Il gruppo Pro-invest standardizza i suoi hotel su Oracle Cloud

Oracle OPERA Cloud PMS offre sicurezza, analisi e una libreria di integrazioni per l'ospitalità nelle sedi possedute e gestite

Logo aziendale

Pro-invest Group, una delle principali società di investimento e gestione patrimoniale immobiliare di private equity, ha scelto Oracle OPERA Cloud Property Management System (PMS) per standardizzare le operazioni tra le sue proprietà. Pro-invest aveva bisogno di consolidare più sistemi PMS per centralizzare i propri dati e le proprie operazioni su un sistema in grado di gestire un'ampia gamma di hotel, dalle proprietà indipendenti più piccole ai marchi globali più grandi. Con OPERA Cloud, Pro-invest sarà in grado di sostenere il suo ambizioso percorso di crescita e migliorare la fornitura di servizi per soddisfare al meglio le esigenze in evoluzione dei suoi ospiti in ogni segmento del mercato.

“Volevamo un partner tecnologico con un track record di successo globale. Uno che ha funzionato nell’ecosistema con altri nostri grandi marchi partner e potrebbe migliorare le nostre capacità operative con un’esperienza di ospitalità incentrata sull’ospite”, ha affermato Howard Phung, direttore del settore digitale, dati e tecnologia presso Pro-invest Group. “Con Oracle saremo in grado di centralizzare i dati di hotel e ospiti in un'unica visualizzazione, eliminando duplicazioni e inefficienze create in precedenza dalle nostre diverse soluzioni PMS. OPERA Cloud ci aiuterà inoltre a contribuire al nostro obiettivo più ampio di innovazione del settore con i suoi continui aggiornamenti e un ampio elenco di partner strategici e integrazioni di terze parti”.

In qualità di partner in franchising di molti dei più grandi marchi alberghieri del mondo e proprietario di molti dei propri marchi alberghieri, Pro-invest ha completato un'analisi competitiva e ha scelto OPERA Cloud per la sua sicurezza, la comprovata capacità di scalare a livello globale e l'interoperabilità con il suo sistema centrale architettura. OPERA Cloud ha inoltre offerto i criteri necessari per contribuire a realizzare la visione di Pro-invest di un'esperienza ospite integrata e senza soluzione di continuità, alimentata dal cloud, favorita da un'ampia libreria di integrazioni convalidate disponibili tramite Oracle Hospitality Integration Platform (OHIP).

Dopo un progetto pilota di successo presso The Sebel Canberra Campbell, Pro-invest ha implementato Oracle OPERA Cloud in altre tre sedi: Sage James Street, Sage Wollongong e Country Comfort Perth. L'obiettivo dell'azienda è quello di far sì che la maggior parte degli hotel gestiti sia dal gruppo Pro-invest che dalla loro joint venture Vista Hospitality Group siano attivi su OPERA Cloud entro la metà del 2025.

"Pro-invest condivide la nostra passione nel fornire tecnologia che non solo aiuterà le singole proprietà a ottenere risultati migliori, ma stabilirà uno standard di innovazione del settore che trasformerà il modo in cui le persone lavorano e migliorerà l'esperienza degli ospiti", ha affermato Alex Alt, vicepresidente esecutivo e direttore generale, Oracle Hospitality e Retail. "È stato fantastico collaborare con loro per creare una strategia volta a modernizzare sistematicamente le loro proprietà con una piattaforma cloud completa e sicura che consenta loro di eliminare la complessità dalla migliore gestione dei dati e delle operazioni."

Informazioni Oracle Hospitality

Oracle Hospitality vanta oltre 45 anni di esperienza nella fornitura di soluzioni tecnologiche ad albergatori indipendenti, catene globali e regionali, gaming e compagnie di crociera. Il nostro hardware, software e servizi consentono ai clienti di agire sulla base di dati approfonditi che offrono esperienze personalizzate agli ospiti, massimizzano la redditività e incoraggiano la fidelizzazione. Basate sul cloud, abilitate per dispositivi mobili e con API aperte, la gestione e la distribuzione delle proprietà di Oracle OPERA Cloud, i punti vendita, il reporting e l'analisi Simphony e le soluzioni di upsell Nor1 accelerano l'innovazione, aumentano i ricavi, riducono i costi IT e massimizzano l'efficienza operativa.