Che cos'è la certificazione LEED nel settore immobiliare?

Di Hotel Tech Report

Ultimo aggiornamento Gennaio 26, 2022

4 minuti di lettura


descrizione dell’immagine

E se ci fosse un modo per attirare più prenotazioni, ridurre i costi operativi e fare qualcosa di buono per l'ambiente? C'è – si chiama certificazione LEED e i leader del settore alberghiero sono già a buon punto nel loro impegno per raggiungere questo punto di riferimento affinché le loro proprietà nuove ed esistenti diventino un edificio sostenibile accreditato LEED.

LEED sta per Leadership in Energy and Environmental Design. È un sistema di certificazione degli edifici ecologici accettato a livello internazionale progettato dall'US Green Building Council (USGBC), un'organizzazione senza scopo di lucro composto da membri dei settori immobiliare, edile, finanziario e tecnologico.  LEED non è solo per lo sviluppo di nuovi hotel: può anche essere ottenuto ristrutturando edifici esistenti purché soddisfino il numero richiesto di punti necessari per la certificazione.

USGBC lavora per promuovere la sostenibilità nella progettazione, costruzione e gestione degli edifici tra i proprietari di edifici. LEED è il loro sforzo più rinomato, poiché questa certificazione richiede il rispetto di standard rigorosi ed è ampiamente applicabile praticamente a tutti i tipi di edifici. Nel settore dell'ospitalità, è dimostrato che la certificazione LEED offre risultati aziendali positivi e misurabili: $ 163 miliardi di vendite dirette e $ 41 miliardi di profitti

Ecco come funziona la certificazione LEED e come il tuo hotel può trarre vantaggio dalla certificazione LEED.

 

Che cosa significa significa essere certificato LEED?

La certificazione LEED significa che il tuo hotel ha soddisfatto determinati standard di sostenibilità. Ci sono quattro livelli LEED – più su questo in un minuto – e i progetti commerciali LEED guadagnano punti in cinque aree di base< /a> che indicano che un edificio è migliore per l'ambiente. Queste cinque aree sono: 

  1. Siti sostenibili

  2. Efficienza idrica

  3. Energia e atmosfera

  4. Materiali e risorse

  5. Qualità ambientale interna

Il sistema di valutazione LEED è personalizzato in base al tipo di progetto che si desidera sta assumendo.  Un progetto alberghiero di 30.000 piedi quadrati richiederà diversi standard del settore edile per la certificazione LEED con il suo sistema di valutazione degli edifici ecologici. Puoi richiedere la certificazione LEED per gli edifici in qualsiasi fase di sviluppo – nuove costruzioni e ristrutturazioni – così come per qualsiasi settore dell'edilizia, come abitazioni e ospedali. LEED offre certificazioni in quattro aree principali: progettazione e costruzione di edifici; progettazione e realizzazione di interni; interventi edilizi e manutenzioni; e sviluppo del quartiere.

 

Quali sono i quattro livelli di certificazione LEED?

Puoi ottenere uno dei quattro livelli di certificazione LEED: Certified, Silver, LEED Gold e Platinum. Il livello che raggiungi dipende da quanti punti ottieni nelle cinque categorie sopra menzionate. Sicuramente questi livelli di certificazione sono ottimi per il marketing e per i profitti, ma alla fine sono progettati per ridurre le emissioni di gas serra e aiutare i proprietari di edifici a prendere decisioni più rispettose dell'ambiente.

“Edifici e case assegnato fino a 110 punti, in base al livello di strategie sostenibili raggiunte – dalla progettazione sostenibile di base a una struttura che consuma la minor quantità di energia possibile. Più punti si ottengono, più alto è il livello di certificazione LEED,” spiega RTS, una società di gestione dei rifiuti.

Raggiungere LEED è un processo complesso, ma la scala mobile lo rende realizzabile per hotel di tutte le dimensioni. Ecco i punti necessari per qualificarsi per ciascuno dei diversi livelli di certificazione

  • Certificato: 40–49 punti

  • Argento: 50–59 punti

  • Oro: 60–79 punti

  • Platino: 80+ punti

Che aspetto ha un hotel certificato LEED? Prendi, ad esempio, la proprietà ITC Windsor a Bengaluru, in India. L'hotel certificato LEED Platform si concentra sull'efficienza energetica e idrica, sul riciclaggio e sulla riduzione delle emissioni di carbonio. ITC Windsor ricicla abbastanza acqua per irrigare 65.000 alberi ogni anno; la proprietà si basa interamente su energia rinnovabile per alimentare la sua domanda di elettricità. Inoltre, utilizzando materiali riflettenti sul tetto, l'ITC Windsor ha ridotto la domanda di raffreddamento di oltre il 60%.

 

Che cos'è il vantaggio della certificazione LEED?

La certificazione LEED fa bene ai tuoi ospiti e dipendenti, al pianeta e, in definitiva, ai tuoi profitti.

Gli edifici LEED hanno dimostrato di migliorare la salute e il benessere dei lavoratori, oltre ad essere un'esperienza migliore per i tuoi ospiti. Gli edifici LEED portano aria pulita e luce naturale e scoraggiano l'uso di sostanze chimiche dannose presenti nelle vernici e in altri materiali da costruzione che possono avere un impatto sulla nostra salute nel tempo. I dipendenti si sentono meglio e questo ha un impatto sul morale. La ricerca USGBC ha rilevato che “gli edifici certificati LEED stanno dimostrando un aumento dei tassi di reclutamento e mantenimento e maggiori vantaggi in termini di produttività per i datori di lavoro” In un settore ad alto fatturato come quello dell'ospitalità, la certificazione LEED può avere un impatto misurabile sulla fidelizzazione dei dipendenti.

Allo stesso modo, l'ospite del futuro – La Generation Z – è più consapevole del proprio impatto ambientale rispetto ai consumatori precedenti. Nel 2016, un sondaggio di TripAdvisor ha rilevato che oltre il 60% dei viaggiatori ha pianificato di fare scelte più rispettose dell'ambiente nel corso del prossimo anno. Quel numero è aumentato solo quando più viaggiatori della Generazione Z entrano nel mercato. 

 

La certificazione LEED è, ovviamente, anche un bene per il pianeta. L'industria dell'ospitalità è uno dei principali colpevoli di pratiche non sostenibili ed emissioni di carbonio, responsabile di 4 miliardi di dollari di consumo energetico, 1,2 trilioni di galloni di acqua e milioni di tonnellate di rifiuti. C'è un'enorme opportunità qui per fare la differenza nel ridurre la velocità del cambiamento climatico ma aggiornare i tuoi edifici agli standard LEED.

Gli edifici LEED sono anche buoni per il tuo margine di profitto. Si stima che tra il 2015 e il 2018 gli edifici certificati LEED abbiano generato 1,2 miliardi di dollari di risparmio energetico, 149,5 milioni di dollari di risparmio idrico, 715,3 milioni di dollari in risparmi sulla manutenzione e 54,2 milioni di dollari in risparmi sui rifiuti. Le proprietà certificate LEED vedono minori costi operativi annuali, un ROI più elevato nei costi di costruzione e un aumento complessivo del valore delle attività. Studio di Cornell, L'impatto della certificazione LEED sulle prestazioni alberghiere, ha anche scoperto che gli hotel ottengono entrate ottenendo la certificazione LEED.

 

Come posso ottenere la certificazione LEED?

La certificazione LEED non è un processo facile, motivo per cui la certificazione è tenuta in così alta considerazione.

Ecco i passaggi che puoi fare prendere per ottenere la certificazione LEED del tuo progetto. 

  1. Determina quale sistema di valutazione LEED si applica al tuo progetto. Utilizza lo strumento di valutazione LEED dell'USGBC per determinare se il tuo progetto rientra nella progettazione e costruzione di edifici; progettazione e realizzazione di interni; interventi edilizi e manutenzioni; o sviluppo del quartiere.

  2. Identificare il sistema di valutazione LEED appropriato basato sulla regola 40/60. Ci sono molte opzioni all'interno di ogni categoria – e per gli hotel, che spesso hanno una spa, un ristorante e altre strutture a uso misto in una struttura, capire a quale categoria devi applicare è fonte di confusione. L'intera superficie lorda di un progetto LEED deve essere certificata con un unico sistema di valutazione. Pertanto, usa la regola 40/60 come scritta dall'USGBC: 

    1. Se un sistema di valutazione è appropriato per meno del 40% della superficie lorda di un edificio o spazio di un progetto LEED, quindi tale sistema di valutazione non dovrebbe essere utilizzato.

    2. Se un sistema di valutazione è appropriato per più del 60% della superficie lorda di un edificio o spazio di un progetto LEED, allora dovrebbe essere utilizzato quel sistema di valutazione.

    3. Se un sistema di valutazione appropriato rientra tra il 40% e il 60% della superficie lorda, i team di progetto devono valutare in modo indipendente la loro situazione e decidere quale valutazione il sistema è più applicabile.

  3. Inizia un progetto LEED. Registrati su https://www.usgbc.org/leed

  4. Paga le tasse. Ti verrà richiesto di pagare una quota di registrazione per iniziare il processo di certificazione LEED, oltre a una quota fissa di certificazione. Aspettati di pagare tra $ 900 - $ 5.000, a seconda delle dimensioni del progetto e del livello di certificazione a cui miri. 

  5. Invia i dati e attendi la revisione. La registrazione ti darà informazioni su quali crediti devi ottenere per il tuo progetto di costruzione. Una volta che inizi a inviare dati e prove a sostegno di tali crediti, il Green Building Certification Institute dell'USGBC esaminerà la tua domanda e prenderà una decisione.

La certificazione LEED sta crescendo rapidamente nel settore dell'ospitalità. Ci sono più di 400 hotel certificati LEED in tutto il mondo, con marchi come Marriott e Hyatt dando priorità alle iniziative di bioedilizia nei loro obiettivi di responsabilità sociale aziendale. Ci aspettiamo che la certificazione LEED diventi ancora più un fattore nel percorso di acquisto dell'ospite nel 2021 e oltre.