Hotel Gestione delle entrate Trova Software

Sistemi di gestione delle entrate Finder

Iniziare

Gestori di canale Finder

Iniziare

Valuta gli acquisti e le informazioni di mercato Finder

Iniziare

Recenti Gestione delle entrate Articoli

companyCategory.thumb_description

L'industria tecnologica alberghiera lancia un'iniziativa di soccorso in Ucraina da 350.000 dollari HospitalityforPeace.org

di
Hotel Tech Report
2 mesi fa

HospitalityforPeace.org è stato lanciato attraverso un'alleanza di società di tecnologia alberghiera che si sono unite per fornire aiuto diretto alle persone colpite dalla crisi umanitaria ucraina. Il gruppo ha raccolto $ 290.500 in impegni da società di tecnologia alberghiera, società di capitali di rischio e individui nel più ampio settore alberghiero con l'obiettivo di raggiungere $ 350.000 in donazioni entro il 15 aprile. Nei prossimi 30 giorni, i membri fondatori Mews, Tidemark, M3, SiteMinder, Duetto, Impala e Hotel Tech Report abbineranno le donazioni alla campagna quando i donatori contribuiranno a una delle cause certificate su HospitalityforPeace.org . Le principali società di tecnologia alberghiera e venture capital hanno già aderito come donatori aziendali first mover come: Peakspan, Hotel Effectiveness, Oaky, ALICE, Transcendent, ProfitSword, ASG, INTELITY, Screen Pilot, Maestro, The Hotels Network, Karbon, Thynk e hotelkit. “Abbiamo assistito allo svolgersi della crisi umanitaria in Ucraina come comunità e abbiamo convenuto che non potevamo restare a guardare. Collettivamente abbiamo deciso che saremmo stati in grado di avere un impatto maggiore insieme che attraverso iniziative aziendali individuali", afferma l'organizzatore del progetto Adam Hollander, "Il fatto che entro la prima settimana dal lancio di questa iniziativa abbiamo già raccolto più di $ 290.000 è una testimonianza del rapido impatto che possiamo avere lavorando insieme come settore”. I membri del settore dell'ospitalità possono contribuire all'iniziativa condividendo il collegamento con amici e colleghi, nonché donando direttamente a una causa certificata da HospitalityforPeace.org e condividendo la ricevuta della donazione con gli organizzatori della campagna. Le donazioni individuali saranno abbinate ai partner aziendali per amplificare l'impatto di ogni dollaro raccolto. La pace globale è fondamentale per la domanda di viaggio e un conflitto europeo più ampio potrebbe potenzialmente danneggiare l'industria dei viaggi anche più del COVID. Inoltre, l'Ucraina è un centro di innovazione con centinaia di società di tecnologia alberghiera e alberghiera che impiegano ingegneri nel paese. Ogni giorno che gli ingegneri ucraini impugnano i fucili invece di scrivere codice, l'innovazione rallenta. Informazioni su HospitalityForPeace.org Hospitality for Peace è un impegno a livello di settore a donare fondi a cause umanitarie ucraine verificate. I donatori selezionano semplicemente l'organizzazione non profit certificata 501(c)3 di loro scelta e inoltrano la ricevuta della donazione all'indirizzo e-mail della campagna per l'inclusione nel programma di abbinamento. La campagna ha l'obiettivo generale di raccogliere $ 350.000 in 30 giorni.

companyCategory.thumb_description

OTA Insight acquisisce Transparent per formare la prima piattaforma commerciale al mondo basata su cloud per servire sia il settore alberghiero che quello del noleggio a breve termine

di
Adam Swart
3 mesi fa

OTA Insight, leader mondiale nella business intelligence basata su cloud per l'ospitalità, ha annunciato oggi l'acquisizione di Transparent, con sede a Madrid, fornitore leader di mercato di dati e business intelligence per il settore degli affitti a breve termine in rapida crescita. La combinazione di OTA Insight e Transparent creerà la piattaforma più completa al mondo per dati e analisi sia nel settore alberghiero che in quello degli affitti a breve termine. “I canali di distribuzione stanno convergendo, con le OTA che offrono alloggi sia in hotel che in affitto a breve termine. Le linee stanno iniziando a confondersi tra i fornitori di alloggi e le catene alberghiere che stanno espandendo rapidamente i loro portafogli di affitti a breve termine", ha affermato Sean Fitzpatrick, CEO di OTA Insight. "Siamo lieti di unire le forze con Pierre Becerril e il team Transparent incredibilmente talentuoso per aiutare a soddisfare le esigenze di un settore in rapida evoluzione". Fondata nel 2016, Transparent aggrega e struttura i dati su oltre 35 milioni di annunci in tutto il mondo.I dati di Transparent provengono da fonti pubbliche e proprietarie, tra cui AirBnB, VRBO, Booking.com e partner del settore. I decisori di società di gestione di immobili in affitto a breve termine, organizzazioni di marketing di destinazione, hotel, investitori, OTA e altri fornitori di servizi del settore utilizzano dati trasparenti e strumenti di analisi per guidare le loro attività. Le capacità analitiche e integrative avanzate di Transparent rendono i dati di mercato di qualità forniti attraverso la piattaforma completamente utilizzabili, in modo che gli utenti possano ottimizzare la loro strategia. "I dati di alta qualità di Transparent sono il carburante che ha consentito a migliaia di clienti di prendere decisioni più intelligenti in materia di prezzi, distribuzione e investimento", ha affermato Pierre Becerril, co-fondatore e CEO di Transparent. "Con i livelli aumentati di convergenza di hotel e case vacanze , riteniamo che i team combinati Transparent e OTA Insight contribuiranno a consolidare la nostra posizione di leader di mercato. Oggi siamo orgogliosi di entrare a far parte del team di OTA Insight. Abbiamo molte sinergie su cui costruire, che alla fine andranno a beneficio dei nostri clienti, team e investitori mentre continuiamo a crescere e crescere". SUL TRASPARENTE La trasparenza consente un processo decisionale efficace per il settore degli affitti a breve termine con la business intelligence di 35 milioni di annunci Airbnb, Booking.com e Vrbo in tutto il mondo. L'aggregazione di dati pubblici e proprietari offre ai clienti di Transparent una visione del mercato impareggiabile, completa e accurata. I principali gestori di proprietà, organizzazioni di marketing di destinazione, hotel, OTA e fornitori di servizi utilizzano le nostre soluzioni di analisi e dati personalizzabili per modellare la loro strategia e ottimizzare le entrate.

Carica altro

Gestione delle entrate Categoria Comunicati Stampa

L'industria tecnologica alberghiera lancia un'iniziativa di soccorso in Ucraina da 350.000 dollari HospitalityforPeace.org

Hotel Tech Report
2 mesi fa

HospitalityforPeace.org è stato lanciato attraverso un'alleanza di società di tecnologia alberghiera che si sono unite per fornire aiuto diretto alle persone colpite dalla crisi umanitaria ucraina. Il gruppo ha raccolto $ 290.500 in impegni da società di tecnologia alberghiera, società di capitali di rischio e individui nel più ampio settore alberghiero con l'obiettivo di raggiungere $ 350.000 in donazioni entro il 15 aprile. Nei prossimi 30 giorni, i membri fondatori Mews, Tidemark, M3, SiteMinder, Duetto, Impala e Hotel Tech Report abbineranno le donazioni alla campagna quando i donatori contribuiranno a una delle cause certificate su HospitalityforPeace.org . Le principali società di tecnologia alberghiera e venture capital hanno già aderito come donatori aziendali first mover come: Peakspan, Hotel Effectiveness, Oaky, ALICE, Transcendent, ProfitSword, ASG, INTELITY, Screen Pilot, Maestro, The Hotels Network, Karbon, Thynk e hotelkit. “Abbiamo assistito allo svolgersi della crisi umanitaria in Ucraina come comunità e abbiamo convenuto che non potevamo restare a guardare. Collettivamente abbiamo deciso che saremmo stati in grado di avere un impatto maggiore insieme che attraverso iniziative aziendali individuali", afferma l'organizzatore del progetto Adam Hollander, "Il fatto che entro la prima settimana dal lancio di questa iniziativa abbiamo già raccolto più di $ 290.000 è una testimonianza del rapido impatto che possiamo avere lavorando insieme come settore”. I membri del settore dell'ospitalità possono contribuire all'iniziativa condividendo il collegamento con amici e colleghi, nonché donando direttamente a una causa certificata da HospitalityforPeace.org e condividendo la ricevuta della donazione con gli organizzatori della campagna. Le donazioni individuali saranno abbinate ai partner aziendali per amplificare l'impatto di ogni dollaro raccolto. La pace globale è fondamentale per la domanda di viaggio e un conflitto europeo più ampio potrebbe potenzialmente danneggiare l'industria dei viaggi anche più del COVID. Inoltre, l'Ucraina è un centro di innovazione con centinaia di società di tecnologia alberghiera e alberghiera che impiegano ingegneri nel paese. Ogni giorno che gli ingegneri ucraini impugnano i fucili invece di scrivere codice, l'innovazione rallenta. Informazioni su HospitalityForPeace.org Hospitality for Peace è un impegno a livello di settore a donare fondi a cause umanitarie ucraine verificate. I donatori selezionano semplicemente l'organizzazione non profit certificata 501(c)3 di loro scelta e inoltrano la ricevuta della donazione all'indirizzo e-mail della campagna per l'inclusione nel programma di abbinamento. La campagna ha l'obiettivo generale di raccogliere $ 350.000 in 30 giorni.

OTA Insight acquisisce Transparent per formare la prima piattaforma commerciale al mondo basata su cloud per servire sia il settore alberghiero che quello del noleggio a breve termine

OTA Insight
3 mesi fa

OTA Insight, leader mondiale nella business intelligence basata su cloud per l'ospitalità, ha annunciato oggi l'acquisizione di Transparent, con sede a Madrid, fornitore leader di mercato di dati e business intelligence per il settore degli affitti a breve termine in rapida crescita. La combinazione di OTA Insight e Transparent creerà la piattaforma più completa al mondo per dati e analisi sia nel settore alberghiero che in quello degli affitti a breve termine. “I canali di distribuzione stanno convergendo, con le OTA che offrono alloggi sia in hotel che in affitto a breve termine. Le linee stanno iniziando a confondersi tra i fornitori di alloggi e le catene alberghiere che stanno espandendo rapidamente i loro portafogli di affitti a breve termine", ha affermato Sean Fitzpatrick, CEO di OTA Insight. "Siamo lieti di unire le forze con Pierre Becerril e il team Transparent incredibilmente talentuoso per aiutare a soddisfare le esigenze di un settore in rapida evoluzione". Fondata nel 2016, Transparent aggrega e struttura i dati su oltre 35 milioni di annunci in tutto il mondo.I dati di Transparent provengono da fonti pubbliche e proprietarie, tra cui AirBnB, VRBO, Booking.com e partner del settore. I decisori di società di gestione di immobili in affitto a breve termine, organizzazioni di marketing di destinazione, hotel, investitori, OTA e altri fornitori di servizi del settore utilizzano dati trasparenti e strumenti di analisi per guidare le loro attività. Le capacità analitiche e integrative avanzate di Transparent rendono i dati di mercato di qualità forniti attraverso la piattaforma completamente utilizzabili, in modo che gli utenti possano ottimizzare la loro strategia. "I dati di alta qualità di Transparent sono il carburante che ha consentito a migliaia di clienti di prendere decisioni più intelligenti in materia di prezzi, distribuzione e investimento", ha affermato Pierre Becerril, co-fondatore e CEO di Transparent. "Con i livelli aumentati di convergenza di hotel e case vacanze , riteniamo che i team combinati Transparent e OTA Insight contribuiranno a consolidare la nostra posizione di leader di mercato. Oggi siamo orgogliosi di entrare a far parte del team di OTA Insight. Abbiamo molte sinergie su cui costruire, che alla fine andranno a beneficio dei nostri clienti, team e investitori mentre continuiamo a crescere e crescere". SUL TRASPARENTE La trasparenza consente un processo decisionale efficace per il settore degli affitti a breve termine con la business intelligence di 35 milioni di annunci Airbnb, Booking.com e Vrbo in tutto il mondo. L'aggregazione di dati pubblici e proprietari offre ai clienti di Transparent una visione del mercato impareggiabile, completa e accurata. I principali gestori di proprietà, organizzazioni di marketing di destinazione, hotel, OTA e fornitori di servizi utilizzano le nostre soluzioni di analisi e dati personalizzabili per modellare la loro strategia e ottimizzare le entrate.

RateGain rafforza l'attenzione al successo dei clienti ottenendo la certificazione di supporto globale di livello III

Hotel Tech Report
5 mesi fa

Hotel Tech Report, la piattaforma leader per gli albergatori ovunque per ricercare, scoprire e acquistare nuovi prodotti, ha annunciato oggi che, RateGain Travel Technologies Limited (RateGain), un fornitore di soluzioni SaaS per viaggi e ospitalità, ha ottenuto il livello III Global di Hotel Tech Report Customer Support Certification (GCSC) per i suoi continui investimenti in strumenti, miglioramento dei processi dei clienti e strategie per garantire il successo continuo dei propri clienti. Il processo di certificazione di Hotel Tech Report include la verifica dei sistemi messi in atto dai fornitori di tecnologia alberghiera attraverso quattro pilastri chiave della Rubrica GSCS, tra cui: supporto preventivo, supporto reattivo, coaching e convalida del cliente. Dall'inizio della pandemia di COVID-19, gli albergatori sono ora più che mai alla ricerca di adottare soluzioni digitali che possano aiutarli a offrire un'esperienza perfetta agli ospiti e ottimizzare i loro processi per migliorare la redditività. Per valutare prodotti e processi, la maggior parte degli albergatori richiede un'autorità indipendente che fornisca loro le giuste metriche da confrontare ed è qui che Hotel Tech Report colma una lacuna critica per il settore. La certificazione aiuta gli acquirenti a capire chiaramente come queste soluzioni possono aiutare nella loro vita quotidiana non solo fornendo software affidabile ma anche processi solidi per garantire che abbiano un'esperienza senza soluzione di continuità nel fornire valore ai loro ospiti. Il programma di certificazione Hotel Tech Report GCSC è il gold standard per analizzare i fornitori di software lungo le dimensioni critiche dell'infrastruttura di assistenza clienti al fine di aiutare gli albergatori a ridurre al minimo i rischi e massimizzare i risultati positivi nella selezione dei partner tecnologici. Per ottenere la certificazione, le aziende devono aprire i propri sistemi interni a Hotel Tech Report per la valutazione secondo la rigorosa rubrica GCSC di 34 punti di HTR. La valutazione di RateGain su questa rubrica li ha certificati come azienda di prodotti "Centro al cliente" con una valutazione media di 4,7 su 5 sul prodotto più recensito, che è la valutazione più alta al 30 ottobre 2021 nella sua categoria. Commentando la certificazione, il co-fondatore di Hotel Tech Report Adam Hollander, ha dichiarato: "Essere ossessionati dal cliente è un valore fondamentale per RateGain e questo si riflette nei processi che hanno costruito per supportare i propri clienti. Dall'aggiunta di video di facile apprendimento nei loro prodotti a tour dettagliati all'interno del prodotto per aiutare i clienti in ogni fase a ottenere il massimo valore dal primo giorno. Poiché i sistemi di RateGain forniscono informazioni sensibili al fattore tempo, fondamentali per il processo decisionale, l'intera esperienza dell'utente è incentrata sull'ottenere le informazioni giuste al momento giusto in qualsiasi momento della giornata. RateGain è anche proattivo nella costruzione della trasparenza dando il controllo ai propri clienti nel monitoraggio delle prestazioni del sistema e utilizzando i propri dati proprietari per fornire un ulteriore livello di informazioni che aiutano i propri clienti a prendere decisioni migliori. Riconoscendo l'attenzione di RateGain sui processi incentrati sul cliente, Bhanu Chopra, presidente e amministratore delegato, RateGain, ha aggiunto: "La certificazione di supporto globale di Hotel Tech Report sta svolgendo un ruolo fondamentale nell'educare gli albergatori sul modo giusto per valutare prodotti e processi e il nostro team di RateGain è felice di aver ottenuto questa certificazione. La promessa principale di RateGain è aiutare i nostri clienti a trovare nuove entrate, e ciò può accadere solo se siamo ossessionati dalle sfide che i nostri clienti devono affrontare e cerchiamo di risolverle in modo proattivo ogni giorno. Attraverso investimenti per un periodo di tempo, ci sforziamo di fornire ai nostri clienti un maggiore controllo sui loro dati per prendere decisioni migliori. " La seguente valutazione GCSC delinea i sistemi e i processi verificati che RateGain ha in atto per educare, formare, trattenere e supportare i clienti. Riepilogo della valutazione GCSC di RateGain Punteggio della rubrica: 27/34 Livello di certificazione: Livello III Orientamento al cliente: Customer Centric Periodo di certificazione: novembre 2021 - novembre 2022 Stack di supporto: Salesforce, Zendesk, Qualtrics, Beamer, Google Docs, Tableaux, Docusign Rubrica di supporto GCSC Sezione I: Supporto preventivo Il pilastro del supporto preventivo della Rubrica del punteggio GSCG verifica gli strumenti e i processi messi in atto dal fornitore per fornire ai clienti un facile accesso alle risorse di auto-aiuto. Queste risorse di auto-aiuto servono come base per offrire una facile risoluzione dei problemi e per anticipare le risposte alle domande relative al prodotto prima che si presentino, fornendo un'esperienza più intuitiva e senza soluzione di continuità per i clienti. Di seguito sono riportati gli elementi della rubrica che Hotel Tech Report ha verificato che RateGain ha in atto per i clienti: 1.1 Knowledge base/Centro assistenza online: il fornitore offre un centro assistenza in cui è possibile effettuare ricerche per consentire ai clienti di trovare facilmente le risposte alle domande comuni dei clienti. 2.1 Video di formazione online: il fornitore offre video preregistrati a cui i clienti possono accedere 24 ore su 24, 7 giorni su 7, per l'autoapprendimento e una conoscenza più approfondita del prodotto. 3.1 Visite guidate in-app: il fornitore offre visite guidate in-app incorporate nella loro interfaccia per fornire coaching e formazione agli utenti per scoprire in modo organico e accedere facilmente durante l'utilizzo del prodotto. 3.2 Suggerimenti: il fornitore offre suggerimenti e suggerimenti utili presentati quando gli utenti passano il mouse sui pulsanti e sugli elementi dell'interfaccia utente nell'interfaccia. (minimo 10 suggerimenti in-app) 4.1 Documentazione/roadmap di implementazione: il fornitore offre ai clienti una mappa visiva dei passaggi, dei processi e delle parti interessate al momento dell'onboarding per garantire che tutte le parti interessate siano allineate per rendere il processo di implementazione più fluido. 4.2 Raccomandazioni sui dati proprietari: il fornitore aggrega i dati sull'utilizzo del prodotto tra i clienti per confrontare le prestazioni e fornire consigli ai propri utenti per aiutarli a conoscere le migliori pratiche, prendere decisioni migliori e massimizzare l'utilizzo del prodotto. Rubrica di supporto GCSC Sezione II: Supporto reattivo Il pilastro del supporto reattivo valuta la reattività dell'azienda ai clienti e la loro capacità di risolvere rapidamente i problemi quando si presentano, garantendo una risposta e un servizio tempestivi ai clienti. Di seguito sono riportati gli elementi della rubrica che Hotel Tech Report ha verificato che RateGain ha in atto per i clienti: 1.2 Processo trasparente: il fornitore ha aperto i propri sistemi a Hotel Tech Report tramite la condivisione dello schermo per verificare i propri strumenti e processi in atto per fornire assistenza ai clienti. 1.3 Supporto via e-mail o supporto telefonico: fornitore di almeno uno dei metodi tradizionali dei canali di assistenza clienti, e-mail o supporto telefonico (canali aggiuntivi: telefono, chat, e-mail) 1.4 Supporto multilingue: il fornitore offre supporto nelle lingue in cui ha clienti attivi 1.5 Supporto mirato e strumento di gestione dei ticket: il fornitore utilizza un software di assistenza clienti professionale dotato di funzionalità per gestire efficacemente ticket di supporto, follow-up, escalation e analisi. 2.2 Supporto tramite chat dal vivo: il fornitore offre un sito Web o una chat dal vivo in-app come canale di assistenza clienti alternativo. 3.3 SLA contrattuali: il fornitore dispone di termini di accordo sul livello di servizio (SLA) nei contratti del cliente per garantire che i livelli di servizio siano rispettati. 3.5 Tracciamento delle richieste di funzionalità: il fornitore offre la possibilità ai clienti di inviare facilmente richieste di funzionalità e dispone di una metodologia per l'escalation delle funzionalità ad alta priorità. 4.4 Disponibilità di supporto 24 ore su 24, 7 giorni su 7: il fornitore offre supporto 24 ore su 24, 7 giorni su 7 ai clienti per assistenza 24 ore su 24. Rubrica di supporto GCSC Sezione III: Successo del cliente e coaching Mentre la soddisfazione dei clienti è comunemente considerata dalle aziende di software come la priorità assoluta, tenerli ben informati è di uguale importanza. Il terzo pilastro della Rubrica GCSC identifica i modi chiave in cui i fornitori informano, educano e addestrano i loro clienti a realizzare risultati di successo con i loro prodotti. Di seguito sono riportati gli elementi della rubrica che Hotel Tech Report ha verificato che RateGain ha in atto per i clienti: 1.7 Monitoraggio della soddisfazione del cliente (es. sondaggi NPS, CSAT): il fornitore dispone di processi per monitorare regolarmente la soddisfazione del cliente. 2.3 Aggiornamenti/modifiche del prodotto (note di rilascio/log delle modifiche): il fornitore offre una documentazione solida e facilmente accessibile degli aggiornamenti delle funzionalità e dei miglioramenti del prodotto per educare i clienti su nuovi modi per massimizzare l'utilizzo del prodotto. 2.4 Check-in di successo trimestrali: il fornitore offre [almeno] check-in di successo dei clienti trimestrali per esaminare i progressi, condividere le migliori pratiche e garantire che i clienti abbiano successo e siano soddisfatti del prodotto o del servizio. 3.6 Report sulle prestazioni: il fornitore offre report e analisi per mostrare ai clienti il valore del prodotto o del servizio. 3.4 Servizi gestiti: il fornitore offre consulenza aggiuntiva e servizi gestiti per aiutare i clienti a massimizzare l'utilizzo del prodotto. Rubrica di supporto GCSC Sezione IV: Convalida del cliente La rubrica in 34 punti del GCSC e la verifica degli strumenti e dei processi interni dell'Hotel Tech Report convalidano i sistemi del fornitore in essere; tuttavia, la convalida del successo di questi strumenti e processi può essere convalidata in modo più significativo dalle prospettive imparziali dei clienti albergatori reali. Questo pilastro esamina le recensioni imparziali dei clienti verificate e i punteggi di soddisfazione per convalidare che i processi in atto funzionino agli occhi dei clienti in base alle loro valutazioni di soddisfazione. Di seguito sono riportati gli elementi della rubrica che Hotel Tech Report ha verificato che RateGain ha in atto per i clienti: 4.11 Convalida del feedback pubblico: il fornitore mostra relazioni con i clienti esemplari ed è tra i migliori in Hotel Tech Report con oltre 100 recensioni verificate dei clienti. 4.12 4.5-media. Valutazione dell'assistenza clienti: il fornitore ha valutazioni eccezionali dell'assistenza clienti con una media superiore a 4.5/5 su tutte le recensioni dei clienti. Informazioni su RateGain RateGain è un fornitore globale di soluzioni SaaS per l'industria dell'ospitalità e dei viaggi, che offre soluzioni di viaggio e ospitalità che sbloccano nuove entrate ogni giorno. Siamo uno dei più grandi aggregatori di punti dati al mondo per il settore dell'ospitalità e dei viaggi (Fonte: Phocuswright Report). Per maggiori informazioni visita www.rategain.com Per ulteriori informazioni, visitare: https://partners.hoteltechreport.com/global-support-certification/

Aperte ufficialmente le iscrizioni agli HotelTechAwards 2022

Hotel Tech Report
5 mesi fa

Sono aperte le iscrizioni per HotelTechAwards 2022 ( hoteltechawards.com ), l'unica piattaforma di premi basata sui dati del settore che riconosce le migliori aziende tecnologiche alberghiere che vincono agli occhi dei giudici che contano di più: i loro clienti. I vincitori degli HotelTechAwards 2021 dello scorso anno includevano le migliori aziende di tecnologia alberghiera come Cloudbeds (PMS), ALICE (Guest App), Revinate (Hotel CRM), IDeaS Revenue Solutions (RMS), OTA Insight (Rate Shopper) e ASSA ABLOY Global Solutions (Mobile Chiave). "Noi di SiteMinder crediamo fortemente nell'essenza dell'apertura; è ciò che sta alla base di ciò che rappresentiamo e gli HotelTechAwards, attraverso il processo trasparente e guidato dai dati del programma, si allinea saldamente a questo valore", afferma Sankar, CEO di SiteMinder. Narayan . I sentimenti di Narayan sono rispecchiati dal co-fondatore di ALICE Alex Shashou , "Gli HotelTechAwards sono un potente marchio di approvazione per qualsiasi azienda e per gli albergatori di cui fidarsi. Apprezziamo il processo HotelTechAwards, che raccoglie migliaia di recensioni verificate da tutto il mondo ogni anno ." Le aziende competeranno per la leadership di categoria in marketing, gestione delle entrate, esperienza degli ospiti, operazioni e tecnologia di vendita. Le aziende di tecnologia alberghiera che vanno dall'hardware al software e le aziende di servizi come le agenzie di marketing digitale possono candidarsi. Decine di aziende in tutto il mondo si sono già pre-registrate al concorso. Le iscrizioni si chiudono il 1 settembre. Le votazioni si svolgeranno fino al 15 dicembre 2021 e i vincitori degli HotelTechAwards 2022 saranno annunciati il 15 gennaio 2022. "Come ex albergatore c'era in definitiva una cosa che il mio team voleva sapere sui potenziali partner tecnologici", afferma Jordan Hollander, co-fondatore di Hotel Tech Report, "Volevamo sapere cosa pensavano altri albergatori come noi dei fornitori di servizi, che erano provati e veri e che l'azienda poteva mantenere le loro promesse di vendita. Gli HotelTechAwards sono stati progettati per fare esattamente questo: aiutano gli albergatori a vedere cosa pensano onestamente persone come loro sui prodotti e sui servizi per aiutarli a prendere decisioni migliori per le loro proprietà. "

Carica altro

Gestione delle entrate Panoramica della Categoria

La gestione delle entrate ha fatto passi da gigante negli ultimi anni. La transizione ai sistemi basati su cloud ha integrato la flessibilità nel processo di sviluppo del software, accelerando il ritmo delle nuove funzionalità. I cicli più brevi consentono al software di soddisfare in modo più accurato le esigenze in continua evoluzione degli albergatori. Questo è un sollievo per molti albergatori con ricordi tutt'altro che piacevoli delle catene della tecnologia legacy congelata.

Una revisione della tecnologia di gestione delle entrate di oggi mette in evidenza fino a che punto il settore è arrivato a realizzare una visione di sistemi di gestione delle entrate connessi che utilizzano i dati per valutare dinamicamente l'inventario delle camere. L'intelligenza in tempo reale e basata sui dati ora è di serie negli strumenti leader del settore.  

Anche un approccio agile al rilascio di nuove funzionalità è un requisito. Mentre il settore sperimenta nuovi modi per vendere il proprio inventario, come la vendita basata sugli attributi, il miglior software di gestione delle entrate anticipa il cambiamento, testa le funzionalità e mantiene la promessa di una vera ottimizzazione delle entrate.

Ciononostante, solo 1 hotel su 10 utilizza un software di gestione delle entrate di un certo livello, soprattutto a causa della complessità di praticare una corretta gestione delle entrate. Un approccio completo alla gestione delle entrate include generalmente una soluzione da ciascuna delle seguenti categorie: CRS, RMS, rate shopper e business intelligence. Alcune soluzioni offrono più di uno sportello unico, mentre altre si sovrappongono.

Sia che tu scelga di restare con una soluzione multiuso o un mestiere uno stack tecnologico su misura, assicurati di dare la priorità all'agilità, alla flessibilità e all'estensibilità. Vuoi un fornitore che sia al passo con le tendenze, offrendo allo stesso tempo un prodotto flessibile che può essere personalizzato in base alle tue esigenze attraverso un'implementazione flessibile e integrazioni estensibili.

Integrazioni - È importante che il tuo RMS si integri con il tuo PMS, CRS, CRM e motore di prenotazione con una connessione affidabile e bidirezionale in modo che i sistemi possano condividere i dati corretti.
  • Open Pricing - Il tuo RMS deve essere in grado di per valutare i tipi di camere e i canali indipendentemente l'uno dall'altro, piuttosto che in sintonia con un prezzo BAR fisso. Ad esempio, in alcuni giorni desideri che il tuo tasso AAA sia inferiore del 10% rispetto a BAR, in altri giorni potresti volerlo 1% in meno rispetto a BAR.
  • Tecnologia cloud: Un RMS che funziona su un'architettura cloud multi-tenant consente ai tuoi sistemi di integrare e condividere i dati in modo più fluido e consente agli sviluppatori di inviare aggiornamenti al tuo software in tempo reale. Non è più necessario acquistare nuove versioni del software solo per ottenere le ultime funzionalità.  
  • Rapporti intelligenti - È importante che il tuo RMS sia in grado di creare, esportare e condividere i tuoi rapporti più importanti. I team delle entrate devono essere in grado di condividere i report con la semplice pressione di un pulsante con la direzione, la proprietà e altri reparti all'interno dell'hotel.
  • Visualizzazione dei dati - Un buon RMS non solo presenta i tuoi dati in report tabulari, ma ti permette di visualizzare i tuoi dati e report in forma grafica. Ciò consente ai team delle entrate di comprendere meglio tendenze, valori anomali e modelli nei dati.

  • Attori chiave:

    Gli strumenti di market intelligence aiutano gli albergatori a prendere decisioni più informate sulle strategie di prezzo e di guadagno. I processi precedentemente manuali, come il monitoraggio delle tariffe dei concorrenti, la gestione della parità tariffaria della propria proprietà (o delle proprietà) su più canali, la previsione della domanda dei concorrenti, l'estrazione di dati sugli eventi locali e sul meteo, ecc. sono ora completamente automatizzati. Per chi gestisce un portafoglio più ampio, il risparmio di tempo si moltiplica per ogni proprietà in gestione.

    Key Players:

    Un sistema centrale di prenotazione (CRS ) è una piattaforma utilizzata dagli hotel per gestire e distribuire centralmente l'inventario delle camere, le tariffe e le prenotazioni. Il CRS in genere riceve l'inventario dal PMS, quindi distribuisce tariffe e disponibilità in tempo reale a canali diretti e di terze parti, inclusi il motore di prenotazione del sito Web dell'hotel e il call center (canali diretti), nonché gestori di canali, OTA, GDS e metaricerca (canali di terze parti). Le prenotazioni da questi canali vengono rinviate al CRS e successivamente sincronizzate nel PMS per l'assegnazione delle camere. I gestori delle entrate degli hotel e i responsabili marketing/e-commerce utilizzano il CRS per creare varie promozioni e offerte attraverso piani tariffari per diversi canali e per adeguare rapidamente i prezzi per essere aggiornati su tutti i canali. Gli agenti di prenotazione lavorano anche nel CRS per gestire le prenotazioni.

    Caratteristiche principali:
    • Integrazioni e distribuzione: canali Il CRS dovrebbe integrarsi perfettamente con il tuo PMS esistente e consentire al tuo hotel di distribuire tariffe e disponibilità attraverso un'ampia rete di canali, inclusi canali diretti (sito web, call center) e canali di terze parti (OTA, GDS , metasearch). 
    • Funzionalità di prezzo e flessibilità: ogni buon revenue manager ha bisogno di un buon set di strumenti. Il tuo partner CRS dovrebbe offrire strumenti di tariffazione dinamici che daranno al tuo hotel un'enorme flessibilità quando si tratta di eseguire complesse strategie di guadagno. Considera anche se le integrazioni tra le tue piattaforme di gestione delle entrate, merchandising e CRM con il CRS potrebbero aiutare ad aumentare l'efficienza operativa (ad esempio essere in grado di automatizzare i prezzi da un RMS, essere in grado di inserire le tariffe una sola volta all'interno di un backend, ecc.) 
    • Motore di prenotazione/piattaforma di e-commerce: Un enorme fattore decisivo per molti hotel è la qualità del motore di prenotazione del CRS, che dovrebbe offrire la conversione funzioni di ottimizzazione per incoraggiare le prenotazioni dirette. Le caratteristiche principali includono la possibilità di mostrare prezzi barrati, prove sociali, messaggi di scarsità e prezzi incrementali, tra gli altri. 
    • Supporto e gestione dell'account: Un buon partner CRS non dovrebbe solo fornire supporto tecnico 24 ore su 24, ma dovrebbe anche avere una gestione attiva dell'account focalizzata sul successo del cliente. I servizi ai clienti dovrebbero includere revisioni delle prestazioni con analisi e rapporti dettagliati, oltre a consigli su strategie di guadagno e di prezzo. 
    • Innovazione: il tuo CRS il partner dovrebbe sempre cercare di migliorare le funzionalità, supportare le ultime tendenze tecnologiche ed evolvere la piattaforma per soddisfare le esigenze dell'hotel di oggi.

    < strong>Attori chiave:

    Strumenti di Business Intelligence sono progettati esclusivamente per l'analisi; fornire un accesso rapido e diffuso a informazioni e approfondimenti precisi. Attraverso dashboard, report e analisi. gli utenti possono esplorare la propria attività, sia le prestazioni storiche che l'attività futura. La BI automatizza il reporting, trasformando i produttori di report in consumatori di informazioni che possono a loro volta analizzare e applicare i loro risultati per influenzare i risultati di business. La Business Intelligence consiste nel raccogliere dati da una varietà di fonti e quindi utilizzare la tecnologia per fornire informazioni ai responsabili delle decisioni in modo da aiutarli a capire dove esistono opportunità all'interno della loro attività.

    Caratteristiche principali:
    • Infrastruttura cloud: Facilità di accesso alla BI su tutti i dispositivi. Nessuna implementazione costosa e lunga o installazione fisica in loco. 
    • Profondità delle informazioni: Capacità non solo di visualizzare statistiche/cifre, ma per approfondire i dati e capire cosa sta influenzando tali risultati. 
    • Gestione dei dati: Capacità di gestire & dati puliti per mantenere i dati & qualità e accuratezza dei rapporti. 
    • Previsione & Supporto al budget: La previsione/budget al livello più granulare consente agli hotel di misurare le proprie prestazioni su base continuativa per raggiungere i propri obiettivi.
    • Rapporti a livello aziendale: Consentire agli utenti di visualizzare le prestazioni di più hotel utilizzando standard unificati semplifica la creazione di rapporti a livello di area o portafoglio.
    < br>Attori chiave:

    Un gestore di canale è una tecnologia che consente a un hotel di espandere la propria portata e visibilità online, nonché di gestire più facilmente tariffe, disponibilità e prenotazioni. Con un channel manager, gli hotel possono accedere a centinaia di canali di distribuzione online e connettersi contemporaneamente a quanti ne desiderano. Gli hotel possono elencare tutte le loro camere e disponibilità su tutti i canali e il channel manager le aggiornerà automaticamente e in tempo reale quando viene effettuata una prenotazione, grazie a un modello di inventario comune. Ciò consente all'hotel di massimizzare l'occupazione e le prenotazioni con il minimo rischio di overbooking.

    Caratteristiche principali:
    • Supporta i tuoi siti di prenotazione esistenti e dispone di una vasta rete: gli albergatori vorranno assicurarsi che i loro canali preferiti siano supportati dal channel manager in cui intendono investire. Inoltre, è importante che l'hotel abbia l'opportunità di connettersi con molti nuovi siti di prenotazione, in nuovi mercati, per far crescere affari e ricavi. È importante che l'hotel possa avere l'opportunità di connettersi con molti nuovi siti di prenotazione, in nuovi mercati, per far crescere affari e ricavi. 
    • Integrazioni di sistema profonde: Il channel manager dovrebbe essere in grado di integrarsi con i sistemi esistenti come PMS, RMS e CRS e garantire una consegna delle prenotazioni senza interruzioni e bidirezionale. 
    • Inventario in comune: è fondamentale che il channel manager operi su un modello di inventario in comune, per ridurre al minimo l'overbooking e massimizzare le vendite delle camere. 
    • Gestione dei canali in tempo reale: Gestisci l'inventario delle camere, la disponibilità e i piani tariffari su tutti i canali attraverso una semplice interfaccia utente, in tempo reale.

    Attori chiave: