6 Suggerimenti per i siti Web degli hotel per aiutarti a convertire il traffico come un OTA

Di Hotel Tech Report

Ultimo aggiornamento Gennaio 28, 2022

5 minuti di lettura


descrizione dell’immagine

Stai cercando di migliorare il tasso di conversione del tuo sito web e ottenere più prenotazioni dirette? Può essere frustrante sapere che la maggior parte - fino al 99% - delle persone che guardano il tuo sito Web finiscono per prenotare su costosi canali di terze parti , mentre la maggior parte degli ospiti visita il tuo sito Web a un certo punto durante il processo di prenotazione.

Immagina l'enorme impatto sulla tua attività se potessi aumentare il tasso di conversione solo dell'1%. Se la tua prenotazione media è di $ 1.000 e il tuo sito web riceve 20.000 visitatori al mese, un aumento dell'1% nella conversione produrrebbe $ 200.000 al mese di entrate incrementali! Ma ottenere un tasso di conversione più elevato sul tuo sito Web non è un sogno irrealizzabile; è realizzabile quando rendi il processo di prenotazione il più agevole e semplice possibile.

In questo articolo condivideremo alcuni suggerimenti attuabili che trasformeranno il tuo sito web in una macchina di conversione ed evidenzieremo come una piattaforma di pagamento e prenotazione di nuova generazione come Selfbook può migliorare notevolmente la conversione sul sito web del tuo hotel .

Support Mobile Wallets for Frictionless Purchasing

I siti Web che aggiungono opzioni di pagamento ottimizzate per i dispositivi mobili, come Apple Pay e Google Pay, registrano un aumento delle conversioni fino a 1,91 volte. Queste opzioni di pagamento sono veloci, convenienti e affidabili, quindi i clienti hanno un attrito minimo al momento del pagamento. Nella vendita al dettaglio, molti siti Web, anche per piccoli negozi online, accettano questi metodi di pagamento, ma il settore alberghiero deve ancora prendere piede. Le principali OTA come Booking.com e Hotel Tonight offrono agli utenti la comodità di pagare con i loro portafogli digitali, ma sorprendentemente pochi hotel lo hanno adottato. L'aggiunta del supporto Apple Pay al tuo sito Web è un modo eccellente non solo per aumentare la conversione, ma anche per rendere il tuo sito Web più competitivo con le migliori OTA e siti di e-commerce.

"Con il motore di prenotazione e la soluzione di pagamento di Selfbook, i nostri ospiti hanno immediatamente la sensazione di facilità e convenienza", afferma Xavier Hue, cliente di Selfbook e Direttore Generale di Le Pigalle Paris . "Con un solo clic, la loro prenotazione viene confermata e pagata da Apple Pay, Google Pay o qualsiasi carta di credito. Consiglio vivamente Selfbook a chiunque cerchi di migliorare l'esperienza degli ospiti sul proprio sito web."

Selfbook supporta i principali fornitori di portafogli mobili come Paypal, Google Pay e Apple Pay

Image
THE PITCH
GIUDIZI
8 Punteggio HT
Hotel Tech Score è una classifica composita che comprende segnali chiave come: soddisfazione degli utenti, quantità di recensioni, recensioni recenti e informazioni inviate dal fornitore per aiutare gli acquirenti a comprendere meglio i loro prodotti.
Per saperne di più
Con un solo clic, la loro prenotazione viene confermata e pagata da Apple Pay, Google Pay o qualsiasi carta di credito.
Product logo
Selfbook Strumenti di prenotazione diretta
THE PITCH
GIUDIZI
8 Punteggio HT
Con un solo clic, la loro prenotazione viene confermata e pagata da Apple Pay, Google Pay o qualsiasi carta di credito.
Per saperne di più

Minimize Redirects for a Smooth Booking Funnel

I siti Web tradizionali degli hotel richiedono diversi clic per prenotare correttamente e ogni volta che l'ospite viene reindirizzato a una nuova pagina, è possibile che si verifichi una velocità di caricamento lenta o un errore. Inoltre, se l'ospite viene indirizzato a un URL che non è il sito Web del tuo hotel (invece, il tuo CRS o l'URL del motore di prenotazione ), erode la fiducia e potrebbe costringere l'ospite ad abbandonare completamente il processo di prenotazione. Una soluzione migliore è aggiungere una tecnologia come l'overlay di prenotazione di Selfbook, che ti consente di mantenere il tuo attuale motore di prenotazione o CRS, ma sovrapporre un sistema operativo ad alta conversione sul tuo sito web esistente. Con questo overlay, gli ospiti non devono passare da una pagina all'altra per completare il processo di prenotazione.

Il sistema operativo di Selfbook consente agli utenti di completare il processo di prenotazione senza mai lasciare il sito Web del tuo hotel.

Increase Security Using Digital Wallets

Meno volte gli ospiti hanno bisogno di condividere i loro dettagli di pagamento con vari siti Web e piattaforme, più si sentono a loro agio. I portafogli digitali come Apple Pay e Google Pay danno loro la possibilità di archiviare in modo sicuro le proprie informazioni una volta per tutte ed effettuare pagamenti senza intoppi su tutti i siti, sia su Booking.com che nei negozi di e-commerce.

Selfbook aiuta la sicurezza e la semplicità ad andare di pari passo per gli hotel supportando i portafogli digitali e verificando in modo sicuro l'identità del cliente utilizzando l'autenticazione a due fattori per ogni nuova prenotazione. Oltre a consentire agli utenti di effettuare prenotazioni sicure con un clic utilizzando i portafogli mobili, il sistema operativo consente agli ospiti di archiviare in modo sicuro il metodo di pagamento preferito per un utilizzo futuro. Sebbene questa esperienza utente semplificata produca conversioni più elevate, i protocolli di sicurezza ermetici di Selfbook, tra cui la crittografia end-to-end e la tokenizzazione delle carte al momento del pagamento, riducono attivamente anche le prenotazioni fraudolente, le cancellazioni e gli storni di addebito sulla carta di credito.

Offri ai tuoi clienti la tranquillità di cui hanno bisogno per completare con sicurezza le loro prenotazioni sul sito web del tuo hotel rafforzando i parametri di sicurezza con un sistema operativo come Selfbook. Offrendo agli utenti una protezione automatica con verifica dell'identità senza interruzioni per ogni transazione, il tuo hotel può dare una corsa alle OTA per i loro soldi.

Optimize for Mobile to Capture Growth

Sempre più prenotazioni di hotel vengono effettuate su dispositivi mobili e le OTA stanno prendendo più della loro quota di torta. Nel 2019, Booking.com ha riferito che quasi il 40% delle sue entrate è stato prenotato su dispositivi mobili, mentre i siti diretti degli hotel hanno prenotato circa il 10% delle entrate su dispositivi mobili. A livello di settore, i tassi di conversione sui dispositivi mobili sono significativamente inferiori rispetto ai tassi di conversione sui computer desktop, dallo 0,7% al 2,4%, segnalando che i siti Web degli hotel generalmente non sono ottimizzati per i dispositivi mobili. Guardando a tutti i settori, il 66% delle e-mail viene letto su dispositivi mobili (come le e-mail che pubblicizzano promozioni nel database degli ospiti) e il 52,2% di tutto il traffico web proviene da dispositivi mobili.

"L'ottimizzazione per i dispositivi mobili consente agli hotel non solo di indirizzare il traffico dai dispositivi più utilizzati per la navigazione online, ma incoraggia anche gli utenti a completare le loro prenotazioni", afferma Khalid Meniri, co-fondatore e CEO di Selfbook. "Vuoi sfruttare il traffico generato sui dispositivi mobili consentendo agli utenti di navigare nell'intera esperienza di prenotazione senza interruzioni da qualsiasi dispositivo senza che debbano gestire reindirizzamenti o moduli lunghi da compilare. Dalla scoperta al pagamento, l'ottimizzazione per dispositivi mobili è il miglior percorso diretto per mantenere gli ospiti sul tuo sito e aumentare le conversioni".

È chiaro che se vuoi competere con le OTA e assicurarti la tua quota di entrate, hai bisogno di un sito web che funzioni altrettanto bene su uno smartphone o un tablet come su un desktop.

Improve Page Experience or Get Dropped by Google

Nel giugno 2021 Google ha annunciato alcune modifiche all'algoritmo di ranking dei risultati di ricerca che includono un punteggio di "esperienza della pagina" per ogni sito web. I siti Web con un'esperienza di pagina inferiore alla media non verranno classificati nei risultati di ricerca. Alcuni requisiti per una buona esperienza di pagina includono l'utilizzo di HTTPS, nessun problema di sicurezza e nessun errore di caricamento mobile. Nei risultati di ricerca, Google dà la priorità ai siti Web ad alte prestazioni che offrono una migliore esperienza utente. Ma non è solo la preferenza di Google; gli utenti hanno dimostrato di abbandonare i siti Web che sono lenti da caricare. Gli studi dimostrano che sui siti Web con tempi di caricamento compresi tra 0 e 5 secondi, i tassi di conversione diminuiscono del 4,42% per ogni secondo aggiuntivo di tempo di caricamento. E il 40% dei consumatori non attenderà più di 3 secondi di caricamento prima di passare a un altro sito web.

Selfbook porta l'esperienza di prenotazione sui siti Web degli hotel senza eseguire il push in un dominio separato

Leverage Low Cost Direct Booking Tools

Per vincere prenotazioni dirette (e non lasciare che le OTA rubino la tua giusta quota), devi consentire agli ospiti di trovare facilmente il tuo sito Web e coinvolgerli durante il processo di prenotazione. Un posto importante per mostrare un link di prenotazione diretta è sul metasearch, quindi se un ospite sta confrontando i prezzi del tuo hotel su Google, Tripadvisor o Trivago, può vedere il tuo sito diretto oltre alle OTA. È anche fondamentale mantenere la parità delle tariffe (o addirittura offrire una tariffa migliore o un valore aggiunto sul tuo sito diretto) in modo che il tuo sito web diretto sia competitivo. Una volta che gli ospiti fanno clic sul tuo sito Web, coinvolgili con schede di contenuto che mettono in evidenza le promozioni pertinenti o li accolgono nuovamente sul tuo sito Web se hanno già prenotato con te. Potresti anche considerare di aggiungere vantaggi fedeltà o collaborare con un motore di premi che offre agli ospiti cashback o buoni regalo ogni volta che prenotano direttamente.

How the Hamilton Hotel Increased Conversion by 18% Using Selfbook

Tutti questi suggerimenti suonano alla grande, ma nella pratica funzionano? Immergiamoci nella storia dell'Hamilton Hotel a Washington, DC, che ha sfruttato gli strumenti di Selfbook per aumentare la propria conversione e aumentare le prenotazioni dirette . Come molte proprietà, la quota di prenotazioni di gruppo e aziendali dell'Hamilton Hotel è diminuita dopo la pandemia, quindi si sono concentrati maggiormente sull'attrarre ospiti per il tempo libero investendo nel loro marchio e nell'esperienza di prenotazione diretta. Volevano modernizzare il loro processo di pagamento senza spendere molti soldi o fare una revisione completa, quindi hanno scelto Selfbook per il suo approccio plug-and-play.

La funzionalità del portafoglio digitale di Selfbook ha portato risultati impressionanti all'Hamilton; Il 54% delle prenotazioni desktop e il 56% delle prenotazioni mobili vengono ora effettuate utilizzando portafogli digitali. Google Pay è l'opzione più popolare su desktop, mentre Apple Pay vince su dispositivi mobili. Gli ospiti sembrano preferire di gran lunga la comodità di utilizzare un portafoglio digitale invece di inserire manualmente il numero di carta di credito, la data di scadenza, il CVV e l'indirizzo di fatturazione. Da quando ha collaborato con Selfbook, la conversione del sito Web di Hamilton è aumentata di un enorme 18% e, confrontando le prestazioni del 2021 con quelle del 2019, la conversione è aumentata del 22,6%.

La storia di Hamilton Hotel mostra che è possibile aumentare la conversione sul sito web del tuo hotel e anche tu puoi ottenere questi risultati. Tutto ciò che serve è concentrarsi sul miglioramento dell'esperienza di prenotazione e fornire agli ospiti gli strumenti di cui hanno bisogno per effettuare una prenotazione in modo rapido e semplice.

Questo articolo è stato creato in collaborazione da Selfbook e Hotel Tech Report.