questa configurazione. Nell'odierna gestione delle entrate, la tariffa della camera si basa spesso sulla camera e non tiene conto delle entrate prevedibili dei segmenti. Questa variabile di upsell può influire sulla decisione di distribuzione e aiutare gli hotel a valutare meglio le loro camere.  Quando il sistema di gestione delle entrate conosce la spesa di upsell di un ospite da vari canali di prenotazione, può detrarre i costi di distribuzione e finire per vedere come valutare le proprie camere per una prenotazione più redditizia. Alcuni segmenti spendono il 20% in aggiunta all'ADR, il che ha senso per l'hotel 1) avere una configurazione di upsell che lo consenta e 2) una strategia RM che tenga conto dell'acquisizione di più di quegli ospiti (più redditizi) .   La funzionalità self-service di Atomize consente agli albergatori di provare la gestione automatizzata delle entrate nel proprio tempo.   Atomize ha mostrato le sue entrate avanzate piattaforma di gestione che ha una flessibilità che consente agli hotel di controllare tanto o poco quanto vogliono quando si tratta di strategia di entrate. La prima piattaforma mobile di Atomize è stata progettata da zero con l'idea che gli albergatori dovrebbero essere in grado di andare in diretta e provarla senza mai parlare con un rappresentante Atomize. Il fondatore dell'azienda, Leif Jaggerbrand, ci ha detto di aver ricevuto clienti che il suo team non ha mai incontrato da paesi di cui non ha mai sentito parlare.  Questa dinamica è diffusa nel più ampio settore SaaS e aziende come Atomize stanno portando questa dinamica negli hotel.   Cloudbeds’ PIE integra nuove funzionalità di gestione delle entrate native nel PMS. Cloudbeds annunciato PIE - Prezzi Motore di intelligenza. PIE è integrato direttamente nella suite di gestione dell'ospitalità di Cloudbeds. È perfettamente integrato con l'intera suite Cloudbeds, inclusi PMS, motore di prenotazione e channel manager. Questo aiuta gli albergatori e gli host che desiderano un sistema facile da gestire per gestire tutto.  Molti di Cloudbed’ i clienti non hanno mai utilizzato un software di gestione delle entrate prima, quindi questo fornisce un modo semplice per iniziare a prendere decisioni migliori sui prezzi.       La nostra interpretazione dei marketplace di app software per hotel   I mercati non sono una novità per l'industria del software.  La realtà è che è impossibile per un'azienda tecnologica essere la migliore in tutto.  Storicamente l'industria tecnologica alberghiera ha adottato un approccio diverso in cui gli operatori storici hanno cercato di incorporare tutte le funzionalità nel PMS e mantenere un'architettura chiusa, ma questo sta cambiando rapidamente poiché gli albergatori sono sempre più riluttanti a lavorare con fornitori chiusi e strumenti scadenti. In risposta al cambiamento che la maggior parte dei fornitori lungimiranti stanno intraprendendo verso le architetture aperte, diverse aziende innovative di cloud PMS hanno preso nota di aziende tecnologiche come Salesforce, Intuit e Apple creando mercati.  Questi mercati facilitano integrazioni senza soluzione di continuità e, infine, la possibilità di provare facilmente nuovi prodotti con il clic di un pulsante, rendendo più facile che mai trovare gli strumenti migliori per far crescere la tua attività alberghiera. Cloudbeds, Mews, Hotelogix, protel e Apaleo sono stati gli ultimi arrivati ??nello spazio del mercato, ognuno dei quali ha lanciato il proprio mercato nativo integrato nel proprio PMS, consentendo agli albergatori di attingere facilmente a una pletora di strumenti all'avanguardia per far crescere le proprie attività direttamente dal loro PMS .  eRevMax è stato il primo marketplace non PMS sul mercato e Snapshot è stato il successivo, ma SiteMinder e, più recentemente, BookingSuite sono chiaramente i favoriti nella corsa al dominio del mercato.  Hapi sta inoltre adottando un approccio unico e differenziato costruendo un mercato indipendente dalla soluzione.  Gli albergatori dovrebbero notare che nessuno di questi mercati ha ottenuto una trazione significativa dal punto di vista della domanda, quindi il campo è spalancato.  Anche se l'idea è in circolazione da alcuni anni, siamo ancora agli inizi.  I mercati bilaterali richiedono lo sviluppo della domanda e dell'offerta, ma raramente si verificano contemporaneamente. Ognuno dei giocatori di seguito si è concentrato sulla firma di partner tecnologici/fornitori ultimamente, quindi sarà interessante vedere quale è in grado di offrire la migliore esperienza utente e cambiare effettivamente il modo in cui gli hotel interagiscono con il loro software.   Chi è chi nell'ascesa dei mercati h4> Cloudbeds Marketplace. Oltre ad annunciare il suo strumento di gestione delle entrate nativo, PIE, Cloudbeds ha annunciato il lancio ufficiale della sua offerta di marketplace che consente ai suoi oltre 20.000 clienti alberghieri di accedere una varietà di strumenti di terze parti all'avanguardia da combinare e abbinare per trovare la soluzione perfetta.   Mews Marketplace.In un tripudio di gloria Mews Systems ha continuato la sua serie di presentazioni creative per conferenze per mostrare il suo mercato con il tema di quest'anno di Pimp Your PMS (una parodia di Pimp My Ride di MTV ) e il suo stand è stato abilmente chiamato ‘The Pitstop’.  In vero stile Mews, ogni membro del team è stato decorato dalla testa ai piedi con tute da pitstop per auto da corsa con toppe per varie app integrate nel loro mercato. Tocca squadra Mews, tocca...   Mercato di Hotelogix. Hotelogix a> Marketplace lanciato presso ITB ed è uno sportello unico per tutte le esigenze tecnologiche dell'ospitalità di un albergatore. Aiuta gli albergatori a trovare e valutare i migliori prodotti di tecnologia alberghiera su un'unica piattaforma.   Hapi.   Hapi sta adottando un approccio unico e differenziato costruendo un mercato indipendente dalle soluzioni.  Perché questo è importante? Essendo indipendente dalla soluzione, il mercato di Hapi viene liberato dai confini dell'essere rinchiuso in un singolo PMS.  In effetti, Hapi offre ai partner tecnologici (ad esempio le app del mercato) un modo per normalizzare i dati frammentati e disordinati in una struttura snella e unificata, aprendo la possibilità di integrarsi a più PMS (oltre a vari altri sistemi alberghieri).   ;La loro offerta di mercato consente ai partner di ottenere visibilità sugli hotel sulla piattaforma e consente agli hotel di attingere ad altri sistemi disponibili collegati ad Hapi.  Sebbene Hapi sia un mercato più piccolo con solo circa 30 partner attualmente, la sua connettività a più soluzioni di aziende come Oracle, Infor e Salesforce segnala un grande potenziale.   apaleo. apaleo ha annunciato la sua connessione One, da cui provengono i dati tutti gli strumenti preconnessi all'interno del negozio di apaleo sono disponibili direttamente all'interno del sistema di gestione della proprietà di apaleo. Nessuna commutazione tra browser o sistemi. Succede fin troppo spesso che gli albergatori inizino la loro giornata lavorativa organizzata, e poi in qualche modo nel giro di poche ore (o talvolta anche minuti!), finiscano con dozzine di schede del browser aperte e molti sistemi in esecuzione. Soprattutto per il personale della reception, ci vogliono tonnellate di clic e ricerche in giro per trovare le informazioni di cui hanno bisogno, quando ne hanno bisogno. Non è piacevole. Con apaleo One, tutte le informazioni di cui hanno bisogno gli albergatori sono visibili all'interno del PMS di apaleo, facendo risparmiare tempo al personale e creando un viaggio più fluido per gli ospiti.   Protel Services Marketplace (SMP).  Anche se non è proprio alla sua prima apparizione, protel con orgoglio ha presentato il suo marketplace di servizi a ITB mostrando le sue nuove brillanti valutazioni e recensioni native (in syndication dal sottoscritto) per aiutare gli albergatori a ricercare, controllare e scoprire i migliori strumenti per far crescere le loro attività senza lasciare l'app store di protel.  Davvero fantastico! Dal team di protel, “L'SMP consente ai clienti di protel di scegliere tra una varietà di fornitori di tecnologia di terze parti certificati e valutati che coprono tutti i servizi tecnologici essenziali per l'ospitalità, come RMS, CRM, PMS e POS. In altre parole, è l'App Store a iniziare l'integrazione con protel. È anche il punto di accesso alle integrazioni per qualsiasi fornitore di terze parti per mostrare e offrire i propri potenti servizi ai nostri 14.000 clienti in tutto il mondo.”   Il marketplace protel SMP contiene recensioni di Hotel Tech Report per offrire trasparenza ai suoi utenti   App Store di BookingSuite (di Booking.com).   BookingSuite ha svelato il suo app store per la prima volta in cui gli albergatori possono utilizzare il Single Sign On (SSO) per attivare nuove app.  Molti albergatori sono naturalmente cauti nell'affidarsi maggiormente a Booking.com o nel fornire loro più dati, ma nel complesso è una chiara mossa strategica di Booking per fornire più valore agli albergatori per ricucire il loro rapporto spesso traballante. L'approccio di BookingSuite è simile al modo in cui LinkedIn, Google, Amazon e Facebook consentono agli utenti di accedere ad app di terze parti con le loro API. La differenza tra BookingSuite e questi altri giganti della tecnologia è che vogliono prendere le commissioni (in perpetuo) dai fornitori di tecnologia. I fornitori di commissioni pagano nell'App Store di BookingSuite è del 25% per l'anno 1, quindi del 15% in perpetuo.  Se sei un fornitore con un reddito mensile medio di $ 800 per hotel e una durata media del cliente di 7 anni, significa che pagherai la prenotazione $ 2.400 nell'anno 1 e $ 10.080 per tutta la durata del contratto per acquisire quel singolo cliente. p > Secondo noi, questa commissione verrà eventualmente trasferita all'utente finale (albergatori) nel tempo ed è solo un'altra forma di quota di integrazione. Google e LinkedIn offrono gratuitamente questo servizio per promuovere l'innovazione e rafforzare le rispettive piattaforme. Quindi, sebbene la tecnologia di BookingSuite sia innovativa, siamo preoccupati per il loro modello di commercializzazione e capiamo perché hotel e fornitori potrebbero voler rimanere cauti.   eRevMax.   eRevMax ha implementato aggiornamenti alla sua piattaforma LiveOS che consente ai clienti degli hotel di centralizzare l'utilizzo di varie applicazioni software in un'unica interfaccia utilizzando il Single Sign-On.  Sebbene la piattaforma LiveOS sia stata una delle prime a offrire un'offerta di mercato, sembra essere rimasta indietro rispetto alla concorrenza con una gamma limitata di app disponibili, ma sembra andare avanti continuando a cercare di continuare a esplorare il potenziale di LiveOS come una piattaforma operativa centrale, che può collegare vari sistemi per aiutare gli hotel a prendere decisioni critiche e risparmiare tempo su più sistemi senza dover mettere insieme i dati manualmente.   ;     La nostra opinione sul cablaggio degli spazi per riunioni per una facile prenotazione   Durante l'evento Phocuswright di novembre Hotel Tech Report ha provato a prenotare il tetto di diversi hotel per un evento cliente.  Per prenotare gli spazi dovevamo andare sui siti web degli hotel e compilare un modulo, quindi attendere le risposte dei rappresentanti di vendita.  Alcuni siti web non avevano nemmeno un modulo, quindi abbiamo dovuto inviare e-mail manualmente ai rappresentanti in base alle informazioni di contatto dal loro sito web (che abbiamo dovuto cercare in giro).  Delle 5 località desiderate che erano alcuni degli hotel più alla moda nel centro di Los Angeles, nessuno ha risposto entro 24 ore e 1 non ha risposto affatto alla nostra richiesta.  Poi, a peggiorare le cose, quando hanno risposto la prima domanda era ‘quanto budget hai da spendere’. Inutile dire che questa è stata un'esperienza cliente piuttosto orribile, quindi abbiamo deciso di portare la nostra attività altrove ed evitare gli hotel tutti insieme per il nostro evento. Immagina se dovessi scrivere a un hotel per chiedere la disponibilità.  Ora immagina che quando hai scritto, l'hotel ha risposto chiedendo “qual è il tuo budget?”  L'idea è assurda. I siti web degli hotel e le OTA hanno cablato il settore per assicurarsi che ciò non accada mai più.  Inizia il rapporto con un cattivo gusto per il cliente e mina completamente la natura prevista di un alleato collaborativo che un responsabile delle vendite dovrebbe essere per qualsiasi cliente, ma soprattutto dato che sono un potenziale cliente che intende spendere migliaia di dollari per buttare un evento.  Meeting ed eventi contribuiscono con 325 miliardi di dollari di spesa diretta solo negli Stati Uniti (fonte AmexGBT) - quindi è&rsquo ;è ora che questo spazio pubblicitario altamente redditizio   venga collegato.   Chi sta gettando le basi per cablare le sedi delle riunioni? MeetingPackage.com porta la gestione del canale e un'esperienza di prenotazione senza interruzioni nel tuo inventario di spazi per riunioni.  Joonas del pacchetto riunioni Joonas Ahola Joonas ha anche annunciato il lancio della sua azienda di un gestore di canali per spazi per riunioni che consente   inventario e tariffe da distribuire non solo sul sito web di un hotel, ma su una miriade di canali di terze parti che sono emersi per aiutarli a trovare nuova domanda per generare entrate aggiuntive .  Oggi è possibile prenotare spazi per riunioni su piattaforme come AirBnB e su mercati di nicchia come Breather, Bizly e VenueBook.   Venuesuite lancia un marketplace lato domanda per aiutare le sedi e i pianificatori a lavorare meglio insieme online. Ha annunciato la sua piattaforma di prenotazione diretta (o marketplace) che aiuta i luoghi e i pianificatori lavorano meglio insieme online. La piattaforma semplifica notevolmente il processo di RFP e l'approvvigionamento di sedi. Il tempo necessario per prenotare una sede per un meeting/evento si riduce da giorni a minuti.  Sia i pianificatori che i luoghi. Consente ai pianificatori di trovare rapidamente sedi, prenotare istantaneamente e configurare riunioni e eventi 24 ore su 24, 7 giorni su 7. Per le sedi genera maggiori entrate tramite lead qualitativi e amp; tassi di conversione più elevati in quanto i prezzi vengono mostrati in anticipo ai prenotanti. Entro 10 mesi oltre 1.000 spazi disponibili nei Paesi Bassi tramite partner di sedi dedicate che hanno aderito al nuovo modo di lavorare online (piattaforma).       Altri lanci e presentazioni di prodotti degni di nota Business Intelligence Pegasus ha annunciato la sua piattaforma di Business Intelligence forte>. È difficile, se non impossibile, trasformare i dati grezzi in informazioni fruibili: fa male alla maggior parte delle aziende alberghiere, in particolare agli indipendenti.  Pegasus BI combina i dati degli ospiti provenienti da più fonti e li fornisce con intelligenza automatizzata e una dashboard di facile comprensione. Gli albergatori possono ottenere informazioni immediate che consentono alle loro strutture di aumentare le prenotazioni, i ricavi, l'occupazione e la redditività. Gestione delle entrate RevControl a> raccomandazioni tariffarie annunciate calcolate separatamente per tipo di camera. Questo annuncio è specificamente pensato per gli ostelli in cui la differenza di tariffa tra camere private e letti singoli in un dormitorio è enorme e non correlata. Ora è possibile utilizzare un set separato di regole aziendali per ogni tipo di camera/letto e collegare ogni tipo di camera/letto alla sua corrispondenza esatta negli hotel nel set di de comp per ottenere raccomandazioni tariffarie calcolate individualmente per ogni tipo di camera/letto.   RateBoard annunciata la gestione delle entrate moduli per hotel leisure. RateBoard offre un modulo speciale per hotel leisure, prendendo le stagioni storiche  vacanze di diversi paesi, confrontando questi dati con la finestra di prenotazione delle diverse nazioni e ottimizzando la previsione a causa di questi importanti fattori . Gestione del rendimento di HotelPartner ha annunciato l'implementazione di modelli di fatturazione basati sul successo.  L'implementazione di modelli di fatturazione basati sul successo allinea gli incentivi tra HotelPartner e i clienti poiché non addebitano nuovi partner senza aver ottenuto un valore aggiunto per quanto riguarda alle entrate della camera.  Questo è un approccio interessante e innovativo: siamo curiosi di vedere come funziona poiché dimostrare che l'aumento è una cosa davvero difficile da dimostrare date le fluttuazioni del mercato e l'enorme numero di variabili che non possono essere controllate. Marketing Viaggiatore annunci in tempo reale e annunci Metasearch Direct. Questi strumenti aiutano i professionisti del marketing alberghiero a ridurre al minimo i costi e massimizzare il RoAS nelle loro campagne di marketing digitale. Real Time Ads è il primo strumento di marketing digitale che consente agli hotel di pubblicizzare, in tempo reale, le proprie tariffe, disponibilità, popolarità e altro direttamente sugli annunci di ricerca di Google, offrendo il doppio dei tassi di conversione. Con Metasearch Direct, Travel Tripper ha aiutato gli hotel a generare 38 volte la loro spesa per i metasearch con il nostro collegamento diretto a Google Hotel Ads. Il loro modello di commissione unico significa che gli hotel indipendenti con budget ridotti possono giocare sul canale di metaricerca senza alcun rischio e a un costo inferiore rispetto a una commissione OTA. Travel Tripper ha annunciato la piattaforma di monitoraggio ADA. Molti hotel negli Stati Uniti sono a rischio costante di ADA cause di conformità semplicemente perché i loro siti Web non sono accessibili all'accessibilità. Il team di TT Web non solo offre audit ADA a servizio completo sui siti Web, ma ha anche creato una piattaforma di monitoraggio ADA automatizzata che esegue controlli sui siti Web in tempo reale per garantire la conformità. I marketer degli hotel vengono immediatamente avvisati ogni volta che un elemento del loro sito non rientra nelle linee guida sull'accessibilità (ad esempio, mancanza di tag alt, contrasto di colore, ecc.) Serenata CRM & IgnitionOne ha lanciato una partnership CRM di nuova generazione che combina sia le informazioni storiche sugli ospiti sia i dati sugli intenti in tempo reale. Tracciando e valutando gli interessi dei visitatori del sito Web e la propensione alla conversione, gli albergatori possono personalizzare messaggi, contenuti e offerte, sia sul sito Web che nel motore di prenotazione in base a questi dati. La tecnologia di punteggio supporta anche l'acquisizione di nuovi ospiti identificando utenti del sito Web sconosciuti che mostrano un elevato interesse per una struttura alberghiera o un'offerta specifica dell'hotel. In base all'interesse e al punteggio, al visitatore può essere richiesto un invito personalizzato alla newsletter. Questo approccio ha dimostrato di aumentare enormemente il numero di iscrizioni alla newsletter, cosa necessaria per molti hotel dopo le recenti introduzioni di normative sulla privacy come il GDPR che hanno eliminato gran parte dei profili commerciabili degli hotel a causa della mancanza di consensi di marketing.  I profili di iscrizione alla newsletter di nuova creazione sono arricchiti con gli interessi e le informazioni sugli intenti dal motore di punteggio IgnitionOne che monitora il sito Web dell'hotel e possono essere utilizzati per scopi di marketing integrando i punti di dati storici già memorizzati in Serenata CRM. Con Serenata CRM e la personalizzazione innescata dall'intento in tempo reale alimentata da IgntionOne puoi offrire una vera esperienza personalizzata ai tuoi ospiti e ai visitatori del sito Web per generare entrate incrementali. Annunci per gli integratori HAPI ha annunciato la recente integrazione di Salesforce a seguito di una connessione oxy a 2 vie con il PMS di Oracle li> dailypoint™ - software realizzato da Toedt, Dr. Selk & col. GmbH ha annunciato una soluzione di pulizia dei dati che consente agli hotel di pulire, correggere e deduplicare automaticamente i profili degli ospiti e di inviare i dati al PMS dell'hotel. Il processo completamente automatizzato e basato sull'intelligenza artificiale include centinaia di passaggi, rivedendo tutti i punti dati chiave all'interno del profilo dell'ospite. Rimuove i profili duplicati, corregge gli errori commessi da errori umani, corregge gli indirizzi per più di 240 paesi e alla fine crea un profilo ospite unico e accurato per ogni ospite. Questi dati vengono archiviati nella soluzione di gestione dati centralizzata di dailypoint™ nonché inviato al PMS dell'hotel in modo che i dati siano accurati su tutte le fonti chiave. Operations Betterspace GmbH ha annunciato la funzione Smart Check-out con digitale fattura e la funzione di Self-Ordering, entrambi per la directory digitale degli ospiti iQ Tab. Lo Smart Check-Out consente agli ospiti di effettuare comodamente il check-out dall'hotel e consente loro di visualizzare e dividere la fattura in formato digitale e di riceverla via e-mail. Grazie a questa caratteristica, le lunghe file di attesa alla reception sono un ricordo del passato. Il Self-Ordering per la directory digitale degli ospiti offre agli ospiti l'opportunità di ordinare cibo e bevande con la directory digitale degli ospiti, senza lasciare la camera d'albergo. Gli ordini vengono inviati direttamente al ristorante dell'hotel Entrambe le funzionalità semplificano i flussi di lavoro operativi, ottimizzano i processi e quindi alleviano il personale e rilassano gli ospiti. Ciò riduce gli sforzi amministrativi/burocratici, fa risparmiare tempo e denaro e il tempo risparmiato può essere dedicato a ciò che è importante: gli ospiti dell'hotel. Customer Alliance ha annunciato il Customer Experience Hub che estende le proprie capacità di indagine da un'unica focalizzazione sulla reputazione post-soggiorno e sulla raccolta di recensioni all'intero viaggio degli ospiti. Il Customer Experience Hub consente agli albergatori di personalizzare la messaggistica automatizzata in base agli eventi durante il viaggio dell'ospite per raccogliere feedback e inviarlo in tempo reale al dipartimento o al membro del team che può agire su di esso per recuperare rapidamente, migliorare l'esperienza dell'ospite e, a sua volta, -migliorare il sentimento delle recensioni e i punteggi gss. Appello di viaggio  annunciato Mobile Coach, un'app mobile progettata per i manager in movimento. Combinando l'intelligenza artificiale con l'esperienza umana, il Coach è in grado di rilevare anche i dettagli più granulari dal feedback dei clienti . È la soluzione perfetta per ottenere informazioni utili su tutto ciò che conta davvero per un'azienda. Revisione e gestione delle operazioni semplificate. L'app Coach non solo migliora e semplifica le strategie aziendali, ma aiuta gli utenti a gestire e rispondere direttamente al feedback dei clienti: recensioni, post e foto pubblicate dai clienti vengono consegnati direttamente sul tuo cellulare. Scopri cosa pensano veramente i tuoi clienti per offrire la migliore esperienza e massimizzare la soddisfazione. Aggiornamenti in tempo reale e un'esperienza utente senza interruzioni consentono ai manager di tenere traccia dei concorrenti e monitorare la reputazione del marchio, collaborando e assegnando compiti ai membri dello staff. hotelkit GmbH ha annunciato un modulo HOUSEKEEPING.  La loro piattaforma esistente è utilizzata da oltre 40.000 dipendenti in più di 800 hotel In tutto il mondo. Questa nuova soluzione si concentra ora su tutte le esigenze di pulizia e garantisce standard di pulizia di alta qualità attraverso processi completamente digitalizzati. Attraverso un'allocazione delle attività semplice e moderna senza carta, i processi di pulizia sono molto più efficienti. Il carico di lavoro può essere distribuito in modo efficiente in base al tempo e ai crediti di abilità di un dipendente, aumentando così la produttività. Attraverso liste di controllo digitali, gli standard di qualità sono notevolmente elevati e l'intero processo di pulizia può essere facilmente monitorato attraverso il monitoraggio in tempo reale. Le routine di pulizia regolari ed efficienti sono un aspetto cruciale negli hotel, poiché la pulizia è particolarmente importante quando si tratta del processo decisionale degli ospiti. Tuttavia, i tipici processi di pulizia all'interno degli hotel sono ancora altamente inefficienti. Per poter aumentare sostanzialmente la soddisfazione degli ospiti, hotelkit HOUSEKEEPING è stato sviluppato insieme a diversi hotel di lusso, tra cui il Sacher Hotel Vienna e Salzburg e il Radisson Blu Hotel Hamburg Airport. Poiché tutti i processi sono digitalizzati, è possibile garantire reazioni rapide, standard di qualità più elevati e un'elevata soddisfazione degli ospiti! Knowcross annunciato PANIC BUTTON.  I lavoratori dell'ospitalità sono soggetti a una quantità eccessiva di molestie e abusi sessuali, motivo per cui un fornitore di tecnologia abbiamo considerato l'introduzione di  Panic o pulsanti di sicurezza come il nostro modo di restituire al settore. I pulsanti antipanico offrono agli operatori del settore alberghiero la possibilità di richiedere assistenza quando necessario. PANIC BUTTON aiuta gli hotel a fornire un ambiente di lavoro più sicuro segnalando istantaneamente i reclami di molestie da parte degli operatori dell'ospitalità utilizzando tecnologie come GPS e Bluetooth. Applicazioni ospiti & Dispositivi Criton annunciato funzionalità multiple di gruppi di proprietà che è stata sperimentata con Cheval Residences, con sede a Londra, è diventato il primo marchio ad adottare il nuovo prodotto. Creato appositamente per il settore dell'ospitalità, il nuovo prodotto offre ai fornitori di alloggi con più strutture una piattaforma per includere informazioni su ciascuna di esse all'interno di un'unica app genitore.  Con sedi in tutta la capitale, lo specialista di appartamenti con servizi di lusso Cheval Residences è il primo gruppo ad adottare la nuova tecnologia con otto delle loro proprietà di lusso contenute nella loro nuova app. La funzionalità di gruppo è un punto di svolta per le organizzazioni multiproprietà come Cheval; consentendo loro di mostrare la personalità unica di ogni struttura rafforzando al contempo il loro marchio, aumentando le prenotazioni dirette e fidelizzando gli ospiti nuovi e abituali. GuestTraction ha annunciato il check-in online per ridurre le code alla reception spostando il check-in al pre-arrivo. Più di un terzo degli ospiti intervistati (38%) ha indicato che una fonte di frustrazione era il fatto che la reception impiegasse troppo tempo per completare le richieste.  

Cover image

Scopri come Kevin Brown è passato da Guest Services Manager a Product Marketer presso un'azienda tecnologica alberghiera da 30 miliardi di dollari in meno di 4 anni

di
Hotel Tech Report
10 mesi fa

Lavorare come agente di reception in un hotel è un lavoro follemente duro.  Gli ospiti dell'hotel hanno aspettative estremamente alte: vogliono un check-in veloce, vogliono un servizio eccezionale, un sorriso 24 ore su 24, 7 giorni su 7 e vogliono essere aggiornati gratuitamente alla camera migliore.  Vogliono che tu sappia tutto su di loro, ma non troppo sul fatto che sia inquietante. Vogliono una conversazione amichevole ma non vogliono che tu parli troppo. I sistemi di check-in si guastano, le prenotazioni vengono perse, si verificano overbooking e molto altro può andare storto che è completamente fuori dal tuo controllo.  Tutto ciò che è stato detto che il denaro si ferma a te come agente della reception. Raramente gli ospiti chiameranno il tuo GM per dire loro quanto sei stato bravo, ma sono pronti a far sapere al tuo capo quando hai incasinato i loro occhi.Quindi sei frustrato e stressato dietro la reception: cosa fai?Se sei come Kevin Brown, troverai la tua passione e ti impegnerai per seguire i tuoi sogni.  Oggi Kevin Brown è Product Marketing Manager presso Amadeus Hospitality, creatore di software di gestione alberghiera globale come Delphi Sales & Catering, software operativo HotSOS e GDS soluzioni per hotel.  La maggior parte dei responsabili della reception e dei responsabili delle pulizie penserebbe che il ruolo di Kevin oggi sia fuori portata.  La buona notizia è che la tua carriera di successo come dirigente tecnologico è completamente a portata di mano.Per arrivarci avrai bisogno di curiosità, pensiero fuori dagli schemi, apprendimento autoguidato e molto di duro lavoro mentre i tuoi colleghi escono per un drink dopo i rispettivi turni.  Qui a Hotel Tech Report abbiamo recentemente documentato aumenti di carriera simili come come Matt Welle ha sfruttato il suo ruolo di rappresentante di vendita Hilton per diventare CEO di Mews Systems, una delle startup tecnologiche più in voga nel settore dei software per hotel e creatore di un importante sistema di gestione delle proprietà per hotel.“Ciò che vorrei aver capito molto prima nella mia carriera alberghiera è che il settore alberghiero e dei viaggi stabilisce effettivamente gli standard di servizio per ogni altro settore. Le competenze che sviluppi negli hotel SI traducono e, francamente, ciò che impari sui servizi nel settore alberghiero è all'avanguardia.” ~Kevin BrownKevin ha iniziato la sua carriera negli hotel del Cosmopolitan Las Vegas, una struttura nota per le sue sofisticate integrazioni tecnologiche e infrastrutture.  Mentre era al Cosmo, Kevin ha colto ogni opportunità possibile per conoscere la tecnologia sotto il cofano dell'hotel. La sua inestinguibile sete di conoscenza lo ha portato ad apprendere le complessità di ogni sistema dell'hotel e a sviluppare una chiara comprensione di ciò che funzionava e di ciò che non funzionava.  Kevin ha approfittato del suo ruolo in hotel per costruire relazioni con aziende tecnologiche, è diventato un utente esperto dei loro prodotti e hanno iniziato a imparare da lui tanto quanto lui stava imparando da loro.Quando Kevin ha incontrato per la prima volta il Customer Experience Manager presso Amadeus Hospitality sapeva che era lì che voleva essere. La storia di Kevin è un viaggio incredibile che dimostra come puoi sfruttare il tuo ruolo dietro la reception in una carriera tecnologica di successo, quindi lo abbiamo intervistato per imparare trucchi e suggerimenti per gli albergatori che stanno pensando a una carriera nella tecnologia in futuro.  Ricorda di costruire stretti rapporti con i tuoi fornitori di tecnologia esistenti, provare molti prodotti tecnologici diversi e non smettere mai di imparare. Puoi parlaci della tua carriera negli hotel?La mia carriera negli hotel è piuttosto strana poiché ho lavorato in un solo hotel prima di entrare a far parte dell'industria tecnologica.  In origine provengo dal mondo del marketing e della produzione dell'industria musicale. È stato per caso incappato in un'opportunità al Cosmopolitan di Las Vegas.  Durante la mia permanenza lì sono stato in grado di ricoprire quasi tutti i principali ruoli dipartimentali nella divisione alberghiera; sia di fronte al viaggiatore che sul retro delle aree della casa. Quello che mi è piaciuto di più del lavoro nell'ospitalità è stata la fusione di così tante culture e nazionalità e quanto potevo imparare dalle persone.  L'unica parte che non mi piace del settore alberghiero è che è il settore più sovraccarico e sottovalutato. Ciò che ogni professionista del settore alberghiero deve affrontare e affrontare quotidianamente è sorprendente. Creare esperienze memorabili per i viaggiatori è davvero a dir poco straordinario, eppure la maggior parte delle volte l'unico feedback che il personale dell'hotel riceve dai viaggiatori è negativo.  Molti viaggiatori non riescono a sbirciare quanto talento e impegno occorrono per rendere il loro soggiorno fantastico, e penso che il personale dell'hotel come gli addetti alle camere e i gestori dei call center meritino un riconoscimento per quel livello di servizio.  ;Qual ??era una tecnologia di cui non potevi fare a meno mentre lavoravi alla reception? Non potrei vivere senza una tecnologia che automatizza i miei processi di lavoro e la capacità di trasformare rapidamente i dati in conoscenza.  Il processo e lo sforzo manuali sono la rovina assoluta del nostro settore e, con la rapida evoluzione delle aspettative di viaggiatori e gruppi per la personalizzazione e tempi di risposta rapidi, non so cosa avrei fatto senza quegli strumenti di potenziamento.Sono stato abbastanza fortunato da essere stato immediatamente introdotto alla tecnologia nel momento in cui ho messo piede nel settore alberghiero, e mi sento come se fossi stato esposto a cose all'avanguardia come chatbot, automazione delle attività e profili dei viaggiatori anni prima persino gli albergatori lo sapevano.  Quando il Cosmopolitan ha aperto, la visione dell'integrazione tecnologica è stata una base fondamentale per il successo del marchio dell'hotel.Quale diresti è l'idea sbagliata più diffusa che gli albergatori hanno sulla tecnologia? Penso che il più grande malinteso sia che gli albergatori pensano che la soluzione ai loro problemi di personalizzazione dei viaggiatori sia investire nella tecnologia rivolta ai viaggiatori e creare un'esperienza omnicanale.  Il problema più grande che gli albergatori devono affrontare è in realtà il turnover del personale. Qual è il punto di avere la tecnologia di fronte al viaggiatore, senza personale esperto che dispone della tecnologia giusta per consentirgli di offrire l'esperienza del marchio?  Il tuo personale deve sempre essere al primo posto se vuoi davvero personalizzare e mantenere la promessa del tuo marchio. Ciò significa che gli albergatori devono bilanciare in modo più efficace il modo di affrontare i viaggiatori e il personale di affrontare gli investimenti.Raccontaci del tuo viaggio da albergatore nel settore della tecnologia.Sono un geek al 100% e amo stare al passo con il futuro della tecnologia.  Una volta entrato negli hotel, con un'immediata esposizione alla tecnologia, è diventato un mio obiettivo quello di lavorare inevitabilmente con la tecnologia alberghiera.Quando ero un cliente, molti venditori semplicemente’ t ascoltare i veri punti deboli che le mie squadre avevano.  Molti fornitori a cui sono stato esposto stavano solo cercando di vendere la loro tecnologia senza mostrarmi il valore che stavano apportando per risolvere un problema reale che avevamo.  Ho sviluppato un punto di vista forte su cosa hanno fatto i grandi fornitori e cosa hanno fatto quelli cattivi in ??modo da poter iniziare ad aggiungere valore e anche per aiutarmi a identificare dove alla fine vorrei lavorare.Quando ho incontrato il mio CEM (Customer Experience Manager) con Amadeus, io e lui abbiamo stretto un solido rapporto che si è costruito nel tempo in una partnership davvero forte.  Quando il mio CEM ha deciso di rientrare nelle operazioni alberghiere, mi ha chiesto se volevo sostituirlo. Ogni membro dello staff di Amadeus che ho incontrato era concentrato esclusivamente sulla risoluzione dei problemi per i propri clienti.  Dopo il colloquio con i miei futuri leader e dopo aver appreso che quasi tutti i miei compagni di squadra lavoravano in hotel in passato, ho capito di aver trovato la mia nuova casa. Il resto è storia!Qual ??è stata la parte più impegnativa del passaggio dagli hotel alla tecnologia?Ecco davvero non era una sfida per me.  Per me, l'adattamento è stato così surreale nel vedere quanto sia più verde il lato di questo mondo che si adatta alle mie passioni rispetto alla natura costante e frenetica delle operazioni alberghiere a Las Vegas.  Devo ammettere che sono oltremodo fortunato a dare sfogo al mio smanettone interiore, viaggiare, incontrare persone incredibilmente brillanti da cui posso imparare e raccontare storie che hanno un vero significato per il nostro settore.Ovviamente amavi Amadeus come cliente ancor prima di lavorarci, cosa ti ha colpito dell'azienda?L'ospitalità è tutto sul legame umano e sulla capacità di una struttura di offrire esperienze positive agli ospiti. Amadeus’ le soluzioni tecnologiche forniscono funzionalità cloud-native per il Sistema di prenotazione centrale, Sistema di gestione della proprietà, Sales & Gestione eventi, Business Intelligence, Media, soluzioni per la gestione degli ospiti e Ottimizzazione del servizio. Queste soluzioni non solo coprono l'intero ciclo di vita di un ospite’ viaggio, ma offrono alle proprietà i vantaggi aggiuntivi di usabilità, funzionalità e visibilità sui dati degli ospiti. Questo rappresenta un punto di svolta per il settore, poiché i locali lavorano comunemente con più fornitori di tecnologia e hanno una visione frammentata dei loro ospiti.Immagina di aprire l'hotel dei tuoi sogni domani.  Che tipo di hotel sarebbe?Il mio hotel dei sogni da aprire sarebbe indipendente, rivolto a viaggiatori di fascia medio-alta o di lusso.  Sarebbe piccolo con circa 75-100 camere nel cuore di Chicago o Las Vegas che offrivano musica, arte e intrattenimento con un tocco post moderno anni '40-'50.  Mi assicurerei anche che la proprietà abbia tocchi discreti di tecnologia avanzata che rasentano i livelli di esperienza della fantascienza. Mi piacerebbe trovare il modo giusto per riportare lo stile di ospitalità dell'era delle big band.  Quel design post-moderno e l'eleganza di allora erano così senza tempo. Abbinare questa atemporalità alla tecnologia sarebbe davvero unico in un mercato così saturo di offerte dello stesso tipo. Lo chiamerei The Indigo.  Non solo mi piace il colore, ma il colorante indaco ha una storia davvero interessante ed è stato uno dei maggiori influencer nella globalizzazione del mondo.Dal punto di vista tecnologico ho si sarebbe concentrato sulla costruzione dell'hotel con la migliore infrastruttura disponibile in modo che fosse a prova di futuro per i prossimi 10 anni come linee in fibra, BLE, sensori mesh e automazione della gestione degli edifici.  Altrimenti, se non lo facessi, dovrei continuare ad aggiornare ogni due anni o giù di lì, il che è molto più costoso a lungo termine. In realtà limiterei fortemente la tecnologia rivolta ai viaggiatori e sarei di buon gusto con i canali e i viaggiatori tecnologici a cui sono stati esposti.  Investirei quindi nei migliori personale con strumenti di sviluppo e tecnologia che il denaro potrebbe acquistare per garantire che  il mio personale potrebbe funzionare in modo più intelligente e non più difficile. Credo che il personale debba sempre venire prima dell'ospite, quindi vorrei fare ogni sforzo per garantire che il mio personale disponga di tutti gli strumenti di cui ha bisogno per condurre facilmente la giornata, mantenere l'integrità dell'edificio e conoscere tutti i viaggiatori con cui interagiscono per rendere l'ecosistema coinvolgente e significativo sia per il personale che per i viaggiatori che ospiteremmo.Qual ??è un consiglio che hai per gli albergatori che sognano di lavorare un giorno nella tecnologia? Sorprendentemente, ci sono molti fornitori di tecnologia dell'ospitalità nel mondo con una maggioranza di personale che non ha mai lavorato per un hotel in vita sua.  A causa di questo problema, penso che in realtà abbiamo bisogno di più albergatori che si spostino nello spazio tecnologico che mai. Per fortuna con Amadeus, sono circondato da decenni di esperienza alberghiera tra i miei compagni di squadra, ma quasi tutti quelli con cui lavoro condividevano un sentimento simile quando lavoravano in hotel. Molti albergatori pensano che nel momento in cui lavorano in un hotel, vengono risucchiati nel vuoto di un settore da cui non possono uscire e che le loro capacità non possono essere trasferite ad altri settori perché il viaggio è così specifico.  Quello che vorrei aver capito molto prima nella mia carriera alberghiera è che il settore alberghiero e dei viaggi stabilisce effettivamente gli standard di servizio per ogni altro settore. Le competenze che sviluppi negli hotel si traducono e, francamente, ciò che impari sui servizi nel settore alberghiero è all'avanguardia. Ci vogliono anni perché altri settori industriali adottino le migliori pratiche del settore alberghiero, quindi hai più vantaggio di quanto pensi.Qual ??è un podcast, una newsletter o un libro che consigli gli albergatori leggono se desiderano passare alla tecnologia?Leggi tutto di Malcolm Gladwell.  Blink, The Tipping Point, David e Goliath, hanno letto tutte le sue cose. Il suo lavoro mi ha aperto la mente a nuove prospettive su come aiutare gli altri, imparare e acquisire una maggiore comprensione di cosa significa essere al servizio degli altri. L'ospitalità è coinvolgere le persone e affrontare i problemi umani.  Non c'è unicità nei problemi che gli albergatori affrontano ogni giorno. La tecnologia dei viaggi ha bisogno di quanta più umanità possibile perché viaggiare significa connettersi con un luogo, con le persone e con se stessi.Qual ??è il tuo hotel preferito nel mondo?Per quanto ci abbia pensato, onestamente non riesco a scegliere un hotel preferito al mondo.  È troppo difficile perché ogni ottimo hotel in cui ho soggiornato ha sempre offerto qualcosa di diverso che mi piace.  Ognuno si distingue a modo suo. Tuttavia, posso dire questo: penso che i migliori hotel del mondo siano quelli che anticipano il mio comportamento e le mie esigenze in base a ciò che sanno di me, soprattutto se mi salutano usando il mio nome.Qual ??è la tecnologia più entusiasmante che hai visto nello spazio tecnologico degli hotel che non è stata costruita dalla tua azienda? Perché?Reti mesh e tecnologia beacon.  Penso che sia uno degli sviluppi hardware futuri più impressionanti non solo per l'ospitalità, ma per il mondo.  Anche se è una linea estremamente sottile – dove molti raccoglitori di dati hanno spinto la linea inquietante al limite con una tecnologia come questa – Penso che la rete mesh e la tecnologia beacon possano davvero migliorare la vita dei viaggiatori e dei consumatori.Qual ??è una cosa che la maggior parte delle persone non sa di te? strong>Sono un gemello identico.

Cover image

Realtà virtuale e piccoli meeting in testa alle tendenze più importanti per meeting ed eventi nel 2019

di
Hotel Tech Report
10 mesi fa

Sono trascorsi quasi due anni dalla fusione che ha conquistato i titoli dei giornali tra due aziende leader nel settore della tecnologia per eventi, Cvent e Lanyon. L'audacia del momento ha segnato un cambiamento per l'industria delle riunioni e degli eventi, segnalando la forza e lo slancio del settore.Un altro segnale di salute per eventi e riunioni è la sua dimensione: un punto di riferimento rrapporto di ricerca del Events Council ha valutato l'impatto di riunioni ed eventi nei soli Stati Uniti a 845 miliardi di dollari, risultato di 1,6 milioni di riunioni a cui hanno partecipato 251 milioni di partecipanti.Amex GBT predice la continua forza di domanda globale di riunioni ed eventi. Come osserva Tony Wagner, Vicepresidente per riunioni ed eventi di CWT, nel 2019 Mega Trends report, questa domanda supera l'offerta di locali e hotel, creando sfide per gli albergatori:“Provoca sfide e noi vedere più hotel che rifiutano di rispondere alle richieste di proposte, il che incoraggia i clienti ad aumentare i tempi di consegna per ottenere le proprietà che desiderano per i loro eventi.”Gli hotel sono quindi in concorrenza più agguerrita in tempi di consegna più lunghi, cambiando il modo in cui l'albergatore medio deve affrontare la cattura della propria quota di domanda. Le seguenti tendenze sono punti guida per gli albergatori mentre navigano nella redditizia promessa del segmento in forte espansione." altezza = "Leggero-Gpv>90" ">Dati dell'ultimo rapporto CWT Meetings Mega Trends. Non si tratta solo della sala riunioniIl focus sull'esperienza inizia con la selezione della sede. I partecipanti non sono più soddisfatti delle semplici camere d'albergo e degli spazi per conferenze standard, dice Riunioni ed eventi CWT’ Emma Chamberlain:“La selezione della sede nel 2019 riguarderà l'essere avventurosi, creativi e avere lo spazio per non dover sedersi su una sedia tutto il giorno. L'esperienza dei partecipanti sta guidando tutto questo, per garantire che ogni delegato abbia una riunione creativa e di successo.”Sono richiesti luoghi che offrono esclusività, poiché i partecipanti danno la priorità a esperienze uniche e memorabili quando scelgono quali eventi partecipare. Quando ci sono così tanti eventi e conferenze in tutto il mondo, gli hotel non dovrebbero sottovalutare l'importanza della destinazione e dell'attrattiva della sede per i potenziali partecipanti.Albergatori senza accesso diretto a spazi storici, creativi o di altro tipo dovrebbe collegarsi con luoghi locali accattivanti per costruire un portafoglio avvincente e diversificato. Queste opzioni possono diventare armi segrete di competitività per gli albergatori che competono in un ambiente globale dinamico per riunioni ed eventi.  em> p> L'organizzazione commerciale del settore Meeting Planners International mette in evidenza le aspirazioni del settore dei meeting e degli eventi.   Mainstreaming delle tecnologie VR e AR Per ottenere una maggiore interattività nell'esperienza, un sondaggio Eventbrite ha riscontrato una crescente sperimentazione con la realtà virtuale e la realtà aumentata. Queste due tanto acclamate tecnologie danno forma a nuovi modi di interagire con un evento, spingendosi oltre lo spazio fisico esistente per creare eventi ibridi. La realtà virtuale (VR) avvicina i partecipanti remoti all'esperienza del mondo reale e può anche essere implementato in loco per aumentare le conversioni per gli espositori delle fiere. I marketer di destinazione ne sono un ottimo esempio; offrendo funzionalità VR in loco, le destinazioni innescano reazioni emotive che aumentano il ROI della partecipazione a eventi in stile fiera.   La realtà aumentata (AR) sovrappone letteralmente le informazioni allo spazio fisico. Sia per l'orientamento durante un grande evento, la ricerca di espositori specifici o la creazione di nuovi cartelloni pubblicitari per gli sponsor per coinvolgere i partecipanti, l'AR espande le possibilità di eventi e riunioni come ancore del mondo degli affari.   Lo streaming ora è un must Solo pochi anni fa lo streaming live sembrava premium. Oggi, gli eventi vedono i live streaming come puntate del tavolo. Che si tratti di un flusso di entrate aggiuntivo per i partecipanti remoti o di un valore aggiunto per i partecipanti che desiderano modi flessibili per consumare i contenuti, lo streaming live è più popolare che mai. Nel sondaggio Eventbrite, il 96% degli organizzatori di eventi aveva in programma di trasmettere in live streaming nel 2019. Un altro vantaggio del live streaming è che il video può essere riconfezionato in clip più piccole per la promozione sui social media, il marketing post-evento per i partecipanti e anche come "solo video" autonomo. pacchetto. Per gli albergatori che desiderano essere competitivi, assicurati di investire nella capacità della larghezza di banda per supportare le esigenze sia dell'organizzatore dell'evento che dei partecipanti. C'è poca o nessuna pazienza o Internet lento.   Il cambiamento delle dinamiche delle commissioni guida la festività Le recenti mosse da IHG, Hilton e Marriott tagliare le commissioni dal 10% al 7% in Nord America ha implicazioni di vasta portata. Oltre all'evidente calo delle entrate per gli agenti di viaggio e i pianificatori di riunioni, il cambiamento richiede una maggiore innovazione nell'esperienza. All'interno di questi cambiamenti economici, la ‘festivilizzazione’ di riunioni ed eventi pone una maggiore attenzione sul forte coinvolgimento del pubblico che aumenta sia la soddisfazione dei partecipanti che la popolarità dell'evento. Ad esempio, gli albergatori dovrebbero collaborare con gli organizzatori di eventi su componenti aggiuntivi per eventi che aumentano l'impatto e le entrate, come offrendo attività fuori sede, ampliando le opzioni di menu per includere più selezioni premium e supportando nuove tecnologie all'interno dello spazio riunioni. Esistono altre opportunità di collaborazione quando si cura l'intrattenimento, si progettano elementi visivi e si pianifica il layout e il flusso di un evento.   em> p> Amex GBT ha trovato più basso le commissioni sono una priorità per i pianificatori.   Ora, più che mai, ogni evento deve reggersi da solo senza fare affidamento sulle commissioni degli hotel come fondamentale fonte di finanziamento. Gli hotel possono facilitare questo cambiamento aiutando a offrire eventi con l'impatto che gli organizzatori desiderano e l'esperienza che i partecipanti amano.   Le pance piene nascondono la soddisfazione culinaria Mormorii del dispiacere sentito nelle file del buffet funge da potente promemoria: solo perché i partecipanti mangiano il cibo non significa che gli piaccia il cibo! Le aspettative culinarie dei partecipanti all'evento sono cresciute insieme al movimento dalla fattoria alla tavola. Oggi gli hotel devono offrire un'ampia copertura di diete e preferenze, senza sacrificare la qualità o aumentare drasticamente i prezzi. Queste offerte aumentano la soddisfazione dei partecipanti, il che può aumentare la probabilità di tornare e rendere un evento più efficace. Al di fuori del programma della conferenza, c'è anche l'attrazione di un hotspot culinario all'interno di un hotel. Come luogo per eventi serali, pranzi di lavoro o cocktail, molti hotel utilizzano F&B guidato dallo chef come punto di forza della vendita. E poiché la tecnologia facilita l'efficienza all'interno delle operazioni di un hotel, queste aspettative culinarie si estendono al servizio in camera. "Con più scelte di eventi che mai, l'esperienza dei partecipanti è diventata un elemento di differenziazione e un fattore chiave nel raggiungimento degli obiettivi della riunione o dell'evento." -Amex GBT Global Meetings and Events Forecast   L'app per eventi integrata Non è più facoltativo avere un'app per eventi. Per fortuna, ci sono modi per adattare l'investimento alle esigenze specifiche di ogni evento. Ad esempio, un'app Web costa molto meno di un'app per eventi autonoma. E sebbene l'app standalone richieda un investimento più consistente, può essere la spina dorsale integrata delle operazioni di un evento, gestendo una varietà di attività dal CRM al networking fino alla registrazione. L'app per eventi unisce l'impegno sociale creando è semplice condividere i contenuti dell'evento. Questa funzionalità stimola il coinvolgimento sia dei partecipanti che di coloro che guardano da lontano. “Il modo in cui utilizziamo i social media nella nostra vita privata viene utilizzato sempre di più nella nostra vita lavorativa. Non si tratta di aggiungere un hashtag a una riunione, ma di pensare a come utilizziamo i social media durante un evento per creare un impatto maggiore e utilizzarli molto di più per la difesa dei delegati.” -Perinalla Andren, Incontri CWT & Eventi L'app per eventi sfrutta anche l'ondata dell'intelligenza artificiale, con i chatbot guidati dall'apprendimento automatico che sono diventati onnipresenti nel 2019. Gli organizzatori di eventi e gli hotel possono sfruttare la popolarità dell'app per eventi per comunicare con i partecipanti e ospiti in modi nuovi. Essendo più utile nel fornire informazioni attraverso interfacce di conversazione, l'app si afferma ulteriormente come strumento di comunicazione indispensabile.   Piccole riunioni e fuori sede Le riunioni e gli eventi non sono tutti affari di massa. In effetti, uno dei segmenti di riunioni ed eventi in più rapida crescita è quello più piccolo. Si tratta generalmente di personale fuori sede e piccole riunioni che non hanno molte persone ma richiedono comunque un'esecuzione ponderata. Questa tendenza è emersa dall'adozione del lavoro a distanza, che offre flessibilità geografica ai dipendenti di un'azienda ma riduce le opportunità di interazioni faccia a faccia. Per alcune aziende, trimestrali fuori sede sono diventati la norma. Tecnologia per prenotazioni di gruppo self-service a> è proliferato negli ultimi anni. Aziende come Breather e Bizly offrono un'interfaccia semplificata per organizzare in modo rapido ed efficiente una piccola riunione. L'importanza di piccole riunioni e fuori sede accelererà nel 2019. *** Quando gli hotel iniziano a rispondere alle richieste di offerta per eventi nel 2019 e oltre, non è facile prevedere come sarà il mondo una volta che un evento si avvicina. L'approccio migliore è considerare la velocità delle tendenze attuali per comprendere il probabile impatto su un evento futuro. Anche così, è impossibile prevedere il futuro, quindi gli hotel devono essere agili con le loro offerte. Gli hotel che si adattano dinamicamente saranno più adatti a catturare più preziosi meeting ed eventi commerciali.